Anno XI

mercoledì, 3 marzo 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Confcommercio

"Regalo sospeso": grande successo per l'iniziativa natalizia

martedì, 19 gennaio 2021, 11:51

E' un bilancio largamente positivo quello stilato dal Centro commerciale Città di Lucca di Confcommercio e dalla Caritas diocesana Lucca, al termine dell'iniziativa "Regalo sospeso" che nel corso delle recenti festività natalizie ha offerto la possibilità ai cittadini di acquistare un giocattolo – all'interno dei 50 negozi di Lucca aderenti all'iniziativa – o di effettuare una donazione in denaro che i volontari della Caritas hanno poi preso in carico e consegnato a bambini di famiglie in difficoltà economiche. Alla fine sono stati circa 150 i "regali sospesi" acquistati e oltre 400 gli euro donati dai cittadini. Euro che Caritas ha poi utilizzato per l'acquisto di beni di prima necessità, consegnati a loro volta a famiglie bisognose. I "regali sospesi" sono stati vestiti, scarpe, puzzle, macchinine, scatole Lego, libri e altro.

"Da parte nostra – afferma Matteo Pomini, presidente del Ccn – non possiamo che ringraziare di cuore tutti coloro che hanno contribuito al buon esisto della iniziativa. Sto parlando intanto delle persone che si sono recate nei negozi per acquistare un "regalo sospeso", ma anche dei commercianti aderenti e naturalmente della Caritas diocesana e dei suoi volontari. Ci è stato detto che i bambini che hanno ricevuto i regali erano molto felici e questo ci riempie di gioia. Come abbiamo sempre detto sin dall'inizio del progetto, mai come adesso c'è bisogno di ritrovare il senso delle parole "comunità" e "solidarietà". Crediamo e speriamo che ci sia la possibilità di ripetere l'iniziativa anche il prossimo Natale".

"E' per noi molto bello e significativo – commenta la direttrice della Caritas diocesana Lucca Donatella Turri - che questo momento così complesso per la nostra città sia diventato un'occasione per sviluppare relazioni di solidarietà nuove e aprire scenari di vicinanza da approfondire anche in futuro. Il nostro grazie ai commercianti e a tutti i cittadini che hanno voluto fare sentire la loro vicinanza a quanti sono nel bisogno".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

lagazzetta_prenota

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Confcommercio


fotofiorenzo


mercoledì, 3 marzo 2021, 12:36

Manifestazioni di piazza il giorno dopo: rabbia e paura degli imprenditori siano un monito per la politica a tutti i livelli

A due giorni dalla giornata di mobilitazione regionale promossa da Confcommercio e Confesercenti per chiedere al Governo una nuova gestione dell'emergenza covid, Confcommercio Province di Lucca e Massa Carrara esprime alcune considerazioni al riguardo


sabato, 27 febbraio 2021, 10:19

Servizi di teleconsulto pediatrico per i clienti degli hotel: c'è l'accordo

Servizi immediati di teleconsulto medico da "remoto" con professionisti pronti a rispondere alle domande più frequenti e risolvere i dubbi dei turisti alloggiati nelle strutture ricettive, rendendo così più comodo e rassicurante il loro soggiorno a Lucca. Questa in sintesi l'essenza dell'accordo


sabato, 27 febbraio 2021, 10:10

Conto alla rovescia per la mobilitazione di Confcommercio e Confesercenti

Lunedì 1 marzo la giornata promossa da Confcommercio e Confesercenti per chiedere al governo una diversa gestione dell'emergenza Covid: "Importante la partecipazione di tutti, dagli imprenditori agli altri componenti della filiera"


mercoledì, 24 febbraio 2021, 16:39

Ex manifattura, incontro fra Confcommercio, Fondazione Crl e Coima: “Positive le risposte ricevute”

L’appuntamento è nato per consentire ai vertici dell’associazione di poter approfondire meglio i dettagli legati al progetto di recupero della porzione sud della ex Manifattura Tabacchi e di presentare le proprie osservazioni al riguardo


mercoledì, 24 febbraio 2021, 13:33

Si mobilitano gli imprenditori: "Sicurezza e lavoro possono convivere"

Nella giornata di ieri è stata presentata un'iniziativa, a livello regionale, da Confesercenti e Confcommercio per poter aiutare i lavoratori che, durante l'attuale pandemia, non hanno alcuna speranza ed aiuto concreto da parte di chi avrebbe, già da tempo, dovuto prendere le loro parti


sabato, 13 febbraio 2021, 12:25

Toscana arancione, furiosi i ristoratori che si stanno organizzando per nuove forme di protesta

Confcommercio, nel farsi interprete di questi stati d'animo di una categoria che sin dall'inizio della pandemia è stata e continua ad essere una delle più colpite dal punto di vista delle ricadute economico – lavorative, esprime alcune considerazioni