Anno 7°

sabato, 18 agosto 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Tentata violenza sessuale ai danni di due giovani donne lucchesi: fermati due extracomunitari

mercoledì, 14 febbraio 2018, 17:53

Non si ferma l'escalation di abusi verso le donne. E' notizia della questura di Lucca, e proprio nell'odierna giornata internazionale contro la violenza di genere, di due casi di tentata violenza ai danni di due giovani donne lucchesi, ad opera di due extracomunitari e avvenute entrambe lo stesso giorno, il 19 gennaio.

In uno dei due casi, a farne le spese, una commessa di un negozio del centro storico, che poco prima dell'orario di chiusura, rimasta da sola nell'esercizio commerciale, si è trovata di fronte un uomo di colore, che ha iniziato a molestarla, dapprima verbalmente, poi cercando di metterle le mani addosso. Dopo una breve ma brutta concitazione, la commessa è riuscita a divincolarsi per poi far fuggire l'uomo e chiamare immediatamente il 113. Giunta la volante della questura e raccolte le testimonianze, per i poliziotti non è stato difficile, in breve tempo, acciuffare e arrestare il malfattore, un giovane cittadino Nigeriano che si aggirava nei pressi del negozio. A distanza di pochi istanti, una seconda telefonata giunge ai centralini della sala operativa di viale Cavour. Ancora un tentativo di violenza, sempre in centro storico, e sempre ad opera di un extracomunitario e questa volta ai danni di una giovane sedicenne. Raggiunta la ragazza, riuscita a scappare dalle grinfie dell'aguzzino, gli agenti della squadra mobile, convinti che si trattasse dello stesso autore, realizzano che invece si tratta di un uomo di probabili origini magrebine. Stando al racconto dell'adolescente, il nordafricano avrebbe dapprima seguito la ragazza intimandogli di entrare con lei in un vicolo buio, poi una volta strattonata e portata dentro un portone con la forza, avrebbe cercato di palpeggiarla. Anche qui, la rabbia e lo spavento della giovane, hanno alimentato in lei la forza di scappare riuscendo a liberarsi dalla brutale situazione. In tale caso, sono state utili le immagini delle telecamere di videosorveglianza cittadine che hanno permesso agli investigatori di identificare e denunciare presso la Procura della Repubblica di Lucca, il marocchino, 24 anni, residente in zona, titolare di permesso di soggiorno per motivi di lavoro, già con numerosi precedenti di Polizia per resistenza, lesioni e ubriachezza molesta.


Questo articolo è stato letto volte.


lattanzi classico


maxibazar



il casone


bonito400


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 17 agosto 2018, 13:51

Forzano tre colonnine automatiche di un distributore di carburanti: in manette un 37enne

Si tratta Roberto Innocenti. Il complice è riuscito a fuggire dopo un breve inseguimento. Il distributore preso di mira è quello in via della Madonnina ad Antraccoli


giovedì, 16 agosto 2018, 20:10

Si ricorda Carlo Del Prete. Un altro lucchese che ha scritto la storia

Infinite volte nel corso dell'anno molti lucchesi percorrono velocemente in macchina il Viale Carlo del Prete che da porta San Donato giunge fino a Porta San Maria, ma non molti sanno chi era veramente colui che dà il nome ad una delle vie principali della circonvallazione dell'arborato cerchio


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 16 agosto 2018, 15:24

Campo Martini, terzo colpo in 20 giorni: rubato l’impianto di amplificazione

Non c’è proprio pace per il Campo Martini di Lucca. Per la terza volta in 20 giorni, ignoti si sono introdotti nella struttura provocando danni. Diversamente dai precedenti due ingressi, stavolta non se ne sono andati a mani vuote.


giovedì, 16 agosto 2018, 10:26

Notte bianca: tante visite guidate gratuite, ma con prenotazione obbligatoria

Sono aperte le prenotazioni per le visite guidate ad alcuni dei luoghi simbolo della città, in occasione della settima edizione della Notte Bianca di Lucca, manifestazione in programma sabato 25 agosto e organizzata come di consueto da Confcommercio e comune


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 16 agosto 2018, 09:10

Fiamme in un terreno a Guamo: paura per le case vicine

Un incendio di sterpaglie è divampato intorno alle ore 20 di ieri in un terreno agricolo a Guamo, confinante con il vivaio di un'azienda agricola sulla via di Sottomonte, che in pochi minuti ha illuminato a giorno tutta la zona


martedì, 14 agosto 2018, 17:31

Il cordoglio della Croce Verde di Lucca per la scomparsa di Luigi Giorgi, volontario dell’associazione

È con immensa tristezza che la croce Verde di Lucca si trova costretta a comunicare la dipartita del volontario Luigi Giorgi. È possibile rendere omaggio a Luigi recandosi alla camera ardente, allestita presso l'obitorio comunale. I funerali si terranno giovedì16 agosto, alle ore 16, alla chiesa di Vorno


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px