Anno 5°

sabato, 17 febbraio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Io non rischio. Al via la giornata di prevenzione e informazione della protezione civile

giovedì, 12 ottobre 2017, 17:30

di gabriele muratori

Avrà luogo sabato prossimo 14 ottobre, presso i cortili di Palazzo Ducale e cortile degli Svizzeri, in piazza Napoleone, la manifestazione a carattere nazionale "Io non rischio, buone pratiche di protezione civile" che appunto si terrà in contemporanea con altre piazze in molte altre parti d'Italia, e avente come scopo quello di informare i cittadini di ogni età a riguardo della situazione di rischio del nostro territorio, e soprattutto sulle operazioni di autodifesa per se stessi e per gli altri in caso di evento catastrofico, che sia terremoto, alluvione o maremoto.

Presso la sala giunta di palazzo Ducale, questo pomeriggio, Nicola Boggi, Francesca Lazzari, e Francesco Grossi della provincia di Lucca, Rita Reale della Prefettura di Lucca, Giovani Marchi del comune di Lucca ed i volontari Bruno Molendi e Giovanni Vannucci, è stato presentato il dettagliato programma dell'evento, che quest'anno giunge alla settima edizione. Sabato mattina, dalle ore 09 alle 18, i circa 80 volontari delle circa 11 associazioni di volontariato provinciali che hanno aderito al progetto, saranno a disposizione dei cittadini presso gli stand informativi, nei quali potranno apprendere molte nozioni utili per poi essere preparati ad affrontare un' emergenza di protezione civile.

"Il volontariato nel nostro territorio è molto forte, e compone quindi una buona fetta della forza di aiuto in caso di bisogno" – commenta il tecnico Francesco Grossi, referente dell'ufficio di protezione civile della provincia di Lucca – "abbiamo così approfittato di questa nostra potenza per poter coinvolgere la cittadinanza nel grande lavoro utile della prevenzione".  Risulta infatti fondamentale che la gente sia preparata a poter reagire in caso di allarme, che sia quindi resa ben consapevole del grado di rischio più comune presente sul proprio territorio, e che venga messa a conoscenza del piano di protezione civile del proprio comune. Questo il punto chiave fondamentale della manifestazione, che tratta purtroppo un problema diffuso in tutto il paese, devastato negli anni passati da eventi calamitosi, tra cui per ultimo quello che ha sconvolto la vicina provincia di Livorno. L'edizione del 2017 di "Io non rischio", sarà accomunata dalla simpatica iniziativa dell' omonima passeggiata non competitiva lungo le mura di Lucca e sulle rive del Serchio, in collaborazione con il trofeo podistico lucchese, con partenza alle ore 15. Durante la giornata, saranno allestiti spazi per i più piccoli, con mostre e sala multimediale, fino a interessare anche le scolaresche delle classi quarte e quinte di alcuni istituti superiori della provincia di Lucca. Non mancheranno momenti di storia con riferimenti agli eventi passati, tra terremoti e alluvioni che hanno segnato il territorio della nostra provincia.

La campagna "Io non rischio" nata nel 2011, è stata promossa dal Dipartimento nazionale di Protezione Civile con Anpass (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) e vari altri enti di studio e di ricerca, e realizzato con il contributo di regione Toscana, enti locali, ed organizzazioni di volontariato. Tutte le informazioni sul sito: www.ionorischio.it

 


Questo articolo è stato letto volte.


lattanzi classico


carismi san miniato



il casone


bonito400


Marco Catelli affitti


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 17 febbraio 2018, 15:36

Lavori per oltre 630 mila euro alla scuola media di Mutigliano

Oltre 630 mila euro di interventi, per ampliare la struttura e ad avviare la complessa opera di messa in scurezza, che l'edificio - nato decenni e decenni fa come dormitorio di profughi istriani, e quindi strutturalmente poco adatto ad ospitare un istituto scolastico - necessita


sabato, 17 febbraio 2018, 12:06

Rinnovate 473 concessioni cimiteriali in scadenza a Lucca

Ad oggi sono 473, su circa 2000 complessive, le concessioni cimiteriali in scadenza che sono state rinnovate nell'intero territorio comunale di Lucca. Molte sono quindi quelle ancora non rinnovate, dopo diverse proroghe concesse dall'amministrazione comunale di Lucca, mentre sta per arrivare il termine ultimo per confermare le concessioni cimiteriali in...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 17 febbraio 2018, 12:02

Va in pensione "l'anima" del depuratore di Lucca

Per 40 anni è stato responsabile del depuratore di Lucca, dando un contributo fondamentale allo sviluppo di un'infrastruttura cruciale per la sostenibilità ambientale del comune di Lucca. E' arrivato il giorno della pensione per il dirigente della Geal Mauro Fabro e l'azienda che gestisce il servizio idrico nel comune di...


sabato, 17 febbraio 2018, 11:53

In onda su RaiTre la prima puntata di "Commissari - sulle Tracce del Male"

Il 17 febbraio in seconda serata su RaiTre andrà in onda la prima di quattro puntate de "Commissari – sulle Tracce del Male", nuovo progetto di Rai3, nato da un'idea del giornalista Peppe Rinaldi, al quale la polizia di stato ha fornito la collaborazione istituzionale


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 17 febbraio 2018, 09:50

Auto sbanda sulla via di Moriano, ferito il giovane conducente

Brutto incidente ma fortunatamente senza gravi conseguenze per un giovane automobilista di circa 25 anni che questa mattina verso le 8.00, stava transitando con la sua Renault Clio sulla via di Moriano, nei pressi dell'imbocco per il ponte Dalla Chiesa


sabato, 17 febbraio 2018, 09:07

Raccolta differenziata, più controlli nel centro storico: da inizio anno già elevate 67 sanzioni

Proseguono in modo serrato i controlli del Nucleo di vigilanza ambientale della polizia municipale in collaborazione con Sistema Ambiente. Al centro dell'attività degli agenti è la repressione dei fenomeni di abbandono rifiuti e del mancato rispetto delle norme relative alla raccolta differenziata nel centro storico


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px