Anno XI 
Mercoledì 6 Luglio 2022
- GIORNALE NON VACCINATO

Scritto da Redazione
Ultime notizie brevi
17 Maggio 2022

Visite: 555

Con un aperitivo al bar da Giò in Corso Garibaldi è stata presentata al pubblico la lista Centrodestra per Barsanti, in corsa per le elezioni del 12 giugno a sostegno di Fabio Barsanti sindaco. Fra i candidati di lista spiccano persone che hanno avuto ruoli nei partiti dei centrodestra, ma da questi delusi e fuoriusciti.

Enrico Cesari, militante storico della Lega, non ha dubbi: “Occorre rifondare un’area politica che anche a questa tornata elettorale ha dimostrato tutti i suoi limiti. Ma non si può continuare a tenere in vita una agglomerato che non esiste nemmeno più a livello nazionale. Pardini lo ha certificato con la lista presentata l’ultimo giorno: il popolo di centrodestra non è rappresentato solo dai partiti”.

Silvia Polli, lucchese di adozione, ha sottolineato l’adesione al programma di Barsanti: “Le proposte di Fabio sono concrete e condivisibili. La loro importanza però nasce da un dato unico: essere figlie di un lavoro costante sul territorio e non dalle promesse di campagna elettorale”.

A parlare poi Lorenzo Lucatelli, proveniente da Fratelli d’Italia: “Sono rimasto deluso da come è stato scelto il candidato del mio partito. Una decisione calata dall’alto ricaduta su di una persona che dal tavolo delle trattative era pure uscita. Davanti a tutto questo io ho scelto i fatti, quelli di Fabio Barsanti che ha fatto 1825 giorni di opposizione vera: e spero che possa farne altrettanti al governo”.

Roberto Martinelli, ex circolo Fdi di Capannori: “Cinque anni fa Tambellini ha vinto con una manciata di voti. C’erano tutti i presupposti per fare un’opposizione importante e gettare le basi per vincere poi le elezioni. Seguendo le sedute del Consiglio comunale mi sono dovuto ricredere: la vera opposizione non la facevano i partiti di centrodestra, ma Fabio Barsanti e pochi altri. Fabio è stato sul territorio costruendo un percorso solido per amministrare la città, non come gli altri solo in campagna elettorale”.

Ha chiuso il candidato sindaco Fabio Barsanti: “Ringrazio coloro che mi hanno dato fiducia. L’hanno data al lavoro costante in questi anni. Gli altri candidati portano solo discorsi, noi i fatti. Invito le persone deluse dalla politica a venire a conoscerci: abbiamo dimostrato che un’altra politica è possibile”.


1 Enrico Cesari, 39 anni, imprenditore

2 Lorenzo Lucatelli, 60 anni, imprenditore

3 Roberto Martinelli, 47 anni, decente in agenzia per la formazione

4 Franco Cheli, 44 anni, operaio

5 Giacomo Tosi, 29 anni, titolare bar

6 Ilaria Quilici, 48 anni, gestore B&b

7 Simone De Luca, 43 anni, operaio

8 Diego Benedetti, 35 anni, imprenditore

9 Claudia Bandoni, 32 anni, operatore socio-sanitario

10 Carlo Fusi, 48 anni, property manager

11 Silvia Polli, 34 anni, docente

12 Michele Filippi, 55 anni, trasportatore

13 Rebecca Bellucci, 28 anni, addetta alla ristorazione

14 Franco Viani, 82 anni, agente di commercio in pensione

15 Gino Simi, 61 anni, imprenditore

16 Andrea Ferrari, 51 anni, pensionato

17 Mauro Verdigi, 58 anni, macellaio

18 Nicoletta Del Bianco, 62 anni, libraia

19 Giacomo Agozzino, 22 anni, corriere

20 Debora Pieroni, 45 anni, casalinga

21 Isabella Faggion, 51 anni, presidentessa associazione di volontariato in ambito sociale

22 Giampiero Giammattei, 47 anni, operaio

23 Martina Borselli, 32 anni, estetista

24 Andrea Matteucci, 43 anni, operaio

25 Federica Pace, 27 anni, impiegata

26 Alma Tabaku, 44 anni, artigiana

Pin It
Del Picchia orologeria
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIMI ARTICOLI

L'amministrazione comunale lavorerà ad un progetto di miglioramento e di riqualificazione di via di Carraia con l'obiettivo di ridurre il passaggio dei mezzi pesanti, che su questa viabilità è piuttosto intenso, in quanto utilizzata per raggiungere le aziende collocate nelle vicinanze

Improvvisamente, all'indirizzo di posta elettronica, giunge una richiesta alquanto anomala proveniente, addirittura, dalla California e inviataci da un vecchio amico di Mario Rocchi, critico d'arte e collega, collaboratore del quotidiano La Nazione e persona, semplicemente, unica

Dopo l'uscita in tutto il mondo dell'album di inediti "Ho sognato pecore elettriche/I dreamed of electric sheep", PFM – Premiata Forneria Marconi torna a suonare dal vivo con un tour

Il gruppo consiliare di FdI Lucca e il partito commentano i risultati del voto e l'imminente insediamento dell'amministrazione comunale targata centrodestra, previsto per la prossima settimana

Spazio disponibilie

Grande partecipazione ieri sera all'inaugurazione degli impianti sportivi all'oratorio di San Colombano dopo gli interventi di riqualificazione e di nuova realizzazione realizzati dalla parrocchia di San Colombano con il contributo del comune, nell'ambito di un bando rivolto ai soggetti del "privato sociale" per la realizzazione, la riqualificazione e la valorizzazione di luoghi di comunità, spazi di aggregazione e beni comuni, ed il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e del Rotary Club Montecarlo-Piana di Lucca

Il tutor sulla via Morianese resta dov'è. La provincia però vuole rivalutare il sistema di monitoraggio della velocità, fermo restando che sulla strada vige il limite di 50 km/h, e valuta anche l'utilizzo a intermittenza dell'impianto, in modo da tararlo chirurgicamente sui flussi di traffico

Domenica 10 luglio, all'ex Ospedale Psichiatrico di Maggiano, Lucca, la Fondazione Mario Tobino, in partenariato con la Società Medico Chirurgica Lucchese, l'Associazione Lucchese Arte e Psicologia e l'Associazione di promozione sociale Archimede, e con la collaborazione di Grapevine Editions, organizzala seconda edizione di La Vita è una bella festa, evento culturale, artistico e conviviale con finalità solidaristiche per i progetti della Caritas diocesana di Lucca

Il leader di Difendere Lucca avrà sicuramente il dicastero all'attività sportiva ed è una scelta azzeccata. Meno, molto meno sarebbe accoppiarla con l'assessorato alla cultura, per tanti motivi, ma, soprattutto, perché per la cultura serve una figura di alto e ampio spessore

Spazio disponibilie

Così il consigliere comunale Valerio Biagini, visibilmente contrariato di una situazione che si protrae da mesi

Quattro serate il 7, 14, 21 e 28 in concomitanza con i saldi. Pomini: "Che sia l'edizione della vera ripartenza"

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Ricevitoria sottopoggio - 160
Spazio disponibilie
Duetto - 160
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie