Anno 7°

martedì, 23 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Confcommercio

Commissione Città di Lucca, nuovo vertice con l'assessore Marchini: nel mirino le problematiche di Sant'Anna

venerdì, 5 aprile 2019, 17:34

Proseguono gli incontri sul territorio della Commissione Città di Lucca di Confcommercio con l’amministrazione comunale, mirati ad affrontare nello specifico le tante questione sindacali che investono il centro storico e i principali quartieri della prima periferia. Nella tarda mattinata di oggi (venerdì), facendo seguito al sopralluogo di mercoledì scorso all’Arancio, l’assessore al traffico Celestino Marchini rinnovando la sua disponibilità si è recato nel quartiere di Sant’Anna dove ad attenderlo c’erano i rappresentanti della Commissione guidati dal presidente Giovanni Martini e diversi commercianti della zona, i quali hanno illustrato a Marchini le questioni più stringenti in tema di viabilità, sosta e altro. “Come avevamo già avuto modo di dire – spiega Sara Guerrini, vicepresidente della Commissione e una delle referenti di Sant’Anna -, il tema del momento era e resta il progetto della rotatoria di viale Boccherini che, come noto, prevede nella sua attuale stesura il divieto di svolta verso Sant’Anna da parte delle auto in uscita dal centro storico – Porta Sant’Anna – o in arrivo dal viale Europa. Scelta progettuale, questa, che ci trova in completo disaccordo, perché comporterà un notevole calo di flussi di persone nel nostro quartiere, con conseguente danno per le attività. Un danno permanente che andrebbe a sommarsi a quello temporaneo in atto da qualche mese, legato ai lavori di realizzazione della nuova rotatoria. La nostra richiesta, pertanto, è quella di correggere il progetto e di rendere a doppio senso di marcia i collegamenti fra viale Catalani e la rotatoria”. “Le altre richieste che riguardano il quartiere – prosegue Guerrini – sono poi relative alla risistemazione dei marciapiedi, in molti punti completamente rovinati, alla ripulitura delle griglie stradali che spesso, quando piove forte, allagano la sede stradale, e alla modifica dei parcheggi a stallo blu che si trovano sul lato destro di viale Puccini per chi procede in direzione Nave. Ad oggi, infatti, i marciapiedi che tratteggiano questi parcheggi sono troppo spigolosi e non consentono alle auto una sosta agevole mettendo a rischio i pneumatici delle vetture stesse, tanto che molti automobilisti rinunciano a parcheggiare e se ne vanno”. Così come per il quartiere dell’Arancio, anche per Sant’Anna è stata rimarcata l’assenza di cestini lungo la strada. “Per quanto riguarda viale Luporini – aggiunge Mirko Tognetti, referente assieme a Guerrini per il quartiere all’interno della Commissione Città di Lucca -, riteniamo che ci sia un lavoro da completare sotto il profilo dell’illuminazione pubblica e della segnaletica, sia orizzontale che verticale. Ad oggi infatti il tratto finale del viale, quello più a ridosso del casello autostradale, appare abbandonato a se stesso e non offre una bella immagine alle persone che lo attraversano, oltre a rappresentare un pericolo per i pedoni che devono attraversare la strada”.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone



lagazzetta_prenota


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Confcommercio


fotofiorenzo


martedì, 23 luglio 2019, 15:36

Confcommercio: "Campo Balilla, per i prossimi anni necessaria una progettualità definita"

E' questo l'auspicio di Confcommercio province di Lucca e Massa Carrara, che ritiene ormai indifferibile una soluzione definitiva che eviti il ripetersi di situazioni di incertezza in merito al manto degli spalti


lunedì, 22 luglio 2019, 14:49

Life Aspire, il progetto per la logistica urbana sostenibile: a Confcommercio Lucca nuovo appuntamento rivolto agli operatori

Terzo appuntamento per Life Aspire, il progetto europeo dedicato alla logistica urbana sostenibile nei centri storici di piccole e medie dimensioni, che vede Lucca come Comune capofila, con la collaborazione di Lucense, MemEx e Kiunsys/Municipa SpA; Stoccolma e Zara come partner europei


venerdì, 19 luglio 2019, 12:45

Concluso il percorso formativo "Colto": alcuni allievi hanno già trovato occupazione nel comparto turistico

Si è tenuto l'evento finale del progetto "Colto", finanziato dalla Regione Toscana con fondi della Comunità Europea e che ha visto la partecipazione di 20 allievi. Il percorso ha avuto inizio il 19 ottobre con una durata di 800 ore complessive, di cui 240 di stage in aziende del territorio


martedì, 16 luglio 2019, 12:41

Terzo appuntamento con i "Giovedì di Luglio": saldi, shopping e locali aperti in centro storico

Terzo appuntamento dopodomani con i "Giovedì di luglio", lo shopping notturno per le vie del centro storico a cura del Centro commerciale Città di Lucca di Confcommercio


sabato, 13 luglio 2019, 08:48

Sport e lavoro, nuovo contratto collettivo di Conflavoro Pmi Tutelato per la prima volta in Italia il collaboratore sportivo

Maggiore tutela per le aziende e nuovi, più diritti, ai lavoratori dipendenti degli impianti e delle attività sportive. In particolare per la prima volta in un contratto collettivo nazionale di lavoro viene riconosciuto il ruolo del collaboratore sportivo


venerdì, 12 luglio 2019, 12:02

Tanta gente in centro per il secondo appuntamento con lo shopping serale

Boom di presenze in centro storico per il secondo giro dei "Giovedì di luglio", l'appuntamento con lo shopping notturno a cura del Centro commerciale Città di Lucca di Confcommercio