Anno 7°

giovedì, 17 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Confcommercio

“Vetrina delle vetrine”: il commercio lucchese si apre al digitale con il progetto “Commercio partecipato: i negozi di prossimità come presidi sociali nei quartieri”

mercoledì, 9 ottobre 2019, 15:20

Si avvicina il lancio di “Vetrina delle Vetrine”, un progetto di partecipazione dedicato al commercio e rivolto agli esercenti e a tutta la cittadinanza, promosso dal Comune di Lucca e Confcommercio Lucca e Massa Carrara e che rappresenta un passo fondamentale e innovativo per l'alfabetizzazione digitale del commercio lucchese.

Nel dettaglio, cittadini ed esercenti sono invitati ad analizzare le realtà - in termini di vivibilità - dei quartieri in cui vivono e a disegnare insieme un'applicazione per smartphone che permetterà di rafforzare il tessuto relazionale e attraverso la quale i commercianti potranno pubblicare offerte e promozioni sui propri prodotti e i cittadini avranno la possibilità di restare costantemente aggiornati. Tutto ciò avverrà attraverso sei incontri pubblici (di cui l’ultimo di restituzione) in cui ognuno potrà contribuire con consigli e suggerimenti per affinare i servizi offerti dallo strumento tecnologico.

L'iniziativa ha come obiettivo principale quello di valorizzare gli esercizi commerciali di vicinato, intesi non solo come attività ma anche come luoghi di incontro importanti per mantenere le relazioni sociali all'interno di una comunità. “Vetrina delle Vetrine” rientra nel progetto chiamato “Commercio partecipato: i negozi di prossimità presidi sociali nei quartieri” che ha ottenuto un finanziamento da parte dell'Autorità Regionale per la Partecipazione pari a 11.300 euro e che sarà utile per comprendere, ascoltando dalla viva voce di chi deciderà di partecipare, quali sono i bisogni di cittadini e commercianti in termini di vivibilità dei quartieri e di mantenimento di quei presidi sociali fondamentali costituiti dai negozi di prossimità.  

“Vetrina delle Vetrine”, sviluppata dall'azienda Progecom Srl, è stata realizzata con il supporto e la consulenza di Marco Baldocchi, Presidente del gruppo Giovani Imprenditori Confcommercio Lucca e Ceo della Marco Baldocchi Group Inc., agenzia di comunicazione operante a Miami ed in tutti gli Stati Uniti. “Sono lieto di aver contribuito alla realizzazione di questo importante progetto, che rappresenta un nuovo tassello verso il grande mosaico della digitalizzazione del commercio – dichiara Baldocchi - È necessario per una città come Lucca, dall'altissimo potenziale commerciale e turistico, sfruttare le innovazioni tecnologiche per aumentare la produttività e l'interazione tra attività e potenziali clienti. Questa nuova App rappresenta una opportunità per tutti, sono certo che godrà della grande partecipazione dei cittadini”. 

Grande la soddisfazione anche del Comune di Lucca, promotore di un progetto che apporterà un contributo positivo e concreto alle attività locali.

“Più di altri settori il commercio subisce i cambiamenti internazionali in atto – commenta l'assessore allo Sviluppo Economico Valentina Mercanti – E' importante favorire l'inserimento degli esercenti locali in queste nuove dinamiche per concretizzare le opportunità offerte dalla tecnologia in un periodo come il nostro in cui lo smartphone assume un ruolo sempre più centrale. Diventa sempre più cogente la necessità di integrare il mondo off-line con il mondo on-line: questo è un primo passo verso l'alfabetizzazione digitale che, grazie a un processo partecipativo, si concretizza proprio con l'aiuto di cittadini e dei commercianti al fine di valorizzare i negozi di vicinato che, per la società, rappresentanto anche punti di incontro e aggregazione. Ognuno di noi oggi possiede uno smartphone: se cittadini ed esercenti sapranno lavorare insieme, la tecnologia può essere un ulteriore mezzo per preservare la nostra identità in un settore, come il commercio, che ha reso Lucca famosa nel mondo. Nessuno oggi può fare a meno di considerare il mobile come un tassello della strategia del proprio business: con questa applicazione cerchiamo di coinvolgere tutti nella conoscenza della potenzialità che questi oggetti ci offrono”.

