Anno 7°

sabato, 15 dicembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Marocchino arrestato per spaccio, denunciato complice

mercoledì, 14 marzo 2018, 13:22

Ieri pomeriggio, le volanti, in seguito ad una segnalazione di presunto spaccio a Montuolo, hanno identificato tre persone, due uomini e una donna. Uno dei due uomini è risultato gravato da numerosi precedenti penali per spaccio, mentre gli altri due vantavano, a loro carico, numerosi provvedimenti amministrativi in quanto assuntori di sostanze stupefacenti.

Gli agenti hanno quindi perquisito i tre e rinvenuto, nelle tasche del marocchino, regolare sul territorio nazionale, una bustina con 14 grammi di cocaina. Nella macchina utilizzata dall'altro uomo, un italiano di circa 45 anni, è stata poi rinvenuta una scatola di bicarbonato (utilizzata per tagliare la sostanza), carta stagnola e una busta per confezionare le dosi da vendere.

Il marocchino è stato tratto in arresto e processato, stamattina, per direttissima; a seguito della richiesta di termini a difesa, è stato sottoposto alla misura cautelare. È al vaglio della magistratura la posizione del titolare della macchina su cui è stato rinvenuto il materiale necessario per confezionare le dosi; l'italiano è stato denunciato per concorso nell'attività dello spaccio.


Questo articolo è stato letto volte.


gelateria pacini


maxibazar


scopri la Q3


sapgrande


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 15 dicembre 2018, 12:13

RSU Sistema Ambiente denuncia: "Ennesima aggressione a un operatore"

Un operatore di Sistema Ambiente sarebbe stato aggredito verbalmente e fisicamente stamani, perché non avrebbe "ritirato il materiale esposto senza mastello". Lo denunciano le RSU di Sistema Ambiente con un comunicato stampa che esprime solidarietà al lavoratore


sabato, 15 dicembre 2018, 11:42

Violentò una minorenne, arrestato giovane marocchino

Un marocchino di 26 anni è stato arrestato in Belgio su un ordine di esecuzione emesso dalla procura della Repubblica di Lucca a seguito di un’indagine condotta dalla polizia di Stato. L’uomo deve scontare cinque anni di carcere per la violenza sessuale consumata a Lucca, nel 2012, ai danni di...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 15 dicembre 2018, 11:10

Carabinieri, cambio al comando di tre stazioni

Tre nuovi comandanti di stazione della compagnia dei carabinieri di Lucca si sono insediati nei giorni scorsi: Luciano Pascolini, proveniente dalla stazione di Piegaio, è stato destinato alla stazione di Altopascio; Il comando di stazione di Piegaio è stato affidato a Francesco De Leo; Salvatore Marino è invece il nuovo...


venerdì, 14 dicembre 2018, 17:32

Detenuti ed ex al lavoro per la comunità: un progetto pilota che parte dal carcere di Lucca

Coinvolgerà detenuti del carcere di San Giorgio ed ospiti della Casa San Francesco di Lucca il progetto “Liberi dentro”, che prevede la realizzazione in queste due sedi di laboratori permanenti per la digitalizzazione dei documenti amministrativi Asl


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 14 dicembre 2018, 15:16

Percosse la sorella, Mario Cipollini a giudizio

L'ex campione di ciclismo è stato rinviato a giudizio per le accuse mossegli dalla sorella Tiziana a seguito di lesioni subìte nel corso di una lite familiare


venerdì, 14 dicembre 2018, 12:09

Autostrade, lavoratori in sciopero domenica e lunedì

Le segreterie nazionali di Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Sla-Cisal e Ugl Viabilità e Logistica hanno proclamato per domenica 16 e lunedì 17 dicembre una prima azione di sciopero in Autostrade per l'Italia e nelle società collegate (Gruppo Telepass, SDS, Autostrade Tech, ADMoving, Atlantia)


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px