Anno XI

martedì, 27 luglio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Quasi 300 persone hanno partecipato al "Natale con i poveri" di S. Egidio

martedì, 26 dicembre 2017, 12:34

di eliseo biancalana

Si è rinnovato anche quest'anno a Lucca il "Natale con i poveri" della Comunità di S. Egidio. I volontari hanno organizzato due pranzi solidali: uno al complesso monumentale San Francesco, e uno alla Pia Casa, quest'ultimo rivolto agli anziani. Nel complesso hanno partecipato quasi 300 persone, tra ospiti e volontari.

Questi pranzi solidali sono organizzati nelle diverse città in cui la Comunità è presente, in Italia e all'estero. A Lucca è stata la prima volta che il pranzo si è tenuto in San Francesco (gli anni passati veniva allestito nella chiesa di san Pietro Somaldi), così come una novità è stata la scelta della doppia formula, con la Pia Casa. Tutto è stato realizzato con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca (che ha pure messo a disposizione gratuita il San Francesco), mentre per il cibo è stata importante la generosità di diversi ristoratori locali. Per organizzare il tutto i volontari sono stati divisi in quattro gruppi: capotavola, cucina, camerieri, regali. I capotavola sedevano con gli ospiti, pranzando e interloquendo con loro; quello della Comunità è infatti un pranzo "con" i poveri, non semplicemente "per". Altri volontari si occupavano invece di servire ai tavoli e di aiutare a preparare da mangiare. Infine il gruppo dei regali si è preoccupato di far sì che a ogni partecipante fosse dato un dono personalizzato, con scritto il proprio nome. Particolare attenzione è stata rivolta alle esigenze dei bambini.

Al pranzo di Lucca hanno partecipato il vescovo, monsignor Italo Castellani, il sindaco Alessandro Tambellini e l'assessore al sociale Lucia Del Chiaro. Alla realizzazione del tutto hanno collaborato le Misericordie di Lucca e di Lido di Camaiore e il Comitato Popolare di Piazza San Francesco.

 

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

lamm

il casone

bonito400

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 26 luglio 2021, 17:53

Acquista una borsa con carta di credito rubata, arrestato un giovane

H.B., pregiudicato di 22 anni, è stato arrestato per tentato indebito utilizzo di carte di credito. Il giovane è stato individuato e fermato in via Beccaria da una pattuglia della sezione radiomobile di Lucca


lunedì, 26 luglio 2021, 17:26

L'ultimo saluto a Mario Lucchesi

Stamani si sono svolti i funerali alla chiesa dei SS. Ippolito e Cassiano di Mutigliano. L'uomo, scomparso all'età di 84 anni, è stato il fondatore insieme al fratello Dino, dell'azienda Fratelli Lucchesi srl


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 26 luglio 2021, 17:11

“La notte è giovane con noi”: serate di prossimità e sicurezza in centro storico

Serate di prossimità e sicurezza, al servizio delle ragazze e dei ragazzi lucchesi con incontri, attività di sportello e spazi di ascolto e orientamento presso il centro giovani di corte dell'Angelo, in centro storico


lunedì, 26 luglio 2021, 13:39

San Concordio, iniziato intervento per area scuolabus alla primaria 'Collodi'

Il progetto prevede la rimozione di 11 alberi e la ripiantumazione di nuove specie arboree nei giardini della primaria Collodi e della secondaria Da Vinci, oltre che nel parcheggio


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 25 luglio 2021, 13:20

Nuove nomine in diocesi

Il Rev.do don Claudio Francesconi, che inizierà il 1° ottobre il suo servizio alla Conferenza Episcopale Italiana come Economo generale, rimarrà per tutto il prossimo anno pastorale anche Economo diocesano e Vicario parrocchiale di San Concordio in Contrada


domenica, 25 luglio 2021, 07:53

Auto sbanda e finisce fuori strada: grave un giovane

Un brutto incidente è avvenuto ieri sera pochi minuti prima della mezzanotte a San Pancrazio, sulla via di Matraia, dove un'automobile con quattro giovani all'interno, che stava scendendo verso Lucca, è sbandata sulla curva poco prima di villa Grabau, finendo rovinosamente fuori strada. Foto


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px