Anno 7°

giovedì, 29 ottobre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta_prenota

A.S. Lucchese

Lucchese, ultimi scampoli del ritiro di Castelnuovo con un Bianchi in più nel motore

venerdì, 18 settembre 2020, 09:42

di michele masotti

Reduce dalla convincente prestazione fornita ieri in quel di Chiavari, ultimi attimi di ritiro a Castelnuovo di Garfagnana per la Lucchese. Domani mattina (venerdì 18 settembre), i rossoneri sosteranno l’ultima sessione di allenamento prima di tornare nella città dell’arborato cerchio per iniziare a preparare il debutto in campionato contro la Pergolettese. Primo approccio con la maglia della Pantera per Flavio Bianchi, attaccante classe 2000 prelevato in prestito dal Genoa. Un innesto che promette scintille quello della punta, cresciuto nel settore giovanile del grifone salvo una breve parentesi nel Torino tre stagioni fa, che arricchisce così il reparto offensivo a disposizione di Francesco Monaco.

Restano ancora ai box Papini, Lo Curto, Scalzi e Nannelli mentre nel pomeriggio non si è allenato Jacopo Coletta a causa di un leggero affaticamento all’adduttore. Fatta eccezione per il difensore classe 1999 che dovrà restare fuori dal campo per almeno un mese, gli ultimi riprenderanno ad allenarsi all’inizio della prossima settimana. L’amichevole contro la Virtus Entella ha regalato al trainer rossonero risposte confortanti. Innanzitutto, sul sintetico ligure si è vista una compagine, quella rossonera, capace di limitare quelli errori di semplice lettura di alcune situazioni che erano venuti alla luce del sole nel confronto di Empoli. Assieme ai meccanismi offensivi, la Lucchese è stata più pericolosa dei padroni di casa, quello che fa ben sperare l’ambiente rossonero in vista del debutto ufficiale è il crescente amalgama di un gruppo in buona parte rinnovato.

“La condizione fisica sta migliorando di partita in partita, sintomo di come il lavoro che stiamo svolgendo da diverse settimane sta dando i frutti sperati.” – ha affermato Francesco Monaco- “La squadra ieri ha dato delle buone risposte considerando che lamentavano alcune assenze. C’è ancora molto lavoro da fare ma, ad esempio, rispetto alla precedente uscita abbiamo limitato alcune imprecisioni tattiche. Schierando diversi giovani dal primo minuto, è logico che bisogna avere pazienza nei loro confronti. Sono rimasto anche della produzione offensiva della squadra alla luce delle 4-5 nitide occasioni create.”

Il tecnico rossonero plaude all’operazione che ha portato alla Lucchese Flavio Bianchi. “Sono contento di questo ingaggio poiché si tratta di un classe 2000 dalle ottime prospettive che ci darà sicuramente una mano per raggiungere gli obiettivi prefissati dal club.” – è il parere di Monaco- “Mercato chiuso con questo prestito? Mancano ancora un paio di settimane ed abbiamo sempre, se non errore, quattro posti liberi per riempire la lista dei 22. Restiamo con gli occhi vigili per sfruttare eventuali occasioni. Già ad oggi è importante poter lavorare con una discreta rosa in grado di offrire diverse soluzioni.”

In conclusione l’allenatore della Pantera si è espresso relativamente alla composizione del girone A. “Credo che sarà un raggruppamento equilibrato senza una formazione che ammazzerà il torneo come aveva fatto il Monza nella passata stagione.”  - ha proseguito Monaco- “Le favorite, a mio avviso, rispondono ai nomi di Alessandria, Carrarese e Novara con l’Albinoleffe nelle vesti di outsider. Peccato debuttare al Porta Elisa senza poter contare sulla spinta dei nostri tifosi.”


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

il casone

auditerigi

toscano

Directo Responsive Web

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in A.S. Lucchese


mercoledì, 28 ottobre 2020, 12:30

Lucchese, altri cinque casi Covid: scontro con Olbia a rischio rinvio

Sono stati riscontrati cinque nuovi casi di positività al Covid-19 all'interno del gruppo squadra (quattro giocatori ed un membro dello staff) della Lucchese, oltre a quelli già noti


lunedì, 26 ottobre 2020, 20:00

Lopez motivatissimo: "Adoro Lucca, faremo grandi cose come le altre volte"

Non c'è due senza tre e il quarto vien da sé: intervista con Giovanni Lopez che sbarca per la terza volta sulla panchina rossonera e lo fa con un entusiasmo di cui l'ambiente aveva realmente bisogno


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 26 ottobre 2020, 19:55

Giovanni Lopez torna sulla panchina rossonera

Per tirarsi fuori dalla complessa situazione di classifica aggravata, come se non bastasse, dagli otto casi di positivi al Covid-19, i dirigenti rossoneri hanno deciso di affidare la conduzione tecnica della Lucchese a Giovanni Lopez


domenica, 25 ottobre 2020, 23:47

Echi di Lucchese-Juventus U23, Russo: “Domani faremo un altro giro di tamponi

Alla Lucchese di questa sera, alle prese con una lunga lista di assenti, possiamo dire che mancò la fortuna ma non il valore


domenica, 25 ottobre 2020, 20:10

Una stoica Lucchese viene beffata da un'autorete

97’ minuti pieni di grinta, applicazione tattica e tanta volontà, non bastano ad una Lucchese flagellata dal Covid-19 per interrompere la striscia negativa


sabato, 24 ottobre 2020, 22:34

Lucchese, sette nuovi casi Covid: posticipata alle 20 la partita contro la Juventus U23

La partita Lucchese - Juventus U23, in programma domani, domenica 25 ottobre, è stata posticipata alle ore 20. All'interno del gruppo squadra sono stati riscontrati sette nuovi casi di positività al Covid-19