 

“E' importante che l'ottimizzazione degli strumenti e dei servizi forniti dall'applicazione siano discussi insieme da cittadini ed esercenti perché la partecipazione attiva dei proragonisti potrà dare contributi concreti alla fruibilità dell'App stessa – aggiunge l'assessore ai Processi PartecipativiGabriele Bove – Invitamo quindi tutti gli interessati a partecipare perché, dai suggerimenti che emergeranno durante gli incontri, sarà possibile rendere lo strumento tecnologico rispondente alle necessità di cittadini e commercianti per valorizzare i negozi di vicinato che rappresentano luoghi di incontro e presidi fondamentali per mantenere le relazioni sociali all'interno della comunità, soprattutto per le persone meno giovani”.

 

“La nostra associazione – dice Rodolfo Pasquini, direttore di Confcommercio – segue con la massima attenzione lo sviluppo di tutte quelle tecnologie che consentano al mondo del commercio di mantenersi al passo con i tempi. Per questa ragione abbiamo accettato subito con convinzione di aderire a questo progetto che può rappresentare uno strumento utile e prezioso per i nostri associati e tutti quegli imprenditori che decideranno di utilizzarlo”.

 

Vetrina delle Vetrine sarà presto disponibile gratuitamente per iOS e Android su App Store e Google Play. I contenuti e tutte le informazioni progettuali possono essere consultati da tutti i cittadini sul sito http://open.toscana.it/web/commercio-partecipato-i-negozi-di-prossimita-presidi-sociali-nei-quartieri./home.

 

 

 

 

 

Date e orari degli incontri

 

5 novembre – Centro Vodafone&Tim – Viale San Concordio n°604, ore 14

7 novembre – UnipolSai – Tornini Sas – Borgo Giannotti n°199, ore 14

12 novembre – Centrottica Lucca – Via di Tiglio n°161/C (loc. Arancio), ore 14

14 novembre – Croce Verde di Ponte a Moriano – via Luigi Vecchiacchi n°17, ore 14

19 novembre – Rosticceria Il Fagiano – viale Puccini n°233 – ore 14.30

21 novembre – Confcommercio Prov. Lucca e Massa Carrara – Via Fillungo n°121


Questo articolo è stato letto volte.


brico


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone



lagazzetta_prenota


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Confcommercio


fotofiorenzo


giovedì, 10 ottobre 2019, 12:49

Ottobre è il mese della vista

Per tutto il mese di ottobre, su iniziativa di Federottica Confcommercio e dell'Albo degli ottici optometristi, migliaia di professionisti iscritti offrono gratuitamente controlli visivi gratuiti per la prevenzione e la compensazione dei difetti visivi


venerdì, 4 ottobre 2019, 10:56

La soddisfazione di Confcommercio per la nomina di Sandra Bianchi come presidente del CCN di Borgo Giannotti

Confcommercio imprese per l'Italia province di Lucca e Massa Carrara apprende con piacere la nomina di Sandra Bianchi come presidente del Centro commerciale naturale di Borgo Giannotti


giovedì, 3 ottobre 2019, 18:56

Cerimonia di apertura dell'anno Accademico di 50&Più Università di Lucca, venerdì 4 Ottobre alle ore 16,30, Palazzo Ducale (Sala Tobino) piazza Napoleone

Cerimonia di apertura dell'anno Accademico di 50&Più Università di Lucca, venerdì 4 Ottobre alle ore 16,30, Palazzo Ducale (Sala Tobino) piazza Napoleone


mercoledì, 2 ottobre 2019, 17:50

Multe per la "movida" estiva, Confcommercio in comune

Nei giorni scorsi si è svolta a Palazzo Orsetti, sede del comune, una riunione alla quale hanno preso parte rappresentanti di Confcommercio, una delegazione di baristi i cui locali offrano serate musicali e - in rappresentanza dell'amministrazione comunale – l'assessore Francesco Raspini e il comandante della polizia municipale Maurizio Prina


lunedì, 30 settembre 2019, 14:04

Luci di Natale, ultimissimi giorni per aderire al progetto "Pucciniano"

Per la prima volta centro storico e Borgo Giannotti avranno la stessa illuminazione. Ultimissimi giorni per aderire a "E lucevan... le note", il progetto di illuminazione natalizia curato come sempre dal Cento commerciale Città di Lucca, in collaborazione con il comune


mercoledì, 25 settembre 2019, 18:46

Parcheggi, la raccolta di firme contro il piano del comune tocca quota 1900

L'incontro previsto per la prossima settimana, annunciato oggi da Bove e che vedrà al tavolo l'amministrazione comunale, la società incaricata del piano e una delegazione ristretta di 7-8 fra presidente e direttore di Confcommercio, presidente della Commissione e commercianti, viene giudicato come un punto di ripartenza