Anno 7°

venerdì, 19 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Confcommercio

CCN al lavoro per le luci: "Ancora distanti dal raggiungimento dell'obiettivo"

venerdì, 9 novembre 2018, 14:37

«I tempi stringono ma continuiamo la raccolta delle adesioni a pieno ritmo per provare a dare al centro storico l'illuminazione che merita».

All'esito di una lunga riunione, in cui è stata appurato che c'è ancora distanza tra quanto raccolto e quanto necessario per l'accensione delle pendane, il consiglio direttivo del CCN Città di Lucca ha quindi deciso di proseguire per qualche altro giorno la raccolta delle partecipazioni da parte dei colleghi commercianti.

«Con grande impegno stiamo motivando gli esercenti cittadini affiché comprendano l'importanza di illuminare la città durante il periodo natalizio. Anche se una prima risposta generale è stata positiva, come detto siamo ancora lontani dal raggiungimento dell'importo che ci consentirà di accendere.

Dobbiamo letteralmente andare di corsa perché le tempistiche tecniche per gli allacci sono strettissime, volendo- come vorremmo- accendere le luci in centro i primi di dicembre.

I referenti delle varie zone continueranno anche in questo week end il loro giro, sempre facendo presente a tutti che nel caso di mancato raggiungimento del "quorum" necessario purtroppo la città rimarrà spenta l'ultimo mese dell'anno: un'eventualità che vorremmo scongiurare e che speriamo di poter evitare grazie al contributo di tutti i colleghi»


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone



lagazzetta_prenota


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Confcommercio


fotofiorenzo


giovedì, 18 aprile 2019, 11:25

"Borghi in fiore", scatta in centro storico un nuovo mercatino rionale di qualità

Prende il via martedì prossimo 23 aprile un nuovo mercatino rionale in centro storico che – organizzato da Confcommercio – si svolgerà ogni settimana al mattino, dalle 8 alle 13, a Porta dei Borghi


martedì, 16 aprile 2019, 11:08

Consiglio direttivo della 50 & Più, Fanucchi confermato presidente

Nuovo consiglio direttivo per la 50 & Più Associazione provincia di Lucca: durante l'incontro tenutosi lunedì pomeriggio a Palazzo Sani, sede di Confcommercio Lucca, i presenti hanno confermato alla carica di presidente Antonio Fanucchi, che di 50 & Più Associazione è anche presidente regionale e vicepresidente nazionale


lunedì, 15 aprile 2019, 10:23

Tutto quanto c'è da sapere su "Quota 100", grazie alle consulenze di 50 & Più Enasco

Il patronato 50 & Più Enasco, i cui uffici si trovano nelle sedi Confcommercio di Lucca (via Fillungo, 121), Capannori (via della Madonnina, 33/B – Lunata) e Viareggio (via Repaci) lancia un servizio ad hoc, mettendo a disposizione i propri esperti per verificare le concrete possibilità di accesso per i...


venerdì, 12 aprile 2019, 19:23

A Lucca il consiglio della Fimaa: "Compravendite, segnali positivi"

Si svolge oggi e domani a Palazzo Sani il consiglio nazionale della Fimaa (Federazione italiana mediatori agenti d'affari) che riunisce 12 mila imprese per un totale di 40 mila addetti


giovedì, 11 aprile 2019, 14:12

Stand di somministrazione a Verdemura, Stefani (Fipe ristoratori Lucca): "Disparità di trattamenti"

Prende la parola Benedetto Stefani, presidente provinciale del sindacato Fipe ristoratori Lucca, nel commentare alcuni aspetti legati alla recente edizione di Verdemura andata in scena lo scorso week - end


mercoledì, 10 aprile 2019, 15:19

Problematiche della zona est del centro storico, Landucci e Barone: "Il rilancio deve passare dal turismo"

Continua il ciclo di incontri sul territorio fra la nuova Commissione Città di Lucca e l’amministrazione comunale, mirati ad evidenziare quelle che – dal punto di vista delle attività commerciali – sono le problematiche di natura sindacale da affrontare nel centro storico e nei principali quartieri della prima periferia cittadina