Anno 5°

venerdì, 19 gennaio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Da lunedì cantieri aperti per la riqualificazione di tre piazze in centro storico: ecco le modifiche al traffico e alla sosta

venerdì, 12 gennaio 2018, 16:09

I lavori, come da programma, inizieranno lunedì 15 gennaio. L’intervento, per il quale è stata stanziata la somma complessiva di 543 mila euro, ha come obiettivi principali il miglioramento della sicurezza, dell’accessibilità e del decoro urbano.

In piazza del Collegio e piazza Bernardini l’asfalto nero sarà sostituito con asfalto architettonico e verranno rimosse le pietre per realizzare un massetto in calcestruzzo armato che risulta maggiormente resistente al passaggio dei mezzi. Di seguito le lastre in pietra saranno riposizionate, avendo cura di sostituire quelle maggiormente danneggiate. In particolare in piazza del Collegio sarà realizzato il nuovo marciapiede in pietra in aderenza al retro della chiesa e alla facciata del palazzo dell'ex Real Collegio. Le due piazze saranno dotate poi di quadri elettrici a scomparsa. In piazza Napoleone l’intervento riguarderà il tratto di collegamento con via Vittorio Veneto, adiacente a palazzo Ducale, che risulta usurato soprattutto dal passaggio dei mezzi del trasporto pubblico.

PIAZZA DEL COLLEGIO

Per piazza del Collegio l’intervento interessa inizialmente la sostituzione delle condotte idriche e dei sottoservizi: ciò comporterà il divieto di sosta attivo già da lunedì prossimo su metà porzione del parcheggio per residenti (lato sud-ovest), in tutto 14 stalli. Contemporaneamente sarà attivato il divieto di transito nel tratto compreso tra l’intersezione con via Cesare Battisti e l’accesso alla rampa del Baluardo San Frediano. Le opere proseguiranno successivamente con la realizzazione del marciapiede adiacente alla chiesa per un tempo previsto di 2 mesi. La chiusura totale della piazza avverrà soltanto quando si procederà al rifacimento dell'asfalto e durerà circa un mese. A partireda martedì 16 gennaio sarà possibile parcheggiare sul retro del Real Collegio accedendo da via della Cavallerizza.  

PIAZZA BERNARDINI

Anche per piazza Bernardini saranno sostituiti i sottoservizi per poi ricostruire, con un intervento di maggior durata, il lastricato in pietra davanti l’omonimo palazzo. Inizialmente saranno persi 8 posti auto ma anche in questo caso la chiusura totale della piazza per l’asfaltatura durerà circa un mese. In questo caso ai residenti sarà consentita la sosta in piazza Antelminelli (usualmente zona pedonale) durante la chiusura totale della piazza, mentre durante la perdita parziale di alcuni stalli, e quindi già da lunedì prossimo 15 gennaio, sarà possibile parcheggiare in piazza San Quirico.

PIAZZA NAPOLEONE

In piazza Napoleone l’intervento si concentrerà sul tratto di collegamento con via Vittorio Veneto, proprio nelle immediate adiacenze di palazzo Ducale. Come per le altre due piazze, anche per questa opera saranno rimosse le pietre, rinforzato il piano d’appoggio con massetto in calcestruzzo per poi riposizionare il lastricato. Per poter eseguire l’intervento saranno apportate a partire da lunedì prossimo delle modifiche temporanee al percorso delle linee di trasporto pubblico locale: in particolare la Linea 5 e la Lam Blu entreranno in piazzale Verdi e riusciranno dallo stesso piazzale Verdi  percorrendo i viali di circonvallazione a sud, mentre il percorso della Lam Verde, limitatamente al centro storico, sarà deviato sullo stesso percorso della Lam Rossa.

 

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


lattanzi classico


carismi san miniato



il casone


bonito400


Marco Catelli affitti


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 18 gennaio 2018, 21:55

Usb, proclamato sciopero di due ore per domani

USB unione sindacale di base di Lucca, lavoro privato invita a partecipare allo sciopero di due ore per domani alla fine di ogni turno di lavoro in tutto il settore industriale


giovedì, 18 gennaio 2018, 17:50

Spacciavano banconote false tra Massa, Lucca, Milano e Napoli fingendosi ambulanti di ortofrutta: otto in manette

L’indagine ha preso l'avvio due anni fa con il primo arresto in flagranza di reato di un cittadino massese che aveva appena comprato una partita di banconote false e si è conclusa con gli ultimi quattro arresti che sono avvenuti nei giorni scorsi ed hanno portato in carcere tre acquirenti...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 18 gennaio 2018, 12:38

Protezione civile, patto tra enti sui sacchini di sabbia antiallagamento

Prevenire è meglio che curare. Un 'luogo comune' tanto inflazionato quanto vero, soprattutto se riferito alle emergenze di Protezione civile. E a questo motto si ispira l'accordo sottoscritto oggi (giovedì 18 gennaio 2018), a Palazzo Ducale, tra enti locali del territorio per la gestione dei siti di produzione dei sacchi...


giovedì, 18 gennaio 2018, 12:27

Trovati in possesso di marijuana, due arresti per spaccio

La polizia ha arrestato un nigeriano di 28 anni, richiedente asilo, e un italiano di 33 anni, residente ad Altopascio, trovati entrambi in possesso di marijuana. Il primo è stato condotto in carcere, l'altro agli arresti domiciliari


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 17 gennaio 2018, 14:06

Nasconde animali imbalsamati nel camion: 4 mila euro di multa

La polizia stradale di Lucca ha recuperato due animali imbalsamati, sequestrandoli a un camionista che li aveva nascosti. L’uomo, di 35 anni e nato vicino Catanzaro, era di rientro a casa ma, ma giunto nei pressi di Viareggio, è stato fermato da una pattuglia


mercoledì, 17 gennaio 2018, 11:58

Auto sbanda e si ribalta sulla A11, ferito il conducente

Incidente stradale questa mattina attorno alle ore 10 sull'autostrada Firenze Mare, dove un'automobile che percorreva la direzione Pisa Nord, dopo il casello Lucca Ovest, è uscita fuoristrada per poi ribaltarsi su se stessa


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px