Anno XI

giovedì, 29 luglio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Blitz a Ponte S. Pietro, occupata la Casina Rossa

domenica, 10 dicembre 2017, 11:29

di aldo grandi

Già a settembre avevano organizzato un evento non autorizzato in quel di Guamo firmandosi Il palazzo brucia. Marco Santi Guerrieri aveva chiesto delucidazioni al sindaco, ma nessuno aveva risposto. In fondo, quando sono gli antagonisti o i centri sociali di estrema sinistra a occupare o a fare casino e danni, non si muove nessuno, a differenza di quando qualche esponente di Forza Nuova o di CasaPound scende in strada. Potenza del politically correct e del servilismo dei mass media. 

Ieri notte, però, gli amici del Palazzo che brucia l'hanno fatta un po' più grossa e un po' più sporca, alzando il tiro e occupando, nientepopodimeno che la ex Casina Rossa di Maurizio Vangone, proprietario del locale e disperato quando, poco prima di mezzanotte, si è visto piombare dentro con tanto di tende sistemate, addirittura, sul tetto per la notte, un congruo numero di occupanti abusivi con relativi striscioni. 

Maurizio Vangone è una furia: "Alle 23.30 hanno occupato l'ex ristorante. All'1.30 abbiamo chiamato la polizia, ma essendoci solo due pattuglie, non hanno potuto fare altro che identificare alcune auto che uscivano dai parcheggi. Nel frattempo io qui da solo impotente e in attesa degli agenti. In mattinata, quando le persone stavano defluendo da sole, sono intervenuti i poliziotti  identificando e bloccando delle persone e hanno anche sequestrato, credo, un furgone. Sono stato anche minacciato. La polizia mi ha detto di avere sgomberato tutto, ma c'era ancora gente sul tetto e altre sono rientrate dopo 30 minuti. Attualmente il locale è occupato e la gente è sul tetto non praticabile e pericoloso. La dirigente della questura sostiene che non può rischiare un bagno di sangue".

Se si dà una occhiata ai post su facebook relativi alla occupazione, appare evidente che si è trattato di un gesto premeditato e provocatorio: addirittura si lancia un appello ai compagni affinché si rechino in massa alla Casina Rossa dove c'è ad attenderli la Digos. Immaginate voi se al posto dei compagni per i quali si tollera tutto, ci fosse stato un presidio di militanti di estrema destra! La verità è che quelli si limitano a parlare e a manifestare, gli altri, i comunisti, sfondano, distruggono, pestano e occupano. Qui, però, non c'è alcuna autorità parlamentare che si mobilita. 


Questo articolo è stato letto volte.


francigena

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

lamm

il casone

bonito400

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 29 luglio 2021, 16:18

No 'green pass': manifestazione in piazza Napoleone

Sabato 31 luglio, alle 17, in piazza Napoleone a Lucca, si svolgerà una manifestazione contro il Green Pass. Ad organizzarla il movimento "Fronte del Dissenso"


giovedì, 29 luglio 2021, 15:31

Grosso ratto esce dal fosso ed entra in un negozio a San Concordio

Torna a far parlare di sé la prescrizione della Soprintendenza di Lucca che prevede la riapertura di un tratto di 30 metri del canale Benassai lungo il viale San Concordio


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 28 luglio 2021, 17:36

Metro srl si dota di due mezzi elettrici per il centro storico

Da oggi la società partecipata dal comune di Lucca che si occupa della gestione dei parcheggi, dei permessi per la zona a traffico limitato e dei punti informazione turistica ha a disposizione due nuovi furgoni elettrici, in sostituzione di altri due vecchi a gasolio, che saranno utilizzati dai dipendenti per...


mercoledì, 28 luglio 2021, 16:44

Qualità dell'aria: 56 cittadini pagheranno solo l'Iva per trasformare i loro caminetti aperti in termocamini

Pubblicata la graduatoria che dà accesso al contributo messo a disposizione dai comuni del Pac per migliorare la qualità dell'aria nella piana di Lucca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 28 luglio 2021, 13:41

Mercatino dei libri usati al “Cantiere Giovani” di Lucca

Si adegua alle nuove tecnologie e alle modalità online per ridurre drasticamente i tempi di attesa il Mercatino dei libri usati di Lucca, attivo dal 19 luglio nella sede del Cantiere Giovani sulla via del Brennero (civico 673) a Lucca


mercoledì, 28 luglio 2021, 13:37

Espulso cingalese irregolare, ladro di biciclette

L'uomo è stato fermato ieri pomeriggio, quando una donna, che aveva subito il furto della bici poche ore prima in via Fillungo, lo riconosce ferma in piazzale Ricasoli e chiama la polizia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px