Anno XI

mercoledì, 21 aprile 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta_prenota

A.S. Lucchese

Lucchese, ora o mai più. Domani spareggio salvezza in casa della Giana Erminio

martedì, 16 marzo 2021, 17:45

di michele masotti

Giana Erminio e, Covid-19 permettendo, derby interno contro la Pistoiese. Nel giro di quattro giorni la Lucchese si gioca il suo futuro in questa tribolata stagione 2020-2021 con i match che vedrà capitan Benassi e compagni confrontarsi rispettivamente con la terzultima e la quartultima della classe.

La squadra di Lopez è chiamata a fare, perlomeno, quattro punti nei suddetti match per non perdere contatto con queste due compagini, che sopravanzano la Pantera di due e quattro punti. Domani a Gorgonzola, calcio d’inizio fissato alle 15, occorrerà tutta un’altra Lucchese di quella vista contro una Pro Sesto in piena emergenza, sia di risultati che a livello di uomini, per ottenere la quinta vittoria stagionale e superare in classifica la squadra di Brevi. Ricordiamo che il team milanese, privo dello squalificato Montesano, deve sempre recuperare il derby interno proprio contro la formazione allenata da Parravicini. Giana che, inoltre, nelle ultime undici partite ha vinto soltanto in un’occasione, sintomo di un team in grande difficoltà.

Conscio del peso specifico di questo trentunesimo turno Lopez, d’accordo con lo staff medico, ha recuperato, forzando leggermente i tempi di recuperi, Marcheggiani, Dumancic e Sbrissa, elementi che sono mancati davvero tanto alla Lucchese nell’ultimo mese. Con questi rientri, si aprono per il condottiero rossonero spiragli di una maggiore scelta anche a gara in corso per spostare gli equilibri della partita.

“Conosciamo bene l’importanza della gara di domani: si tratta di uno scontro diretto sul campo di un avversario che come noi sta lottando con ogni forza la categoria.” –è l’incipit del tecnico romano- “Sarà ovviamente una partita difficile e complessa, in cui non potremo concederci cali di attenzione o distrazioni, come troppe volte avvenuto nel corso di questo campionato. Portiamo con noi Dumancic, Marcheggiani e Sbrissa, di cui valuteremo meglio le condizioni nelle prossime ore, ma che sicuramente potranno esserci utili. Abbiamo leggermente forzato il loro recupero e sicuramente non saranno al massimo della condizione, ma l’importanza del match ci impone di giocatore ogni carta a nostra disposizione.”

Il destino della Lucchese, con il sogno della salvezza diretta definitivamente tramontato dopo il nono k.o. casalingo, passa dunque da questo duplice scontro salvezza come ha riconosciuto l’ex tecnico di Vicenza e Viterbese.

“La sfida di domani e la partita di domenica in casa con la Pistoiese sicuramente ci diranno tanto sul nostro percorso, ma adesso la concentrazione di tutti deve essere rivolta esclusivamente alla Giana e a quello che dobbiamo fare in campo.” – avverte Lopez- “I risultati degli altri hanno un’importanza relativa: il nostro futuro è nelle nostre mani e i ragazzi lo sanno bene. Prepariamoci alla battaglia, con fiducia e con la massima consapevolezza di quello che ci stiamo giocando.”

Giana Erminio-Lucchese sarà diretta da Paolo Bitonti di Bologna, coadiuvato dagli assistenti Fabio Mattia Festa di Avellino e Luca Zufferli di Udine.

 


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

il casone

auditerigi

toscano

Directo Responsive Web

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in A.S. Lucchese


domenica, 18 aprile 2021, 20:50

Sprofondo rossonero: tris della Carrarese e ora date la colpa a Lopez...

Altra disfatta della squadra di Lulù Di Stefano chiamato a sostituire l'esonerato Lopez senza nemmeno sapere perché. Ma chi ha, veramente, sbagliato per questa stagione di merda che più merda non si può?


martedì, 13 aprile 2021, 13:15

Lucchese a picco, paga Lopez: esonerato

La società Lucchese 1905 comunica ufficialmente di aver sollevato dall'incarico di allenatore della prima squadra Giovanni Lopez. La conduzione tecnica verrà da quest’oggi affidata ad Oliviero Di Stefano, che gode della piena stima e fiducia della società


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 11 aprile 2021, 15:09

Contro il Livorno pareggio inutile: la serie D sempre più vicina

Per il Lucchese e Livorno il derby numero 54 equivale all’ultima chiamata nella disperata rincorsa ad accorciare la forbice degli otto punti di ritardo, requisito fondamentale per prendere parte ai play-out


giovedì, 8 aprile 2021, 21:39

Lucchese-Livorno, il derby del 'si salvi chi può'

Da un mese a questa parte i match della Lucchese, a caccia di un piazzamento nei play-out sperando di restare sotto la forbice degli otto punti, hanno appiccato addosso l’etichetta dell’ultima spiaggia


sabato, 3 aprile 2021, 18:38

La Lucchese non va oltre il pari: i play-out restano ancora una chimera

Dal prato del Garilli, in passato teatro per prestigiosi palcoscenici, passa una buona fetta delle residue speranze della Lucchese di centrare i play-out, evitando la temuta “forbice”. Finisce 1-1


venerdì, 2 aprile 2021, 17:58

Lucchese, a Piacenza c’è l’ultima chiamata per i play-out. Lopez: “Stagione condizionata dal Covid”

Ora o mai più. Il sabato di Pasqua propone alla Lucchese, reduce dal pesante rovescio subito ad Alessandria e con l’incombente spada di Damocle della “forbice” degli otto punti che cancellerebbero i play-out, la sfida da dentro o fuori di Piacenza, in casa di una squadre uscite vittoriosa in tre...