Anno 7°

venerdì, 24 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Confcommercio

Ottobre è il mese della vista

giovedì, 10 ottobre 2019, 12:49

Per tutto il mese di ottobre, su iniziativa di Federottica Confcommercio e dell'Albo degli ottici optometristi, migliaia di professionisti iscritti offrono gratuitamente controlli visivi gratuiti per la prevenzione e la compensazione dei difetti visivi. L'Organizzazione mondiale della sanità ha redatto un rapporto riguardante l'incidenza dei difetti visivi, che spesso rappresentano una delle cause principali di "cecità funzionale". Dal rapporto emerge che il 42% dei deficit visivi è rimediabile attraverso l'uso di adeguati mezzi di compensazione visiva.

Per migliorare la qualità della vista degli italiani, Federottica e Albo degli Ottici Optometristi da anni promuovono una campagna professionale di servizio al pubblico, denominata Ottobre mese della vista. Dal primo al 31 ottobre, infatti, diverse migliaia di ottici optometristi offrono in tutt'Italia la possibilità di sottoporsi a un controllo gratuito della vista, mettendo la propria professionalità al servizio del pubblico.

Ottobre mese della vista è un'occasione di prevenzione assai utile. Attendibili studi in campo optometrico mostrano che un italiano su 5 non si è mai sottoposto ad un controllo specialistico della vista, che oltre il 60% non controlla lo stato di salute dei propri occhi da più di 3 anni e che un cittadino su 4 presenta un difetto visivo non corretto che può incidere negativamente sulla sua vita lavorativa e sul tempo libero.
Quest'anno la campagna "Ottobre mese della vista" è legata soprattutto ai disturbi visivi dell'età matura, come la presbiopia, che colpisce gli individui in media dal quarantesimo anno di età e che si manifesta con difficoltà di messa a fuoco da vicino. L'allungamento della vita media rende quindi particolarmente interessante la sfida per il miglioramento della vista in età matura.

Inoltre è importante ricordare a chi già utilizza mezzi di compensazione visiva, come occhiali e lenti a contatto, che la loro qualità è inscindibilmente legata all'ottenimento di una efficienza visiva ottimale. E' opportuno quindi effettuare anche delle periodiche verifiche sull'occhiale ed accertarsi che non abbia subito danneggiamenti o che sia ancora adatto alle proprie esigenze visive, che mutano continuamente negli anni, mentre per quanto riguarda l'utilizzo di lenti a contatto sono necessari un uso corretto e una adeguata manutenzione. In entrambi i casi le raccomandazioni e i consigli del proprio ottico optometrista sono molto importanti.

Ed è questo il messaggio che nel mese di ottobre gli ottici optometristi hanno il dovere di trasmettere, stimolando la consapevolezza nel pubblico dell'importanza di un controllo visivo annuale per una verifica dell'acuità visiva, dello stato refrattivo, di una sufficiente sensibilità al contrasto oltre che alla valutazione dell'interazione visione/equilibrio.

E il tutto con una particolare attenzione a suggerire ulteriori approfondimenti presso lo specifico specialista in tutti quei casi non di propria competenza contribuendo così ad una importante funzione sociale e di sensibilizzazione nei riguardi del Pubblico circa la necessità di porre un'attenzione sempre maggiore alla propria salute.

I cittadini che vorranno approfittare della campagna per controllare la propria vista potranno recarsi presso i centri ottici associati che espongono la locandina di Ottobre mese della vista o contattare l'associazione provinciale di Federottica della propria zona per richiedere indicazioni su tutti i centri ottici che aderiscono all'iniziativa.

Ecco l'elenco delle attività aderenti sul nostro territorio.

