Anno XI

domenica, 5 dicembre 2021 - Giornale non vaccinato

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Pedofilo condannato a 11 anni di reclusione

martedì, 4 novembre 2014, 17:09

Franco Leone, l’artigiano 64enne arrestato per pedofilia a giugno dell’anno scorso dai carabinieri del radiomobile di Lucca e della stazione di Capannori, è stato condannato stamattina a 11 anni di reclusione, uno in più di quanto aveva chiesto il Pm Sara Polino. L’anziano, accusato di aver abusato per sette anni di un bimbo che oggi ne ha 14, si trova attualmente nel carcere di Sollicciano. Ha sempre negato i gravissimi fatti contestatigli, affermando di essere mosso da amore paterno nei confronti del giovane e di aver sempre fatto di tutto per renderlo felice. Senza, dunque, plagiarlo e approfittarne sessualmente. Il sostituto procuratore e, stamani, il collegio giudicante presieduto da Stefano Billet, non gli hanno però creduto.

I carabinieri – la Compagnia di Lucca era allora guidata dal capitano Lorenzo Angioni – avevano raccolto prove a sufficienza per inchiodarlo. Stando alle indagini, Leone conosceva il bimbo poiché i genitori avevano contatto l’uomo per svolgere alcuni lavori di riparazione nella casa della famiglia. Col tempo, il 64enne aveva conquistato la loro fiducia ed era riuscito a instaurare un rapporto di stretta vicinanza con la vittima, arrivando a comprargli regali, a fargli sorprese. Decisiva, nella svolta degli investigatori, una confidenza documentata fatta dall’anziano a un adolescente circa ciò che davvero provava per il ragazzino. Leone dovrà versare una provvisionale di 70 mila euro alla famiglia, di cui 50 mila al bimbo e 10 mila sia al padre sia alla madre.


Questo articolo è stato letto volte.


francigena

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

lamm

il casone

bonito400

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 5 dicembre 2021, 09:08

"Carabinieri? Ormai siamo produttori di statistiche invece di dedicarci alla sicurezza della comunità"

Da polizia di prossimità, da sistema di prevenzione e repressione dei reati, al totale servizio della propaganda numerica. Quando il Comgen spiegherà ai colleghi che non vorranno vaccinarsi quale fine faranno?


sabato, 4 dicembre 2021, 17:27

Torino fa la storia del dissenso

Oggi avremo nella piazza storica del dissenso torinese Piazza Castello a partire dalle 16 la più alta concentrazione di gruppi accomunati da un obbiettivo comune: Abbattere le incongruenze incostituzionali attualmente in atto


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 4 dicembre 2021, 16:11

Successo per il convegno “Sconnessi in Salute”

Un bellissimo incontro quello di oggi ospitato nella prestigiosa cornice della Sala Convegni Vincenzo da Massa Carrara all’Auditorium San Micheletto di Lucca


sabato, 4 dicembre 2021, 16:00

Piano operativo, prorogata di una settimana la mostra nel foyer del Teatro del Giglio

Le tavole del piano operativo adottato dal comune di Lucca il 26 ottobre rimarranno in mostra nel foyer del teatro del Giglio fino a sabato 11 dicembre


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 4 dicembre 2021, 15:05

Scuola Consapevole Toscana: "Super green pass è un abominevole ricatto"

Quando ad essere violati sono i diritti fondamentali dell'uomo e i valori della nostra Costituzione è necessario un intervento. Queste sono le chiare premesse che animano le affermazioni e le battaglie del Comitato Scuola Consapevole Toscana che nel suo comunicato attacca le ultime misure contro la pandemia applicate dal governo...


sabato, 4 dicembre 2021, 14:58

Luccasenzabarriere: il presidente Domenico Passalacqua ringrazia il comune

Il presidente dell'associazione Luccasenzabarriere, Domenico Passalacqua, ringrazia il comune di Lucca per il sostegno e il contributo dato per la promozione della Senzabarriere.app


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px