Anno XI

martedì, 19 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta_prenota

A.S. Lucchese

Lucchese, le parole di Pagliuca in vista del Cesena: “Il nostro pubblico sarà il dodicesimo uomo”

venerdì, 3 settembre 2021, 15:09

di michele masotti

Da un’emiliana ad una romagnola il passo è breve. La Lucchese si accinge a riabbracciare il proprio pubblico, dal quale non intende separarsi più Covid-19 permettendo, in una sfida dal grande fascino contro il Cesena, ostacolo più probante rispetto all’Imolese. Ma questa nuova Pantera, che Guido Pagliuca sta allevando secondo il suo credo tattico, ha dimostrato di avere rispetto per ogni avversario ma nessun timore reverenziale. Anche la formazione romagnola, criticata dai propri tifosi dopo lo 0-0 interno contro il Gubbio, sarà chiamata ad affrontare un avversario determinato a proseguire sulla benaugurante strada tracciata dalle due vittorie in altrettanti incontri ufficiali.

“Sono felice della nostra campagna acquisti poiché si è già creato un gruppo splendido che si allena in maniera impeccabile.”- è il giudizio di Guido Pagliuca sulla sessione estiva di calciomercato condotta dal club rossonero- “Tutto questo avrà un senso solo se vorremo lottare tutte le domeniche contro l’avversario di turno, qualunque esso sia a cominciare dalla partita di domenica contro una squadra del calibro del Cesena. In queste prime uscite i ragazzi stanno sopperendo a quelle carenze fisiche, dovute ad una preparazione svolta in ritardo, con un atteggiamento molto ferrato. Fedato e Belloni subito titolari? Vediamo, anche perché tutti i miei giocatori mi stanno mettendo in difficoltà con il loro propositivo modo di allenarsi. Per sostituire Nanni ho in mente uno-due profili con una scelta che prenderò domani pomeriggio.”

Sulla formazione bianconera, che tornerà al Porta Elisa a distanza di 15 anni dall’ultimo confronto (si trattò di un primo turno della Coppa Italia maggiore nda), il tecnico livornese spende parole d’elogio. “Il Cesena, al di là degli ottimi valori individuali, è una squadra organizzata, che cerca di far partire l’azione dal proprio portiere in modo da avere la superiorità numerica.” – ha preannunciato Pagliuca- “Sia Belloni che Fedato stanno bene fisicamente, sebbene abbiano vissuto due preparazione diametralmente all’opposto. Da entrambi mi aspetto che portino in dote esperienza e qualità in una squadra molto giovane; tutti e due saranno a disposizione per domenica. I nostri giovani classe 2002, attraverso il lavoro, la pazienza e l’applicazione, possono ritagliarsi un importante. Dal loro atteggiamento non sembra onestamente che siano usciti dalla Primavera. Chiaro che la domenica è un’altra cosa e serva anche un pizzico d’esperienza però sono tutti presi in considerazione per giocare dal primo minuto.”

Un aspetto fondamentale del match di domani, al di là dell’aspetto puramente tecnico, riguarda il ritorno sugli spalti dei tifosi rossoneri. Guido Pagliuca, memore di quanto vissuto nella precedente esperienza, sa bene quanto possa contare per i calciatori l’apporto dei supporters. “So benissimo di quanto sia importante la presenza del dodicesimo uomo, fondamentale come tutto i tifosi. Dovremo essere noi a trascinarli lottando per questa maglia intrisa di storia. Sarebbe importante che i tifosi della Curva Ovest vengano allo stadio anche in virtù del fatto che il Cesena avrà dei sostenitori a suo seguito. La partita di domenica per noi è già una finale.”

Foto Alcide


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

il casone

auditerigi

toscano

Directo Responsive Web

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in A.S. Lucchese


martedì, 19 ottobre 2021, 21:53

La Lucchese torna da Fermo con un pareggio: rossoneri più volte vicini al gol

La Lucchese dà continuità al blitz di Pontedera pareggiando a reti inviolate in casa della pericolante Fermana. I rossoneri, che mantengono una lunghezza di vantaggio sulla zona playout, hanno sempre controllato la partita


lunedì, 18 ottobre 2021, 18:27

Fermana, si tenta la cura Riolfo per risollevare i canarini

Sulle ali dell’entusiasmo della convincente vittoria di Pontedera, per la Lucchese è già di tempo di vigilia del secondo turno infrasettimanale della stagione


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 16 ottobre 2021, 17:15

Pagliuca dopo la vittoria: "Tutto il merito va ai ragazzi"

Guido Pagliuca commenta con entusiasmo la vittoria della sua Lucchese nel derby contro Pontedera elogiando il lavoro dei giocatori in campo


sabato, 16 ottobre 2021, 14:44

Riscatto rossonero: la Lucchese espugna Pontedera con pieno merito

Si colora di rossonero il primo derby toscano della stagione della Lucchese, corsara per il secondo anno di fila sul sintetico del “Mannucci” di Pontedera


giovedì, 14 ottobre 2021, 13:04

Pontedera, la solita ricetta per un’altra stagione di buon livello

Per una Lucchese in piena crisi di risultati, nelle ultime quattro giornate è stato raccolto solo un punto, sabato alle 14:30 scoccherà al “Mannucci” di Pontedera l’ora del primo derby toscano


domenica, 10 ottobre 2021, 14:56

Altro schiaffo per la Lucchese: esulta il Pesaro che vince 2 a 1 al Porta Elisa

Il pomeriggio del Porta Elisa riserva un verdetto amaro ad una Lucchese sciupona e ingenua, due gol presi su altrettante palle da fermo, che viene superata da una cinica Vis Pesaro