Anno 7°

sabato, 17 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Un finanziamento per “insegnare” metodi e strumenti utili nella lotta all'evasione fiscale

mercoledì, 28 marzo 2018, 12:44

Il comune di Lucca ha ottenuto un finanziamento di 20 mila euro per portare avanti le attività di contrasto all'evasione fiscale e per condividere con altri enti le esperienze e le buone pratiche sviluppate nel settore.

Il Comune ha infatti aderito al progetto “Riscossione e Contrasto all’Evasione”, promosso dalla fondazione IFEL - Istituto per la Finanza e l'Economia Locale, in risposta all’avviso per il finanziamento di interventi volti al trasferimento, all’evoluzione e alla diffusione di buone pratiche, promosso dall’Agenzia per la coesione territoriale e finanziato dai fondi della Comunità Europea  “Open Community PA2020”.

Il progetto è finalizzato alla trasferimento di buone pratiche, esperienze, metodologie, sistemi organizzativi e tecnologici innovativi, realizzati nell’ambito della riscossione e nel contrasto all’evasione. Sulla base di questi obiettivi, il Comune di Lucca è stato proposto come “Ente Cedente”; ovvero come soggetto che trasmette ad agli altri partner metodi, esperienze e strumenti già sviluppati nell'ambito delle proprie attività di contrasto all’evasione e di analisi in materia di riscossione.

Nelle scorse settimane l’Agenzia per la Coesione Territoriale ha pubblicato la graduatoria definitiva dove, su 98 progetti presentati, quello del Comune di Lucca è risultato approvato assieme a soltanto altri 18 partecipanti.

“L'amministrazione comunale di Lucca sta lavorando da tempo nell'ambito della lotta all'evasione fiscale – commenta l'assessore ai tributi Giovanni Lemucchi – con tutta una serie di azioni che utilizzano tecniche e strumenti innovativi per l'analisi e l'incrocio di basi informative, che ci hanno permesso di raggiungere risultati notevoli. All'inizio dello scorso anno abbiamo avviato in via sperimentale un'ulteriore attività che utilizza i nuovi strumenti tecnologici anche in materia di riscossione. Quello di oggi, quindi, è prima di tutto un  importante riconoscimento che ci viene dato, anche in termini di risorse aggiuntive da destinare al settore, che ci deve spingere a fare sempre meglio, nell'ottica di una ancora maggiore equità fiscale”.

Adesso, dopo il passaggio della delibera in giunta ieri (martedì 27 marzo) e la prossima firma del Protocollo d’intesa tra i Comuni partecipanti, inizieranno le varie attività previste dal progetto. Al progetto, oltre al Comune di Lucca, partecipano altri sette Comuni, fra cui Siracusa come Ente capofila, Venezia e Firenze.


Questo articolo è stato letto volte.


chiesina


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 17 agosto 2019, 12:49

Tragedia Ponte Morandi, un riconoscimento ai cani dei vigili del fuoco

Quest'anno, ad un anno dalla tragedia del ponte Morandi, gli organizzatori della manifestazione hanno voluto dare un giusto riconoscimento anche ai cani dei vigili del fuoco che si sono prodigati e distinti nelle ricerche in quello scenario emergenziale.


sabato, 17 agosto 2019, 10:23

CDNF: "Rete Ready-Gender, fortemente preoccupati per adesione"

Con una nota della coreferente Elisabetta Samek Lodovici, il Comitato Difendiamo i Nostri Figli sez. Lucca interviene in merito all'adesione del comune alla rete nazionale "Ready"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 16 agosto 2019, 13:07

Maxi-traffico di droga, smantellata banda di ucraini

La svolta nelle indagini è arrivata a novembre dell’anno scorso, con l’arresto di un cittadino ucraino, 27enne, domiciliato a Lucca, sorpreso dai militari del nucleo investigativo subito dopo aver ritirato presso la sede locale di una ditta di spedizioni un pacco contenente quasi 5000 pasticche di ecstasy e 300 grammi...


venerdì, 16 agosto 2019, 00:05

Cade dallo scooter e finisce sui binari a Cerasomma

Grave incidente questo pomeriggio poco prima delle 19, sulla via Pisana al passaggio a livello di Cerasomma, dove un giovane di 27 anni che proveniva verso Lucca, è uscito di strada all'imbocco del crocevia, finendo fuori strada e cadendo proprio nel mezzo dei binari


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 14 agosto 2019, 12:57

Lavori di restauro alla Manifattura Tabacchi, approvata risoluzione del contratto di appalto con Aspera

La giunta comunale ha approvato questa mattina la risoluzione del contratto di appalto con l'associazione temporanea di imprese Aspera per i lavori di restauro alla Manifattura Tabacchi


mercoledì, 14 agosto 2019, 12:27

Nasce a Lucca la Casa della Memoria e della Pace

Nasce a Lucca la “Casa della Memoria e della Pace”, un nuovo laboratorio di libertà voluto dall'amministrazione Tambellini, dove troveranno spazio associazioni, singoli cittadini e iniziative che metteranno al centro la memoria storica, legata in particolare al periodo storico del Novecento e della Liberazione


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px