Anno 5°

lunedì, 23 aprile 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Lucca Effetto Cinema Notte. "Tutto ok in Corso Garibaldi". Tony Pacini dello Shaker: "Un'allegra movida tranquilla. Esagerate le poche lamentele"

lunedì, 16 aprile 2018, 09:41

di gabriele muratori

Tra i bilanci positivi della magica serata di "Lucca Effetto Cinema Notte" di sabato scorso, vuole prendere spazio anche la zona di Corso Garibaldi, caldamente animata dai vari esercizi commerciali che appunto sabato sera sono stati invasi dalla fiumana di giovani e meno giovani che hanno sancito l'inizio di quella che sarà la prossima stagione estiva della movida lucchese. In tal senso, Tony Pacini, titolare del locale Shaker al civico 38, intende dire la sua in generale, proprio a proposito della movida lucchese.

"Parlando di corso Garibaldi, tutto è filato liscio nel più assoluto divertimento e nella più assoluta correttezza. Nessun episodio negativo da registrare, anche minimo. Tutto questo lo dico in risposta alle critiche che purtroppo periodicamente piovono sulle serate che qualcuno definisce come chiassose o peggio, incivili". Non usa mezzi termini il titolare dello Shaker, che appunto si toglie qualche sassolino dalla scarpa.

"Bellissima è stata anche la notte bianca dell'agosto 2017, purtroppo però, il giorno seguente, su alcuni quotidiani si leggevano lamentele di taluni cittadini che ravvisavano troppa confusione per poter dormire. Addirittura, qualcuno si lamentava perché il suo gatto era spaventato dalla troppa musica. Vorrei dire a queste poche persone che si lamentano troppo spesso, che non è la fine del mondo per qualche serata di allegria estiva, soprattutto poi in confronto a tutte le altre serate morte silenziose delle tre restanti stagioni, in cui molti dei punti di Lucca si spengono nel buio più assoluto. Con tutto ciò non voglio dire che bisogna fare festa a ciclo continuo, però che venga preso atto del lungo periodo di calma che resta, e che purtroppo crea anche danno all'immagine della città, come moltissimi lucchesi e non, ripetutamente sostengono".

Un chiaro sfogo quello di Pacini, che tiene poi a sottolineare l'impegno che gli esercizi di Corso Garibaldi tendono quasi sempre a collaborare tra di loro, anche in fatto si sicurezza. "Addirittura ci facciamo carico personalmente di assumere dei sorveglianti bodyguard per vigilare anche fuori dei locali durante le serate più calde. Ma si tratta proprio di una precauzione. Praticamente assenti gli episodi d'inciviltà. Inoltre abbiamo allestito un nostro palco per la musica, gradito sia dai giovani che sono rimasti fino a tarda notte, sia dalle famiglie con bambini che nella prima serata sono venute a fare l'aperitivo con passeggini al seguito. La sicurezza e il divertimento entro il limite del vivere civile rientra naturalmente nel nostro interesse e non siamo menefreghisti come qualcuno vuole pensare, visto che naturalmente paghiamo poi fior di quattrini per suolo pubblico e spese di gestione per mandare avanti le nostre attività".


Questo articolo è stato letto volte.


lattanzi classico


maxibazar



il casone


bonito400


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 23 aprile 2018, 18:40

Mario Pardini nuovo presidente di Lucca Crea: "Sono molto contento e orgoglioso di lavorare con questo gruppo"

Il nuovo presiedente di Lucca Crea e Lucca Comics& Games ha commentato brevemente la scelta invitando, però, ad attendere la riunione del consiglio di amministrazione di domani mattina


lunedì, 23 aprile 2018, 16:11

Bullismo: i dirigenti scolastici hanno richiesto la collaborazione delle forze dell’ordine per attuare da subito interventi preventivi

Questa mattina, presso la Questura di Lucca, si è tenuto un incontro tra il Questore di Lucca, dott. Montaruli, il Provveditore agli studi Prof.ssa Buonriposi, il Comandante Provinciale dei Carabinieri Arcidiacono ed i dirigenti scolastici degli istituti di istruzione secondaria superiore della provincia sul tema del bullismo


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 23 aprile 2018, 15:44

Capriolo si ferisce cadendo da 10 metri: soccorso dalla polizia stradale di Lucca

La polizia stradale di Lucca ha soccorso un capriolo che, sulla provinciale tra Calavorno e Campia, rischiava di finire sotto le ruote dei veicoli in transito. Gli agenti sono stati allertati da un ciclista di passaggio


lunedì, 23 aprile 2018, 14:11

Rissa al Tattoo expo: due arresti

Si tratta di Fabio Andreas Olguin, nato a Buenos Aires, di 51 anni e Adriano Ciuffi di 56 anni appartenenti entrambi al gruppo dei bikers "Bandidos". Entrambi hanno precedenti per lesioni


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 23 aprile 2018, 14:06

"Piccoli soccorritori crescono": la Fabio Perini Spa dona un Dae alla scuola elementare di Pieve San Paolo

L’azienda Toscana in collaborazione con la onlus Mirco Ungaretti insegna ai ragazzi le manovre salvavita e dona un defibrillatore semi automatico


lunedì, 23 aprile 2018, 12:57

L'energia cosmica delle sculture di Jiménez Deredia a Lucca

Prenderà il via alla presenza dell'artista, il 28 aprile alle ore 17 la mostra-evento dell'artista Jiménez Deredia, realizzata grazie al contributo della Fondazione Banca del Monte di Lucca, della Fondazione Lucca Sviluppo e del Comune di Lucca, curata daMassimiliano Simoni, patron di Artitaly


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px