Anno 7°

venerdì, 14 dicembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Confcommercio

Nuova rotatoria di piazzale Boccherini, preoccupati i rappresentanti della Zona Ovest

lunedì, 16 aprile 2018, 15:35

Prendono la parola i rappresentanti della Zona Ovest della Commissione centro storico, per analizzare l'ormai imminente avvio dei lavori del progetto di innovazione urbana a Sant'Anna che prevede, fra i suoi vari aspetti, la realizzazione di una nuova rotatoria a piazzale Boccherini. "Si tratta di un tema – si legge in una nota – che la nostra commissione segue da anni non solo con interesse, ma anche con iniziale favore, ritenendo che fosse e sia tuttora necessario snellire e migliorare i collegamenti fra il centro storico e un quartiere chiave come quello di Sant'Anna. Da parte nostra, dunque, nessun pregiudizio di partenza su questa operazione, che al contrario abbiamo salutato con favore, mettendoci sempre a disposizione dell'amministrazione comunale per un confronto sul progetto – e prova ne è anche una lettera protocollata al Comune una ventina di giorni fa, solo l'ultima in ordine di tempo -, finalizzato a capirne le ricadute sul tessuto commerciale della zona e presentare eventuali suggerimenti in merito. Appare evidente infatti come una scelta radicale come quella di cui si parla per piazzale Boccherini avrà ricadute importanti e durature nel tempo". "La presentazione del progetto definitivo però – proseguono i rappresentanti della Zona Ovest -, avvenuta a decisioni ormai prese e senza alcune possibilità di concertazione, ci lascia molto perplessi e preoccupati, soprattutto per quanto riguarda le decine e decine di stalli blu che andranno perduti con i lavori in piazzale Boccherini, e che noi avremmo invece salvaguardato seguendo il modello perfettamente funzionante della rotatoria esterna a Porta Santa Maria. Su questo punto l'assessore ci ha spiegato che si tratta di una indicazione della Soprintendenza, ma vorremmo capire allora cosa è cambiato rispetto proprio al progetto della rotatoria esterna a Porta Santa Maria". "Posti – insiste la nota -, questi, che fino ad oggi hanno rappresentato un approdo fondamentale a servizio del centro storico, e ai quali vanno sommati gli altri numerosi stalli blu che – apprendiamo dalla stampa - saranno eliminati all'interno di Porta Sant'Anna nel tratto che si trova lungo la scesa delle Mura". "Nei giorni scorsi – aggiungono i rappresentanti della Zona Ovest – abbiamo letto che l'assessore intende recuperare 70 posti a stallo blu nelle vie limitrofe a piazzale Boccherini, attraverso l'istituzione di una serie di sensi unici, senza però dettagliare i contorni di questa operazione. Ci piacerebbe perciò sapere come e dove l'assessore intenda procedere e a tale proposito auspichiamo di essere convocati al più presto per avere tutti i chiarimenti del caso". "La preoccupazione è tanta – termina la nota – perché a nostro avviso quello che era uno dei maggiori problemi del commercio del centro storico, ovvero sia la scarsa accessibilità, sta per aggravarsi, anziché migliorare".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone



lagazzetta_prenota


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Confcommercio


fotofiorenzo


martedì, 11 dicembre 2018, 12:52

In Piazza Santa Maria un week-end dedicato ai prodotti tipici piemontesi

Il Mercatino regionale piemontese è una fiera itinerante di qualità, viene proposto in eleganti pagode espositive, che ospitano al loro interno produttori accuratamente selezionati, specializzati nel proporre i propri prodotti tipici dell'enogastronomia piemontese


lunedì, 10 dicembre 2018, 23:18

Illuminato l'albero di Natale in piazza Napoleone

E' stato acceso questa sera l'albero in piazza Napoleone che contribuisce così ad arricchire ulteriormente le luci e il clima di festa nel centro storico


giovedì, 6 dicembre 2018, 20:49

Pronunciamento del Consiglio di Stato sugli accorpamenti delle Camere di Commercio, soddisfazione di Confcommercio

L'associazione prende atto con soddisfazione della decisione con cui il Consiglio di Stato, accogliendo un ricorso presentato dalla Camera di Commercio, ha annullato in fase cautelare il provvedimento del Ministero con il quale veniva sancito l'accorpamento a tre, in attesa della pronuncia nel merito del Tar, prevista per il prossimo...


giovedì, 6 dicembre 2018, 12:51

Luci di Natale, Pomini (Ccn): "Gran lavoro in poco tempo, adesioni cresciute e città piena di calore"

Tempo di accensione per le luci di Natale 2018 in centro storico a Lucca. Un momento, questo, che offre al presidente del Centro commerciale Città di Lucca di Confcommercio, Matteo Pomini, lo spunto per alcune riflessioni e un primo bilancio


mercoledì, 5 dicembre 2018, 15:43

Confcommercio piange la scomparsa di Emidio Bianchi

Bianchi, oltre ad essere stato una delle colonne portanti di Confcommercio Lucca praticamente dalla sua fondazione, è stato anche anima della 50&Più Associazione, di cui è stato per 25 anni presidente provinciale e regionale, oltre ad averne rivestito anche la carica di vice presidente nazionale


mercoledì, 28 novembre 2018, 11:33

50 & Più Università, una conferenza sulla censura nella Seconda Guerra Mondiale

50 & Più Università comunica che venerdì 30 novembre dalle 16 nella sala conferenze di Palazzo Sani (via Fillungo, 121) Giuseppe Pardini, professore associato di storia contemporanea all'Università degli Studi del Molise, terrà la conferenza "Sotto l'inchiostro nero: le lettere dei lucchesi e la censura postale di guerra 1940-1944"