Anno 5°

martedì, 16 gennaio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Nasconde in casa la madre morta da dieci anni per riscuotere la pensione

giovedì, 20 aprile 2017, 15:13

di filippo palazzoni

Una storia incredibile venuta alla luce quasi per caso. Dopo che alcuni vicini di casa hanno dato l'allarme avvisando gli uomini del commissariato di Pescia, questi sono intervenuti questa mattina al secondo piano interno 22 di un edificio situato in via Guglielmo Marconi 75/a a Pescia in località Alberghi.

Nelle settimane passate erano giunte svariate segnalazioni che parlavano di una finestra lasciata aperta sia col freddo sia con il caldo, sia di giorno sia d'estate e di una donna, anziana, che non si vedeva più in giro da tempo. A quel punto sono scattate le indagini e i relativi appostamenti fino al momento in cui è statod eciso di intervenire direttamente.

Questa mattina, una volta varcata la soglia d'ingresso e passata al setaccio l'abitazione, dove viveva una donna e dove abita ancora la figlia, gli agenti si sono trovati davanti uno spettacolo raccapricciante. In una camera da letto chiusa sistematicamente a chiave, infatti, avvolto tra alcuni cenci, c'era il cadavere di una donna, ormai in stato di avanzata decomposizione, irriconoscibile. Il cadavere, appunto, della mamma, Marina Bruni, classe 1927 morta, a quanto pare, addirittura dieci anni fa.

La figlia, Cinzia Del Tredici, nullatenente, è stata ascoltata dagli uomini del commissariato e successivamente trasferita negli uffici per gli accertamenti necessaro a fare chiarezza su un caso che non ha precedenti. La donna ha continuato a riscuotere la pensione della madre per tutto questo tempo, ma gli investigatori vogliono vederci chiaro e stabilire, innanzitutto, le cause della morte nonostante essa sia avvenuta tanto tempo fa. Sono stati chiamati anche gli esperti della scientifica e informato il magistrato di turno che ha dato il via libera alla rimozione dei resti che saranno adesso esaminati anche da un medico legale. L'autopsia si terrà domani pomeriggio all'obitorio del S. Jacopo di Pistoia. La vicenda è stata presa in carico dagli uomini della squadra mobile di Pistoia.

Foto Antonio Tortorella


Questo articolo è stato letto volte.


lattanzi classico


carismi san miniato



il casone


bonito400


Marco Catelli affitti


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 16 gennaio 2018, 17:30

Caos anche stamattina al Capolinea della Lam Blu di fronte al San Luca

Intorno alle 11 di stamani, di fronte all'ingresso dell'ospedale, c'erano ben 18 auto in sosta vietata, con la navetta del trasporto pubblico urbano che non riusciva a "conquistare" in nessun modo il proprio stallo


martedì, 16 gennaio 2018, 16:21

Immigrazione clandestina: 19 arresti e 240 denunce

Vastissima operazione di polizia quella che stamane è stata eseguita ta Pistoia, Prato, Firenze, Lucca Pisa e Roma con lo scopo di contrastare una complessa rete che, a quanto si apprende da fonti inquirenti, avrebbe agevolato un illegale ingresso ed un'illegale permanenza sul territorio nazionale a vari immigrati, provenienti soprattutto...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 16 gennaio 2018, 15:24

Delegazione ad Accumoli per consegnare il contribuito della provincia di Lucca al nuovo “Parco della Conoscenza”

Con la formalizzazione ufficiale della consegna del contributo raccolto in provincia di Lucca si è concluso oggi il progetto "Un abbraccio per Accumoli". Un progetto di raccolta fondi - oltre 58mila euro - messi insieme da enti, associazioni e privati cittadini del territorio provinciale a favore del comune colpito dal...


martedì, 16 gennaio 2018, 13:59

Coppa Ville Lucchesi: l'Aci incontra i cittadini residenti per illustrare l'evento

Un incontro con i residenti di Petrognano, Tofori e San Gennaro per parlare della prima edizione della Coppa Ville Lucchesi - Rally storico, che l'Automobile Club di Lucca, attraverso Eventi e Motori, organizza per il 29 e 30 giugno 2018


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 16 gennaio 2018, 13:52

Giorno della memoria e del ricordo: le iniziative sul territorio provinciale

Il programma è stato illustrato oggi (martedì 16 gennaio) nel corso di una conferenza stampa, svoltasi a Palazzo Ducale, a cui sono intervenuti il presidente dell'Isrec Stefano Bucciarelli, il vicepresidente della provincia Maurizio Verona, il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini


martedì, 16 gennaio 2018, 12:33

Enel: taglio piante nei pressi delle linee elettriche in zona Piazzano

Domani, mercoledì 17 gennaio, e-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica, effettuerà un intervento urgente di manutenzione, potenziamento e sicurezza nel territorio comunale di Lucca, nella zona di Piazzano


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px