  1. Ottica Sabrina – Piazza delle Erbe, 12 – Castelnuovo Garfagnana;
  2. Ottica Foli Clementina – via della Repubblica, 154 – Fornaci di Barga;
  3. Bonini Luigi – Via Cavour, 41 – Altopascio;
  4. Ottica Renata – Via Roma, 55 – Porcari;
  5. Ottica Gaia – Via Sottomonte, 33 – Guamo;
  6. Ottica....SI  – via Pesciatina, 234 – Lunata;
  7. Ottica Matteucci – via Paolinelli, 33/c – Marlia;
  8. Ottica Cacini - c/o Centro commerciale Esselunga – viale Europa, 313 – Marlia; viale Italia – Borgo a Mozzano; via delle Cornacchie, 60/N – S. Vito; via della Stazione – Porcari;
  9. Centrottica Lucca - Via di Tiglio ang. Via Romana – Loc. Arancio;
  10. Optical di Genazzani Lia – Via Buia, 7 – Lucca;
  11. Ottica Toni – via Fillungo, 67 – Lucca;
  12. Ottica Bruno – via Roma, 10 – Lucca;
  13. Ottica Vogue – via S. Croce, 5 – Lucca;
  14. Ottica Bianchi Marco – via Vittorio Veneto , 19 – Lucca;
  15. Vision Store – c/o  centro Commerciale Esselunga - Via Aurelia ang. Viale Kennedy – Lido di Camaiore  e via Aurelia, 291 – Lido di Camaiore;
  16. Ottica Rizzo – via G. Mazzini, 28/30 – Pietrasanta;
  17. Ottica Appolloni – Piazza Giacomo Matteotti, 168 - Seravezza;
  18. Ottica Marco Polo – Via Marco Polo, 56 – Viareggio;
  19. Ottica Tomei -  Via Cavour, 7/8 – Viareggio;
  20. Ottikontatt – via G. Galilei, 54 – 54100 Massa.

Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone



lagazzetta_prenota


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Confcommercio


fotofiorenzo


mercoledì, 22 gennaio 2020, 17:19

Il sushi sbarca al Caffè delle Mura e Confcommercio si incazza

Prende posizione Confcommercio nell'apprendere la notizia dell'ormai imminente cambio di gestione per l'Antico Caffè delle Mura: "Ci sono luoghi simbolo del commercio e della cucina lucchese che a nostro avviso dovrebbero obbligatoriamente rimanere tali"


lunedì, 20 gennaio 2020, 13:12

Il J'accuse di Pasquini: "Il piano di sosta della giunta Tambellini mette a rischio commercio e posti di lavoro"

Il direttore di Confcommercio Rodolfo Pasquini plaude anche alla presa di coscienza dei sindacati e denuncia il pericolo di vedere la città avviata verso un inesorabile declino


martedì, 14 gennaio 2020, 15:20

Piano della sosta e della mobilità, partono le riunioni dei commercianti

Prendono il via oggi e andranno avanti per tutta la settimana le riunioni organizzate zona per zona dalla Commissione Città di Lucca di Confcommercio con i commercianti del territorio, aventi come oggetto l'attuale stesura del piano della sosta e della mobilità del centro storico a cui sta lavorando l'amministrazione comunale


venerdì, 10 gennaio 2020, 13:27

Grande successo per l’open day sul nuovo corso di barman

Successo, curiosità ed entusiasmo per l’open day di giovedì pomeriggio all’interno dell’Emotion Bar di via Nazario Sauro a Lucca


giovedì, 9 gennaio 2020, 18:07

Carota sulle mani, bastone nel culo

Fanno sempre più male, ai commercianti del centro storico, i provvedimenti della giunta Tambellini e questo nonostante i 4 mila posti di lavoro garantiti e le parole del sindaco che chiede al suo partito di tornare a difendere l'occupazione: sarà mica una colpa fare commercio dentro le mura?


martedì, 7 gennaio 2020, 12:27

Sosta gratuita per un mese dalle 17 alle 20, Martini: "Misura che chiedevamo da anni, finalmente compresa la sua importanza"

Nel giorno in cui prende il via il mese di sosta gratuita dalle 17 alle 20 in tutti gli stalli blu del centro storico e della immediata periferia, il presidente della Commissione Città di Lucca di Confcommercio Giovanni Martini esprime alcune considerazioni