lagazzetta_prenota

prenota
prenota

Anno 7°

venerdì, 26 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta_prenota

Comics

Lucca Collezionando 2019 chiude con soddisfazione la quarta edizione

domenica, 24 marzo 2019, 18:42

Chiude con grande soddisfazione di pubblico ed espositori la quarta edizione di Lucca Collezionando. L'appuntamento che celebra il fumetto in tutti i suoi mondi di riferimento e la passione per il collezionismo, firmato Lucca Crea srl (la società che organizza  Lucca Comics & Games e che gestisce il Polo Fiere) insieme ad Anafi (Associazione Nazionale Amici del Fumetto e dell'Illustrazione), in collaborazione con il Comune di Lucca e con il patrocinio del Ministero MIUR, ha chiuso al Polo Fiere di Lucca dopo due giorni di eventi e appuntamenti.

"E' vincente la formula dello slow food comics - sottolinea Emanuele Vietina, direttore generale di Lucca Crea Srl – Collezionando si contraddistingue per la qualità dell'esperienza e la capacità di raccogliere appassionati e autori ponendo al centro dell'attenzione il fumetto in tutte le sue declinazioni. Gratitudine per gli editori che portano avanti la tradizione del grande fumetto italiano, soddisfazione per le tante opportunità di scoperta offerte ai visitatori in un luogo valorizzato, riscoperto e dotato di servizi efficienti in cui passare un fine settimana all'insegna del senso di community offerto dalle associazioni del fumetto e del gioco-giocattolo. Genitori, figli e nipoti, tutti a condividere la passione per la lettura del grande fumetto d'autore".

A Lucca restano in eredità non solo i calchi di due mani d'eccellenza della nona arte italiana (scritta e disegnata) come Max Bunker, che ha festeggiato i 50 anni del suo fumetto "Alan Ford" e di Emanuele Taglietti, raffinato artista di livello internazionale, ma anche una meraviglioso originale del maestro dell'erotico italiano, che arricchirà la collezione di Lucca Crea.

Il famosissimo scenografo, che ha collaborato con Fellini al mai realizzato film Il viaggio di G. Mastorna, detto Fernet, ha svelato i retroscena dell'ultimo lavoro mai concluso del regista di Rimini con il produttore Dino De Laurentis  e completato dopo quasi 50 anni, una simbolica tavola della lavorazione che ritrae l'indimenticato Marcello Mastroianni.  

"Se la partecipazione dei collezionisti e appassionati di fumetto è stata una conferma – aggiunge Paolo Gallinari, presidente ANAFI – anche questa edizione di Collezionando ha centrato l'obiettivo di rivolgersi da una parte ad un pubblico selezionato di grandi appassionati di settore e dall'altro di coinvolgere il territorio, richiamando giovani che ci auguriamo possano essere gli appassionati del futuro".

"3500 le presenze che hanno visto anche tanti ragazzi – conferma Dario Dino Guida, responsabile dei progetti speciali di Lucca Crea srl – con oltre 300 i piccoli ospiti che hanno preso parte ai laboratori, realizzati con il sostegno di Kartè e animati da Artebambini, Nati per Leggere, Bonelli Kids e dall'Orange Team LUG e hanno portato le loro "Facce da Robot" realizzate duranti i laboratori scolastici che hanno coinvolto oltre 35 classi del territorio.  52 le sessioni di autografi per gli oltre 50 artisti che si sono alternati al Polo Fiere e una ventina gli incontri ampiamente partecipati, così come le 9 mostre che hanno riscosso particolare ammirazione".

Sono stati inoltre 70 i giovani arrivati anche da fuori regione, da 11 scuole superiori di Toscana, Liguria, Emilia Romagna, per disputare proprio a Lucca, la finale del torneo Giocaruolando, organizzato dall'associazione culturale "Più Prato" con il sostegno di Lucca Crea Srl, un vero evento di didattica ludica, che ha coinvolto oltre 300 giovani, con l'obbiettivo di fornire loro un'esperienza originale, all'interno delle scuole, per valorizzare la loro espressività creativa, attraverso il gioco di ruolo. A vincere la squadra della scuola "Cicognini-Rodari" di Prato, che si aggiudica il diritto di partecipare alle "Ruolimpiadi", il maggior evento dedicato al gioco di ruolo che si svolge ogni anno durante Lucca Comics & Games.

