Anno 5°

sabato, 17 febbraio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Gioca un gratta e vinci da 5 euro, vince mezzo milione

venerdì, 19 maggio 2017, 18:20

di andrea cosimini

Ha giocato 5 euro per un gratta e vinci "Città contro Campagna" ed ha vinto il massimo del montepremi: 500 mila euro. La vincita è avvenuta presso il bar "Tassoni", a Piano di Coreglia, un bar-caffè sulla via Nazionale che fa anche da tabaccaio, ricevitoria Lotto Sisal e Punto Snai. Non si conosce però il nome del vincitore. Il proprietario del bar, Christian Biagi, pensa possa essersi trattato di un cittadino del posto. Ma dal momento della vincita ad oggi nessuno si è presentato al bar.

"La vincita risale probabilmente a una decina di giorni fa - ha esordito il titolare -. Mi è arrivata una fotocopia del biglietto vincente per verificarla. Ed effettivamente era vincente. Il fortunato potrà ora riscuotere il montepremi presso una Banca Intesa. Si tratta ovviamente della vincita più alta avvenuta nel mio locale. A volte, qualcuno ha vinto 10 mila euro al gratta e vinci, mentre per quanto riguarda le scommesse sportive non siamo mai andati oltre i 38 mila euro. Questa volta, però, la vittoria è stata nettamente superiore".

Il fortunato vincitore ha speso il minimo per ottenere il massimo. 500 mila euro rappresenta infatti la cifra più alta che un gratta e vinci da 5 euro possa consentire. Solo con gratta e vinci da 10 o 20 euro è possibile arrivare a potenziali vincite milionarie. 

All'interno del bar c'è già chi commenta la vittoria con un pizzico di sana invidia: "Fossi nel vincitore me ne scapperei all'estero, magari in Costa Rica, dove potrei vivere come un signore". Altri invece sono più realistici: "Sono contento per lui anche se, in Italia, con 500 mila euro non cambi la tua vita. Senza contare poi che c'è una percentuale che verrà trattenuta dalla vincita. Al massimo il fortunato riscuoterà, si e no, 450 mila euro".


Questo articolo è stato letto volte.


lattanzi classico


carismi san miniato



il casone


bonito400


Marco Catelli affitti


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 17 febbraio 2018, 15:36

Lavori per oltre 630 mila euro alla scuola media di Mutigliano

Oltre 630 mila euro di interventi, per ampliare la struttura e ad avviare la complessa opera di messa in scurezza, che l'edificio - nato decenni e decenni fa come dormitorio di profughi istriani, e quindi strutturalmente poco adatto ad ospitare un istituto scolastico - necessita


sabato, 17 febbraio 2018, 12:06

Rinnovate 473 concessioni cimiteriali in scadenza a Lucca

Ad oggi sono 473, su circa 2000 complessive, le concessioni cimiteriali in scadenza che sono state rinnovate nell'intero territorio comunale di Lucca. Molte sono quindi quelle ancora non rinnovate, dopo diverse proroghe concesse dall'amministrazione comunale di Lucca, mentre sta per arrivare il termine ultimo per confermare le concessioni cimiteriali in...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 17 febbraio 2018, 12:02

Va in pensione "l'anima" del depuratore di Lucca

Per 40 anni è stato responsabile del depuratore di Lucca, dando un contributo fondamentale allo sviluppo di un'infrastruttura cruciale per la sostenibilità ambientale del comune di Lucca. E' arrivato il giorno della pensione per il dirigente della Geal Mauro Fabro e l'azienda che gestisce il servizio idrico nel comune di...


sabato, 17 febbraio 2018, 11:53

In onda su RaiTre la prima puntata di "Commissari - sulle Tracce del Male"

Il 17 febbraio in seconda serata su RaiTre andrà in onda la prima di quattro puntate de "Commissari – sulle Tracce del Male", nuovo progetto di Rai3, nato da un'idea del giornalista Peppe Rinaldi, al quale la polizia di stato ha fornito la collaborazione istituzionale


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 17 febbraio 2018, 09:50

Auto sbanda sulla via di Moriano, ferito il giovane conducente

Brutto incidente ma fortunatamente senza gravi conseguenze per un giovane automobilista di circa 25 anni che questa mattina verso le 8.00, stava transitando con la sua Renault Clio sulla via di Moriano, nei pressi dell'imbocco per il ponte Dalla Chiesa


sabato, 17 febbraio 2018, 09:07

Raccolta differenziata, più controlli nel centro storico: da inizio anno già elevate 67 sanzioni

Proseguono in modo serrato i controlli del Nucleo di vigilanza ambientale della polizia municipale in collaborazione con Sistema Ambiente. Al centro dell'attività degli agenti è la repressione dei fenomeni di abbandono rifiuti e del mancato rispetto delle norme relative alla raccolta differenziata nel centro storico


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px