Anno 7°

domenica, 22 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Confcommercio

Piano di sosta, dai commercianti bocciatura senza appello

martedì, 10 settembre 2019, 23:56

di eliseo biancalana

Sonora bocciatura da parte dei commercianti del nuovo piano della mobilità e della sosta nel centro storico a cui sta lavorando l'amministrazione comunale di Lucca. Il malessere è emerso palese dall'assemblea che si è tenuta a Palazzo Sani, sede della Confcommercio, durante la quale l'associazione di categoria ha raccolto le opinioni degli associati per poter presentare le proprie osservazioni a un piano che viene giudicato penalizzante per le attività imprenditoriali cittadine perché allontanerebbe i clienti dalla città.

A quanto riferito in assemblea, il "Piano attuativo della mobilità e della sosta in centro storico" parte dalla constatazione che a Lucca ci sono 2,6 permessi auto per residenti per ogni stallo riservato a chi vive dentro le Mura. L'obiettivo del piano è quello di portare il rapporto a 1,6 a discapito degli stalli che sono a fruizione dell'utenza non residente. Nuove ztl potrebbero sorgere in via Buiamonti, mentre ztl temporanee sono previste a piazzale Verdi e a piazza Santa Maria, con nuovi varchi telematici a Porta Sant'Anna e Porta Santa Maria. Estensione della ztl anche nell'area compresa tra via dei Fossi, via del Giardino Botanico, San Micheletto e via Elisa. Inoltre gli stalli gialli e blu al di fuori delle ztl diverrebbero "promiscui", quindi a uso sia dei residenti, sia di coloro che vengono da fuori.

Il presidente della commissione città di Lucca, Giovanni Martini, ha osservato che la "promiscuità" andrebbe per lo più a vantaggio dei residenti, dato che gli stalli gialli non sono neanche 200 mentre quelli blu sono 950. Inoltre il piano prevede di aumentare le tariffe dei parcheggi. Diventerebbero promiscui anche i parcheggi Palatucci e Carducci. Sempre secondo Martini una conseguenza delle nuove misure sarebbe un intasamento dei posti auto sulla circonvallazione e nell'immediata periferia. "Sono state scritte delle cose che per noi non stanno in piedi" ha sostenuto il direttore della Confcommercio Rodolfo Pasquini. Concetto ribadito anche dal vicepresidente della commissione Città di Lucca Alberto Venga e dalla responsabile della zona nord Iliana Nutini. Il presidente della Confcommercio, Ademaro Cordoni, ha sottolineato che si va a penalizzare un settore economico importante.

Dall'amministrazione comunale hanno fatto sapere che si tratta di un "progetto in lavorazione" e che niente è ancora definitivo. Intanto però i commercianti si preparano a fare opposizione, con l'amarezza di chi non si sente compreso dalla propria amministrazione. "Qui si penalizza chi lavora bene" ha lamentato Martini.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone



lagazzetta_prenota


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Confcommercio


fotofiorenzo


mercoledì, 18 settembre 2019, 15:47

Parte la raccolta di firme contro il piano della mobilità e della sosta

Mercoledì 25 intanto incontro a Palazzo Orsetti fra l’assessore Bove e i rappresentanti della commissione Città di Lucca


martedì, 17 settembre 2019, 12:52

Ultimi posti disponibili per il corso di aspirante barman

Ultimi posti disponibili per il corso di barman di primo livello organizzato da So. Ge. Se. Ter. Cat, agenzia formativa di Confcommercio Imprese per l'Italia – Province di Lucca e Massa Carrara, che prenderà il via il prossimo 30 settembre e si svolgerà all'interno dell'Emotion Bar (via Nazario Sauro, 513...


lunedì, 16 settembre 2019, 12:40

Piano della mobilità e della sosta, presentate le osservazioni al comune

L'assessore Bove chiede un incontro informale al direttore di Confcommercio Pasquini, che gli ribadisce la necessità di ripartire da zero con un percorso di condivisione reale con gli imprenditori


giovedì, 12 settembre 2019, 10:56

Inizia la scuola, Pieroni: "Acquistare libri nelle nostre cartolibrerie"

L'ormai imminente avvio del nuovo anno scolastico offre lo spunto a Dante Pieroni, presidente di Federcartolai Confcommercio – province di Lucca e Massa Carrara, per alcune riflessioni sul ruolo di oggi della cartolibrerie


venerdì, 6 settembre 2019, 11:26

Illuminazione natalizia: parte il progetto "E lucevan... le note"

Prende ufficialmente il via il progetto di illuminazione natalizia "E lucevan...le note", promosso come sempre dal Centro commerciale naturale "Città di Lucca" di Confcommercio. E' infatti in partenza la distribuzione del modulo di adesione a tutte le attività del centro storico


mercoledì, 4 settembre 2019, 15:07

Nuovo piano della mobilità e della sosta, assemblea a Palazzo Sani aperta a tutti i commercianti

Confcommercio e la sua Commissione Città di Lucca organizzano per martedì 10 settembre alle 21 a Palazzo Sani, sede dell’associazione, una importantissima riunione aperta a tutti gli imprenditori lucchesi, del centro storico e dei quartieri della prima periferia