Si concluderà invece martedì l'asta di disegni e opere originali, realizzata online,  dell'Area Performance onlus di Lucca Comics & Games, in collaborazione con Catawikidi alcuni degli artisti del fumetto e del fantasy più conosciuti a livello mondiale. Quest'anno Catawiki, è statso presente in fiera con uno stand ad hoc, per farvi entrare, guidati per mano, nel mondo delle aste online. Il ricavato sarà devoluto ad Emergency.

I premi Collezionando 2019 sono andati a: Salvatore Taormina (per i 30 anni di Cronaca di Topolinia); Marcello Toninelli per i 50 anni di carriera; Sergio Pignatone 40 anni di una vita da espositore alle mostre; Maria Pacini Fazzi (editore lucchese) e il maestro dell'illustrazione Emanuele Taglietti. 

 

 

Nell'immagine il maestro Emanuele Taglietti e il dipinto regalato a Lucca. Max Bunker lascia le impronte delle mani. 

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota


prenota


prenota


prenota


prenota


prenota


prenota


Altri articoli in Comics


prenota


lunedì, 1 aprile 2019, 13:15

Lucca Comics & Games e Teatri d’Imbarco portano a teatro il mondo di Zerocalcare

Il capolavoro bestseller Kobane Calling di Zerocalcare è diventato uno spettacolo teatrale: Kobane Calling On Stage, presentato in anteprima nell’ultima edizione di Lucca Comics & Games. Dalla graphic novel è nato uno spettacolo che è anche un documentario teatrale in una originalissima commistione di linguaggi tra il mondo del fumetto...


venerdì, 29 marzo 2019, 16:33

Lucca Comics & Games si complimenta con Rinaldo Traini per il premio

Lucca Crea srl si complimenta con Rinaldo Traini premiato da la giuria di Cartoons on the Bay, la prestigiosa rassegna dedicata ai comics ed ai cartoons, promossa dalla Rai ed organizzata da Rai Com, che si terrà a Torino in aprile


prenota


lunedì, 25 marzo 2019, 10:50

Collezionando, premiate le migliori realizzazioni Lego dell’OrangeTeam di Pisa

Hanno accompagnato generazioni di bambini impegnati a costruire, inventare e lavorare di fantasia. I mattoncini Lego, da sempre amici dei più giovani, si dimostrano, ancora una volta, capaci di attirare anche i più grandi con le loro innumerevoli possibilità di impiego


domenica, 24 marzo 2019, 19:54

Milo Manara e i suoi 50 anni di carriera: averli e dimostrarli tutti

Cinquant’anni dall’esordio con “Genius” e, da quel lontano 1969, numerose tavole che hanno coinvolto ed emozionato diverse generazioni di appassionati. È con “Collezionando 2019” che Milo Manara festeggia i suoi 50 anni di carriera raccontandosi e raccontando come è cambiato il fumetto in questo arco di tempo


prenota


domenica, 24 marzo 2019, 18:35

Collezionando, premiati i maestri del fumetto per il 2019

Cinque i premi assegnati, secondo motivazioni personalizzate per ciascuno, a Salvatore Taormina, Marcello Toninelli, Sergio Pignatone, Francesca Fazzi e Emanuele Taglietti


domenica, 24 marzo 2019, 15:45

PsiCollezionismo: il limite tra “affettuose manie” e dipendenza patologica

Psichiatria, filosofia, fumetto e collezionismo dialogano per trovare risposta ad un interrogativo: “il collezionismo è una malattia?”. Così Alessandro Sesti, Luca Boschi e Alessandro Orsucci, si sono confrontati con la psichiatra Barbara Carpita ed il filosofo Dario Muti, per trovare risposta alla domanda


prenota