Anno XI

giovedì, 29 luglio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta_prenota

Avv Alberta Cagnacci Lucca


Ce n'è anche per Cecco a cena


Ce n'è anche per Cecco a cena

Preferirei di no

martedì, 20 luglio 2021, 22:15

di aldo grandi

Non ci vuole la laurea per capire che, ormai, le élites degli organismi sovranazionali e i lacché dei singoli stati ormai privi di sovranità, hanno scelto di annientare non soltanto l'identità dei popoli, ma anche la libertà dei singoli individui. Per piegare l'umanità e obbligarla a seguire ciò che vogliono i padroni del vapore serviva anzi, era indispensabile, una minaccia globale che potesse cancellare ogni dubbio, ogni resistenza, ogni anelito di libertà e di autonomia. Cosa, quindi, meglio di una presunta malattia letale che letale non è, ma che riesce, se opportunamente diffusa attraverso gli organi di informazione prostituiti al mainstream, ad abbattere le difese di milioni di esseri umani per i quali anche la sola ventilata ipotesi di dover abbandonare questa valle di lacrime li spinge a ogni cedimento, a ogni rinuncia, a ogni sottomissione? Basta osservare, quotidianamente, i danni collaterali che la paura iniettata a dosi massicce - altro che vaccini antiCovid - ha provocato in chi non solo non ha capacità di analisi, ma nemmeno il minimo senso della misura. Capita ancora oggi, 20 luglio, con 30 gradi e più all'ombra e con i virologi-infettivologi-tuttologi che hanno abolito l'obbligo di indossare il mezzo burqa all'aperto, di imbattersi in uomini e donne, giovani e vecchie, bambini e bambine, adolescenti e maturi, che indossano la mascherina ovunque, anche se sono soli e all'interno della propria auto con i finestrini ermeticamente chiusi. Grosse le responsabilità degli psicologi e degli psichiatri oltre a quelle dei medici...


Ce n'è anche per Cecco a cena

Fuori dall'Unione Europea: prima si fa, prima torneremo ad essere quello che siamo sempre stati ossia italiani

giovedì, 15 luglio 2021, 09:45

di aldo grandi

Azionate il cervello gente se volete andare avanti nella lettura. Qui non si fanno sconti a nessuno e per gli imbecilli, i pavidi, i paurosi, gli eunuchi di questa sfasciata penisola, non c'è spazio né tempo il primo perché ce lo stanno togliendo passo dopo passo e il secondo per il semplice motivo che siamo già in ritardo. Un esempio semplice: prendete la vostra famiglia composta da voi, da vostra moglie o marito, dai vostri figli. Ebbene in questo nucleo primordiale della nostra società, a tutt'oggi l'unico capace di garantire il riprodursi della specie secondo canoni che riteniamo classici nonostante tutti i tentativi di demonizzarlo e distruggerlo, voi non fareste entrare nessuno a mettere bocca ben consci che nel momento in cui qualcuno avesse accesso alla vostra intimità, sia essa di natura sessuale, affettiva, economica, sociale, la vostra libertà e la vostra autonomia sarebbero messe a durissima prova. Supponiamo, adesso, che vi troviate in difficoltà e che qualcuno si offra di darvi dei soldi, un aiuto, una concreta forma di sostegno, magari anche soltanto per convincervi che fare x è meglio che fare y, che  dover fare x è assolutamente necessario per non dire obbligatorio piuttosto che fare y. Se voi accettate questo aiuto, nel bene e nel male, sarete, comunque, non più padroni in casa vostra e non soltanto l'indipendenza economica, ma anche il senso di autostima, l'orgoglio e la volontà, finirebbero per precipitare con, al contrario, l'innalzamento della perdita di fiducia, di coraggio, di determinazione, di grinta, di disponibilità al sacrificio e alla ricerca di una soluzione ad personam frutto della propria consapevolezza...


