Anno 5°

lunedì, 23 aprile 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Da lunedì cantieri aperti per la riqualificazione di tre piazze in centro storico: ecco le modifiche al traffico e alla sosta

venerdì, 12 gennaio 2018, 16:09

I lavori, come da programma, inizieranno lunedì 15 gennaio. L’intervento, per il quale è stata stanziata la somma complessiva di 543 mila euro, ha come obiettivi principali il miglioramento della sicurezza, dell’accessibilità e del decoro urbano.

In piazza del Collegio e piazza Bernardini l’asfalto nero sarà sostituito con asfalto architettonico e verranno rimosse le pietre per realizzare un massetto in calcestruzzo armato che risulta maggiormente resistente al passaggio dei mezzi. Di seguito le lastre in pietra saranno riposizionate, avendo cura di sostituire quelle maggiormente danneggiate. In particolare in piazza del Collegio sarà realizzato il nuovo marciapiede in pietra in aderenza al retro della chiesa e alla facciata del palazzo dell'ex Real Collegio. Le due piazze saranno dotate poi di quadri elettrici a scomparsa. In piazza Napoleone l’intervento riguarderà il tratto di collegamento con via Vittorio Veneto, adiacente a palazzo Ducale, che risulta usurato soprattutto dal passaggio dei mezzi del trasporto pubblico.

PIAZZA DEL COLLEGIO

Per piazza del Collegio l’intervento interessa inizialmente la sostituzione delle condotte idriche e dei sottoservizi: ciò comporterà il divieto di sosta attivo già da lunedì prossimo su metà porzione del parcheggio per residenti (lato sud-ovest), in tutto 14 stalli. Contemporaneamente sarà attivato il divieto di transito nel tratto compreso tra l’intersezione con via Cesare Battisti e l’accesso alla rampa del Baluardo San Frediano. Le opere proseguiranno successivamente con la realizzazione del marciapiede adiacente alla chiesa per un tempo previsto di 2 mesi. La chiusura totale della piazza avverrà soltanto quando si procederà al rifacimento dell'asfalto e durerà circa un mese. A partireda martedì 16 gennaio sarà possibile parcheggiare sul retro del Real Collegio accedendo da via della Cavallerizza.  

PIAZZA BERNARDINI

Anche per piazza Bernardini saranno sostituiti i sottoservizi per poi ricostruire, con un intervento di maggior durata, il lastricato in pietra davanti l’omonimo palazzo. Inizialmente saranno persi 8 posti auto ma anche in questo caso la chiusura totale della piazza per l’asfaltatura durerà circa un mese. In questo caso ai residenti sarà consentita la sosta in piazza Antelminelli (usualmente zona pedonale) durante la chiusura totale della piazza, mentre durante la perdita parziale di alcuni stalli, e quindi già da lunedì prossimo 15 gennaio, sarà possibile parcheggiare in piazza San Quirico.

PIAZZA NAPOLEONE

In piazza Napoleone l’intervento si concentrerà sul tratto di collegamento con via Vittorio Veneto, proprio nelle immediate adiacenze di palazzo Ducale. Come per le altre due piazze, anche per questa opera saranno rimosse le pietre, rinforzato il piano d’appoggio con massetto in calcestruzzo per poi riposizionare il lastricato. Per poter eseguire l’intervento saranno apportate a partire da lunedì prossimo delle modifiche temporanee al percorso delle linee di trasporto pubblico locale: in particolare la Linea 5 e la Lam Blu entreranno in piazzale Verdi e riusciranno dallo stesso piazzale Verdi  percorrendo i viali di circonvallazione a sud, mentre il percorso della Lam Verde, limitatamente al centro storico, sarà deviato sullo stesso percorso della Lam Rossa.

 

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


lattanzi classico


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



il casone


bonito400


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 23 aprile 2018, 14:11

Rissa al Tattoo expo: due arresti

Si tratta di Fabio Andreas Olguin, nato a Buenos Aires, di 51 anni e Adriano Ciuffi di 56 anni appartenenti entrambi al gruppo dei bikers "Bandidos". Entrambi hanno precedenti per lesioni


lunedì, 23 aprile 2018, 14:06

"Piccoli soccorritori crescono": la Fabio Perini Spa dona un Dae alla scuola elementare di Pieve San Paolo

L’azienda Toscana in collaborazione con la onlus Mirco Ungaretti insegna ai ragazzi le manovre salvavita e dona un defibrillatore semi automatico


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 23 aprile 2018, 12:57

L'energia cosmica delle sculture di Jiménez Deredia a Lucca

Prenderà il via alla presenza dell'artista, il 28 aprile alle ore 17 la mostra-evento dell'artista Jiménez Deredia, realizzata grazie al contributo della Fondazione Banca del Monte di Lucca, della Fondazione Lucca Sviluppo e del Comune di Lucca, curata daMassimiliano Simoni, patron di Artitaly


lunedì, 23 aprile 2018, 12:46

Sette fermate del trasporto pubblico locale accessibili a tutti

Questi lavori sono parte di una vasta campagna di abbattimento delle barriere architettoniche, barriere architettoniche che riguardano sì i cittadini con disabilità, ma anche gli anziani, così come le mamme con i passeggini per i quali la salita e la discesa dai mezzi pubblici, senza fermate adeguate, è comunque difficoltosa


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 23 aprile 2018, 08:58

Festa grande per la Misericordia di Lucca, inaugurata la nuova autoambulanza

E' stata inaugurata ieri pomeriggio in piazza san Salvatore, "Alfa18", la nuova autoambulanza che da oggi andrà a comporre il parco mezzi di soccorso dell'Arciconfraternita di Misericordia di Lucca


domenica, 22 aprile 2018, 13:40

Lutto in casa Lucchese per la scomparsa di Claudio Di Bert

Lutto in casa Lucchese. E' prematuramente scomparso Claudio Di Bert, presidente del Club Fedelissimi Paolo Galli. Di Bert è deceduto domenica mattina all'ospedale San Luca a causa di un malore improvviso


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px