Anno 5°

martedì, 16 gennaio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Caso Madia, sarà una commissione interna a giudicare il presunto 'plagio' del ministro

martedì, 18 aprile 2017, 09:25

di aldo grandi

Il consiglio direttivo della scuola di alti studi Imt di piazza San Ponziano, dopo aver ascoltato il parere di uno dei più illustri esperti di diritto amministrativo, professore ed avvocato, Marcello Clarich, ha nominato la commissione interna che esaminerà il caso del presunto 'palgio' della tesi di dottorato del ministro della Funzione Pubblica Marianna Madia. La scelta di avvalersi di una commissione interna deriva dalla osservanza di una legge, la 241 del 7 agosto 1990, che ne prevede la nomina in questi casi. 

La commissione ha ricevuto il mandato di esaminare la sussistenza di elementi di criticità, in particolare con riguardo alla fattispecie di plagio, al fine di consentire al direttore Pietro Pietrini che sarà l'ultimo a decidere, se esistono i presupposti per andare avanti o archiviare la pratica. La commissione, quindi, non entrerà nel merito del contenuto scientifico della tesi di dottorato, peraltro mai messo in discussione, bensì dovrà approfondire e eventualmente rilevare gli aspetti inerenti il presunto plagio. 

Qualora il direttore, poi, sulla base del lavoro della commissione, dovesse riscontrare l'esistenza delle caratteristiche del plagio, allora procederà con l'applicazione del cosiddetto procedimento di autotutela per proteggere il prestigio e l'onorabilità della scuola stessa.

La nomina di una commissione interna ai sensi della legge rappresenta un atto propedeutico all'eventuale e successivo avvio del procedimento di autotutela che potrebbe, a quel punto, anche prevedere la nomina di una commissione esterna.

La direzione dell'istituto ha, così, voluto, da un lato osservare strettamente il percorso che la legge prevede in questi casi, dall'altro farlo nel più breve tempo possibile consapevole delle implicazioni reputazionali e della ferma volontà di fare chiarezza sull'intera vicenda.


Questo articolo è stato letto volte.


lattanzi classico


carismi san miniato



il casone


bonito400


Marco Catelli affitti


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 16 gennaio 2018, 17:30

Caos anche stamattina al Capolinea della Lam Blu di fronte al San Luca

Intorno alle 11 di stamani, di fronte all'ingresso dell'ospedale, c'erano ben 18 auto in sosta vietata, con la navetta del trasporto pubblico urbano che non riusciva a "conquistare" in nessun modo il proprio stallo


martedì, 16 gennaio 2018, 16:21

Immigrazione clandestina: 19 arresti e 240 denunce

Vastissima operazione di polizia quella che stamane è stata eseguita ta Pistoia, Prato, Firenze, Lucca Pisa e Roma con lo scopo di contrastare una complessa rete che, a quanto si apprende da fonti inquirenti, avrebbe agevolato un illegale ingresso ed un'illegale permanenza sul territorio nazionale a vari immigrati, provenienti soprattutto...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 16 gennaio 2018, 15:24

Delegazione ad Accumoli per consegnare il contribuito della provincia di Lucca al nuovo “Parco della Conoscenza”

Con la formalizzazione ufficiale della consegna del contributo raccolto in provincia di Lucca si è concluso oggi il progetto "Un abbraccio per Accumoli". Un progetto di raccolta fondi - oltre 58mila euro - messi insieme da enti, associazioni e privati cittadini del territorio provinciale a favore del comune colpito dal...


martedì, 16 gennaio 2018, 13:59

Coppa Ville Lucchesi: l'Aci incontra i cittadini residenti per illustrare l'evento

Un incontro con i residenti di Petrognano, Tofori e San Gennaro per parlare della prima edizione della Coppa Ville Lucchesi - Rally storico, che l'Automobile Club di Lucca, attraverso Eventi e Motori, organizza per il 29 e 30 giugno 2018


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 16 gennaio 2018, 13:52

Giorno della memoria e del ricordo: le iniziative sul territorio provinciale

Il programma è stato illustrato oggi (martedì 16 gennaio) nel corso di una conferenza stampa, svoltasi a Palazzo Ducale, a cui sono intervenuti il presidente dell'Isrec Stefano Bucciarelli, il vicepresidente della provincia Maurizio Verona, il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini


martedì, 16 gennaio 2018, 12:33

Enel: taglio piante nei pressi delle linee elettriche in zona Piazzano

Domani, mercoledì 17 gennaio, e-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica, effettuerà un intervento urgente di manutenzione, potenziamento e sicurezza nel territorio comunale di Lucca, nella zona di Piazzano


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px