Ce n'è anche per Cecco a cena

Noi non vaccinati verso i campi di concentramento: prepariamoci perché a ottobre ci sarà il rischio di una guerra civile

sabato, 10 luglio 2021, 22:27

di aldo grandi

Forse voi gente di poca anzi, nessuna fede, non ve ne rendete conto persi come siete a godere dell'unica valvola di sfogo che vi resta, quella del pallone o, per i più colti, della manifattura tabacchi a Lucca, delle vacanze estive in Versilia o sul litorale di Massa e Carrara o, ancora, in terra di Garfagnana. Se, però, accendeste un po' il cervello ammesso che ancora non lo abbiate ceduto o venduto all'ammasso, dovreste prestare molta attenzione a quello che sta accadendo in questi giorni e ai titoli e non soltanto che i giornalisti del mainstream stanno propinando sulle prime pagine dei quotidiani e delle Tv svenduti alla assoluta assenza di analisi critica. Ci stanno annunciando che i contagi sono in aumento, attenzione: in aumento senza specificare che i ricoveri sono in diminuzione per non parlare delle terapie intensive o dei decessi pressoché inesistenti e che se anche avvengono, colpiscono,  come è sempre stato, persone con problematiche e patologie devastanti e che compromettono già la vita quotidiana dell'individuo. Ma a cosa serve cercare di far ragionare chi ha paura solo di morire e preferisce rinunciare a vivere? Alcuni virologi d'accatto ci mettono già in guardia sulla prossima ondata autunnale e come se non bastassero i danni psicologici già provocati, seminano, simili a profeti di sventura, previsioni catastrofiche a cui fanno seguito annunci di prossimi provvedimenti necessari da adottare nei confronti di coloro che, bestiacce schifose, non osano vaccinarsi... 


Ce n'è anche per Cecco a cena

Bocciati Coima, il... Qatar e mister Tambellin Man. Che elefantiaca figura di...

giovedì, 8 luglio 2021, 08:55

di aldo grandi

"Manca l'interesse pubblico". Dopo oltre un anno la giunta Tambellini ammette che il project financing per la Manifattura, presentato da Coima e Fondazione Cassa, sarebbe stato un danno erariale per Palazzo dei Bradipi Orsetti. Che privare l'amministrazione dell'incasso dei parcheggi (che insieme all'immobile sarebbero stati ceduti ai privati) avrebbe provocato guai, così come le condizioni capestro legate all'impossibilità di fare scelte sulla mobilità non solo nell'area immediatamente circostante all'edificio. Per non parlare delle destinazioni d'uso, con la società milanese che anche nelle ultime ore aveva confermato la destinazione di ben 4 mila metri quadrati a superficie commerciale. L'epilogo della vicenda Manifattura Sud è innegabilmente una grande vittoria dell'opposizione. Anzi, di una parte di essa. Perché quella frangia che mangia merda ogni giorno spaccandosi il fondoschiena a studiare le carte, capitanata da Remo Santini (che in questa battaglia ha perso per strada due consiglieri di SìAmoLucca schierati, invece, a favore della proposta come Cristina Consani ed Enrico Torrini) e di cui sono entrati a far parte con convinzione la Lega, Fabio Barsanti e Massimiliano Bindocci...


bonito400

BF Cristiana Francesconi

tuscania

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Ultime notizie brevi


giovedì, 29 luglio 2021, 19:14

Assemblea popolare nella comunità pesciatina

Sabato 31 luglio, a Villa Basilica, in via Santissima Annunziata 6, ci sarà un’assemblea popolare organizzata da Giovanni Bertilacchi e Tommaso Panigada di Boveglio.Lo scopo di tale assemblea è quello di discutere l’eventuale vendita del depuratore di Veneri togliendoli, così, qualsiasi tipo di controllo senza il quale non ci sarebbe...


giovedì, 29 luglio 2021, 17:45

Ultimi giorni utili per il rinnovo dei permessi DA e A5: si invitano i cittadini a utilizzare il portale per evitare code agli sportelli

Ultimi giorni utili per il rinnovo del permesso annuale di accesso alla Ztl per le categorie DA e A5. Il rinnovo, che scadrà sabato 31 luglio, sta riguardando in particolare: le imprese che effettuano lavori edili e di manutenzione, artigiani e riparatori, giardinieri; residenti e dimoranti, proprietari e utilizzatori a...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 29 luglio 2021, 16:36

