Anno 7°

lunedì, 22 ottobre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Anno nuovo, campo zingari vecchio

sabato, 13 gennaio 2018, 15:02

Erano mesi che non ci avventuravamo nella giungla del campo zingari di via delle Tagliate e, a onor del vero, ci aspettavamo che le promesse e le premesse di questa nuova giunta - sempre la stessa invero - tambelliniana, avessero ottenuto qualche risposta e qualche risultato. Invece, in questo inizio 2018, ecco di nuovo davanti ai nostri occhi uno spettacolo ancora peggiore del passato: a pochi metri dall'ingresso del campo ex Coni, un ammasso di immondizia senza precedenti, una discarica di materiali vari che nessuna persona dotata di un minimo di civiltà e di dignità accetterebbe di avere dentro casa. 

E' una vergogna alla quale questa amministrazione ci ha abituati da tempo, quella di dover assistere - ed è un atto di violenza verso se stessi - ogniqualvolta si vuole fare un po' di sport o accompagnare i propri figli a farlo, ad una scena che nemmeno nelle favelas dei paesi del sesto mondo si può osservare. Guardate attentamente l'immagine scattata questa mattina e provate a indovinare il tipo di rifiuti che sono ammassati a pochissimi metri dal cancello d'ingresso del campo di atletica. E nessuno dice nulla.

Ma non è questa, caro Tambellini sempre pronto in consiglio comunale a pontificare dall'alto della sua cultura, una forma di prevaricazione posta in essere da una minoranza nei confronti di una maggioranza, noi lucchesi, che siamo costretti a pagare tasse, imposte, balzelli, multe, contravvenzioni per la più piccola delle infrazioni? La sensazione è che a Lucca e nel resto d'Italia la protervia e l'arroganza di chi vuole vivere senza regola finiscano per costringere tutti gli altri a subìre ingiustamente ciò che non dovrebbe essere accettato e le autorità sono lì, impotenti, che finiscono per adeguarsi e darla vinta a chi se ne frega del concetto di società civile e civica. 

Che cosa dovremmo dire di più? Sono sei anni che questa amministrazione ci sta prendendo in giro sul campo zingari di via delle Tagliate. Noi al sindaco Tambellini, cui abbiamo chiesto una interSvista e attendiamo risposta - ma avrà il coraggio e la forza d'animo di affrontarla? - chiediamo perché, viste la sua onestà intellettuale e la sua riconosciuta intelligenza, non è in grado di fare alcunché per eliminare questa vergogna tollerata ingiustamente alle spalle e alla faccia dei genitori che ogni giorno accompagnano i propri figli a fare atletica?

 


Questo articolo è stato letto volte.


lattanzi classico


maxibazar


scopri la Q3


sapgrande


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 22 ottobre 2018, 08:54

L'associazione parco Sant'Anna attiva il progetto controllo del vicinato in via Matteotti

In previsione dell'imminente apertura al pubblico della nuova area ludico-sportiva di via Matteotti, realizzata grazie a fondi europei destinati al recupero delle periferie stanziati dalla regione Toscana e in parte dal comune di Lucca, l'associazione parco S.


domenica, 21 ottobre 2018, 13:23

Fiamme al vivaio Testi, soccorsa una persona

Le fiamme sono scoppiate una prima volta nella notte, e poi c'è stata una ripresa in mattinata. Nella seconda circostanza è stato allertato il 118 per soccorrere una persona, ma le sue condizioni non sono risultate critiche


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 21 ottobre 2018, 13:03

Maltempo, codice giallo per vento

Codice giallo per vento per tutta la giornata di lunedì 22 ottobre sulla Toscana centrale. Lo comunica la Sala operativa unica della Protezione civile regionale che ha emesso lo stato di vigilanza a causa delle forti raffiche di Grecale (da nord-est) favorite dal vasto campo di alta pressione che si...


sabato, 20 ottobre 2018, 22:19

Studenti e docenti in strada contro la Provincia

Un corteo di 250 persone indetto da Cobas scuola e Flc Cgil, è partito oggi pomeriggio da Piazza San Michele percorrendo le vie della città fino ad arrivare in piazza del Giglio dove la manifestazione si è conclusa.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 20 ottobre 2018, 18:01

Call aperta a tutti: Lucca creative hub cerca idee creative per il territorio

Lucca Creative Hub cerca idee creative da accompagnare e trasformare in progetti imprenditoriali realizzabili con ricadute positive sul contesto sociale, culturale e ambientale del territorio di riferimento. La call è stata lanciata oggi nella Chiesa di Santa Caterina


sabato, 20 ottobre 2018, 17:32

Abbandono di rifiuti nell'area del cimitero di Picciorana, controlli della pulizia municipale e di Sistema ambiente per individuare i responsabili

Continua la battaglia del Comune di Lucca, contro gli incivili (la piccola minoranza dei cittadini, ma non per questo meno dannosi) che abbandonano i rifiuti sul territorio. Nuove segnalazioni arrivano dagli abitanti del quartiere per l'area del cimitero di Picciorana


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px