Anno 5°

domenica, 22 luglio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Da due anni senza lavoro dopo l'appalto: disoccupato contesta il sindaco

mercoledì, 3 gennaio 2018, 09:41

di eliseo biancalana

Non sono proprio andate giù ad Arjan Kraja le parole pronunciate dal sindaco Alessandro Tambellini durante l'ultimo consiglio comunale del 28 dicembre scorso. Cittadino albanese (ma oramai in procinto di diventare italiano), 48 anni di età, Kraja è disoccupato da due anni, dopo che per dieci aveva lavorato alla biglietteria della Torre Guinigi.

Della sua vicenda si è occupata più volte la stampa locale. Nel 2016, a seguito del cambio di appalto per la gestione del servizio, passata dalla Cooperativa Linketto di Lucca alla Cooperativa Temp di Pisa, il quarantottenne perse il posto di lavoro a causa di una clausola del bando (emesso dall'Opera delle Mura, organismo controllato dal comune) che richiedeva requisiti particolari di conoscenza delle lingue che Kraja non possedeva, ovvero la certificazione di almeno due lingue a livello B2. "Un'ingiustizia" aveva definito la vicenda il sindacato Filcams Cgil, che ha più  volte ricordato come il contratto collettivo dei multiservizi prevede, nel caso di cambio di appalto ed assegnazione ad altra impresa, che il personale venga assunto dalla stessa mantenendo le medesime condizioni (vedi http://www.lagazzettadilucca.it/economia-e-lavoro/2017/02/arjan-cronaca-di-un-ingiustizia-non-annunciata/).

L'episodio è stato ricordato dal consigliere Massimiliano Bindocci (Movimento 5 Stelle) durante l'ultimo consiglio. "Da quanto mi risulta, si è tentato di non lasciare indietro nessuno" è stata la replica del primo cittadino. Ma Kraja, che era presente alla seduta, non ci sta. "Mi sono preso tutti i certificati di inglese e francese. Sono passati due anni e sono ancora senza lavoro" è stato lo sfogo dell'uomo a La Gazzetta. In questo periodo di disoccupazione Kraja si è impegnato sul piano sociale e politico. Ad agosto 2016 finì sui giornali per la scelta di destinare metà del suo sussidio di disoccupazione a favore dei terremotati del Centro Italia, e alle ultime elezioni ha collaborato alla campagna elettorale di Remo Santini. Nel frattempo il servizio è passato dalla coop pisana a una bolognese, ma Kraja è ancora senza lavoro e con la fine dell'anno è terminato il sussidio di disoccupazione. "A Tambellini chiedo serietà, io voglio entrare a lavorare" è la richiesta dell'uomo al primo cittadino.


Questo articolo è stato letto volte.


lattanzi classico


maxibazar



il casone


bonito400


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 22 luglio 2018, 12:34

Maltempo, ancora pioggia e temporali fino a lunedì sera

Continua fino alle 24 di domani, lunedì 23, la marcata instabilità che ha contraddistinto questo fine settimana. La sala operativa della protezione civile ha emesso un nuovo bollettino di vigilanza meteo con codice giallo per piogge e temporali, valido dalle 12 di oggi, domenica, fino alle 24 di lunedì


sabato, 21 luglio 2018, 22:42

La Manifattura Tabacchi finalista al concorso Culturability

Uno spazio tutto dedicato alla danza nel chiostro della Manifattura Tabacchi: è questo l'obiettivo di rigenerazione che si pone il progetto Bip - Ballo in piazza, giunto tra i 15 finalisti al bando Culturability su 341 partecipanti


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 21 luglio 2018, 16:42

Leone XII, dal rimpallo tra gli enti nessun esito, si spera nelle suore

Provincia, comune, camera di commercio. I contatti tra questi tre enti per dare una nuova sede alla scuola materna cattolica Leone XII, ospitandola nei locali dell'Istituto Giorgi, non hanno avuto un esito positivo


sabato, 21 luglio 2018, 16:39

Incidente sul Brennero, due feriti tra cui una giovane donna incinta

Incidente stradale questo primo pomeriggio verso le 14 sulla via del Brennero poco prima di Marlia, dove due automobili, una Bmw ed una Smart, si sono scontrate frontalmente per cause ancora da accertare


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 21 luglio 2018, 16:16

Profumeria Limoni, ultimo giorno di apertura

Ultima giornata per la storica profumeria Limoni. Dopo più di 40 anni di attività, nel centro storico, chiude un altro negozio


sabato, 21 luglio 2018, 15:45

Nigeriano aggredisce anziano per strappargli il cellulare: arrestato dalla polizia

Stava rientrando a casa, attraversando il mercato cittadino di piazza Don Baroni, l'anziano che stamattina, intorno alle 9, è stato aggredito alle spalle da un ragazzo nigeriano, che ha provato a sottrargli il cellulare


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px