Capannori: Cristina D'Avena con gli ANIMEniacs Corp e Morricone History per un super week-end di spettacoli

Un cartellone con 36 serate di musica leggera, classica e jazz, teatro e cinema, di cui 18 ad ingresso gratuito, dal 1 luglio al 30 agosto nel grande spazio verde situato sul retro del palazzo comunale di piazza Aldo Moro.


giovedì, 29 luglio 2021, 16:21

Vaccinazione dei lavoratori delle imprese di Confindustria Toscana Nord, domani l'hub di Montecarlo riapre per la seconda dose

Tutto pronto per la seconda dose del vaccino Pfizer ai lavoratori delle imprese di Confindustria Toscana Nord: partita il 18 giugno la prima somministrazione, dopo i previsti 42 giorni riprende domani la sua attività l'hub vaccinale organizzato dall'associazione in collaborazione con la Misericordia di Montecarlo (Lucca).


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 29 luglio 2021, 15:26

'Sorrisi e cartoni': sabato 31 luglio piazza Aldo Moro sarà animata dalla musica e dal colore del cosplay

Sabato 31 luglio, a partire dalle ore 19, in occasione dello spettacolo di Cristina d'Avena e degli Animeniacs Corp 'Neverland- Tra musica e realtà' in programma alle 21.30 sul retro del Palazzo comunale, piazza Aldo Moro sarà animata dalla musica e dal colore del Cosplay grazie all'iniziativa 'Sorrisi e Cartoni'...


giovedì, 29 luglio 2021, 12:51

Cultura, Marcucci e Nencini a Lucca per ddl su Puccini

"Domani 30 luglio alle ore 12, a Lucca presso il ridotto del Teatro del Giglio, i senatori Andrea Marcucci (Pd) e Riccardo Nencini, presidente della commissione Cultura a Palazzo Madama (Psi- Iv) presenteranno in conferenza stampa un disegno di legge sulle celebrazioni per il centenario di Giacomo Puccini (2024)".


giovedì, 29 luglio 2021, 12:18

A Lucca continua la crescita del delivery con Foodracers: trend confermato anche dopo il lockdown

A Lucca continua la crescita di clienti per Foodracers, la piattaforma digitale che permette agli utenti di scegliere fra tanti menù diversi dei locali convenzionati e farseli recapitare a domicilio. Sono 34 attualmente i locali lucchesi dai quali ordinare tra i più svariati menù tramite l'app o il sito www.foodracers.com.


giovedì, 29 luglio 2021, 11:23

Stefania Saccardi, una intensa visita ad Altopascio, Porcari e Montecarlo

La vicepresidente della Giunta Regionale Toscana ha incontrato, di prima mattina, il sindaco di Altopascio, D'Ambrosio, per affrontare una serie di tematiche importanti fra regione e comune.


mercoledì, 28 luglio 2021, 21:16

Una partita di beneficenza al Campo Sportivo di San Macario con la Nazionale Italiana Calcio Amputati

Domani (giovedì 29 luglio), dalle ore 18.00, nel campo sportivo di San Macario, l’associazione Luccasenzabarriere organizza una partita di calcio insieme alla Nazionale Italiana Calcio Amputati Ospiti, oltre ai membri dell’associazione, i giocatori Paolo Capasso, centrocampista lucchese e da Montefegatesi David Bonaventuri, i componenti della Nazionale Amputati, insieme alla squadra...


mercoledì, 28 luglio 2021, 19:17

Favilla (Confartigianato) sui mercatini: “Più controlli sugli operatori non professionali”

“E' con stupore che apprendiamo dalla stampa che il consiglio regionale della Toscana ha introdotto novità per i mercatini non professionali: chiediamo controlli specifici verso questi operatori che potrebbero celare imprese interessate ad evadere il fisco”. Queste le considerazioni a caldo di Roberto Favilla, direttore di Confartigianato Imprese Lucca.