Anno 7°

lunedì, 25 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Confcommercio

Luci di Natale, Pomini (Ccn): "Gran lavoro in poco tempo, adesioni cresciute e città piena di calore"

giovedì, 6 dicembre 2018, 12:51

Tempo di accensione per le luci di Natale 2018 in centro storico a Lucca. Un momento, questo, che offre al presidente del Centro commerciale Città di Lucca di Confcommercio, Matteo Pomini, lo spunto per alcune riflessioni e un primo bilancio:

"Ci siamo – dice Pomini -: dopo alcune settimane di duro lavoro, prima per la ricerca delle adesioni fra i commercianti e poi per i lavori di montaggio, il progetto è quasi giunto a compimento. Intendo innanzitutto ringraziare tutte le persone del nostro Consiglio direttivo, che si sono spese in queste settimane senza sosta per il buon esito del progetto: nonostante il poco tempo a disposizione – ricordo che il nuovo direttivo è stato eletto ed è entrato in funzione solo nella seconda metà di ottobre -, e nonostante diversi di noi non si conoscessero fra loro, siamo riusciti in poco tempo a creare un clima da vera squadra, che ha prodotto ottimi risultati". "I dati oggettivi – prosegue Pomini – ci dicono infatti che le adesioni raccolte quest'anno sono in numero superiore rispetto a quello degli ultimi anni: tanti commercianti, insomma, hanno voluto darci fiducia e di questo non possiamo che ringraziarli di cuore. La città è pronta a vivere un Natale con tante luci, ben illuminata e per questo capace di trasmettere calore a tutti coloro che verranno a visitarla nelle settimane a venire. L'auspicio è che tutti noi possiamo vivere festività gioiose".

"In materia di ringraziamenti – insiste il presidente del Ccn -, giusto ricordare anche la proficua collaborazione instaurata con l'amministrazione comunale e in particolare con l'assessore alle attività produttive Valentina Mercanti. Negli ultimi giorni stiamo lavorando inoltre su alcune importanti e possibili novità, mirate ad aggiungere all'elenco delle strade illuminate anche via Elisa e il tratto iniziale di via Fillungo, da piazza Santa Maria a Porta dei Borghi. Questo perché alcuni commercianti di entrambe queste strade hanno deciso in extremis di aderire, permettendo così il raggiungimento della percentuale minima di adesioni richieste. In entrambi i casi, però, stiamo aspettando una risposta dall'azienda incaricata su fattibilità e tempistica dell'operazione, ragion per cui una risposta definitiva l'avremo solo nei prossimi giorni". "Ci tengo a sottolineare – dice Pomini – che a tutti i negozi che hanno aderito al progetto della luci di Natale, anche a coloro le cui strada sono poi rimaste al buio per l'assenza del numero minimo richiesto di adesioni, sarà consegnato un adesivo da apporre in vetrina per certificare la loro partecipazione, in modo così da ringraziarle una volta di più e far sì che anche la clientela possa riconoscerne l'impegno".

"Una volta passate le festività – conclude Pomini -, come promesso al momento del nostro insediamento, sarà cura del Ccn preparare e comunicare ai commercianti un adeguato resoconto dei soldi raccolti e investiti, in quell'ottica di trasparenza che intendiamo portare avanti". Sempre in tema di Natale, il Ccn sin da ora annuncia che verrà riproposta la tradizionale iniziativa delle 3 serate prenatalizie con l'apertura straordinaria dei negozi del centro storico. Tale iniziativa verrà proposta nei giorni di venerdì 21, sabato 22 e domenica 23 dicembre: a questo proposito Confcommercio ha richiesto al Comune la concessione della sosta gratuita in città a partire dal tardo pomeriggio per le festività di Natale e in particolare per questo trittico di date, in modo così da incentivare ancor di più il pubblico a recarsi in centro per gli ultimi acquisti.  

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone



lagazzetta_prenota


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Confcommercio


fotofiorenzo


giovedì, 21 marzo 2019, 12:27

Confronto Comune-Commissione, Confcommercio: "Un primo faccia a faccia proficuo"

Esprimono profonda soddisfazione Confcommercio e la sua Commissione Città di Lucca, nel commentare la serata andata in scena mercoledì sera a Palazzo Sani


giovedì, 21 marzo 2019, 08:42

Confronto Commissione Città di Lucca e amministrazione, tanti i problemi

"Siamo consapevoli che il commercio significa occupazione" ha riconosciuto il sindaco Alessandro Tambellini durante la prima riunione "pubblica" della nuova Commissione Città di Lucca che si è svolta a Palazzo Sani, sede di Confcommercio. Un incontro che ha messo a confronto i rappresentanti locali dell'associazione di categoria e la giunta...


lunedì, 18 marzo 2019, 15:14

Incontro pubblico della nuova commissione Città di Lucca con il sindaco, gli assessori ed i commercianti

Grande attesa per la prima riunione "pubblica" della nuova Commissione Città di Lucca, in programma mercoledì 20 marzo alle 20,30 a Palazzo Sani, sede di Confcommercio


mercoledì, 13 marzo 2019, 12:55

Migliorare la comunicazione aziendale: due percorsi gratuiti a cura di Ebit Toscana

Iscrizioni aperte per due nuovi percorsi formativi gratuiti a cura di Ebit – Ente bilaterale terziario Toscana – che si svolgeranno nella sede Confcommercio di Lucca (via Fillungo, 121) tutti i lunedì dal 6 maggio al 10 giugno


mercoledì, 13 marzo 2019, 12:43

La Commissione Città di Lucca si presenta

E’ in programma mercoledì 20 marzo alle 20,30 a Palazzo Sani, sede di Confcommercio, la serata di presentazione ufficiale alla città della neonata Commissione Città di Lucca, organismo voluto proprio da Confcommercio


giovedì, 7 marzo 2019, 14:19

Nuovo porta a porta in centro storico, sistema ambiente fa visita alle attività commerciali per capirne le esigenze

Dalla prossima settimana il via all’operazione: l’obiettivo è calibrare il più possibile il futuro piano per la raccolta dei rifiuti sulle risposte fornite dai negozianti