Anno 5°

sabato, 26 maggio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

130 sanzioni effettuate sul territorio dal Nucleo ambientale della polizia municipale

mercoledì, 16 maggio 2018, 17:20

Intenso trimestre di attività per il Nucleo ambientale della Polizia Municipale, per il controllo e la repressione dei fenomeni che provocano il degrado del territorio; il bilancio dei mesi di gennaio, febbraio e marzo 2018 assomma già a un totale di 130 sanzioni.

Particolarmente rilevanti le 12 multe da 600 euro ciascuna elevate a carico dei colpevoli per abbandono di rifiuti sul territorio (quattro casi a Sant'Anna in via Matteotti; due sul viale San Concordio e nel parcheggio della scuola del medesimo quartiere; tre a San Cassiano a Vico in via SS. Annunziata; due a San Filippo, via di Tiglio; una a San Pietro a Vico presso il campo sportivo.

Ben 105 sanzioni hanno riguardato invece la raccolta differenziata e precisamente: 65 multe da 100 euro ciascuna a carico di utenze domestiche (22 sanzioni utenze domestiche in periferia di cui 19 per non differenziazione dei rifiuti e tre per esposizione rifiuto fuori giorno consentito; 43 sanzioni per mancata differenziazione del rifiuto in centro storico). Altre 40 multe da 200 euro l'una sono state redatte a carico di società e attività economiche per la mancata differenziazione dei rifiuti (38 in centro storico e due fuori, in viale Dante Alighieri e in via Diaz). Otto sanzioni sono state elevate mediante la video-sorveglianza per modalità di conferimento scorretto alle isole ecologiche del centro storico.

Nel mese di marzo sono poi iniziati i controlli relativi alla regolare esposizione dei bidoncini distribuiti in comodato d'uso gratuito per la raccolta differenziata, ma in questo caso per l'emissione dei verbali amministrativi si attende la relazione con i nominativi degli intestatari da parte di Sistema Ambiente. Sempre nel primo trimestre dell'anno sono stati rimossi anche 11 veicoli in stato di abbandono in area pubblica (da classificarsi come rifiuti) e un veicolo in area privata, trasmesse tre notizie di reato relative a materia attinente ai rifiuti, verificate cinque ordinanze dirigenziali relative agli scarichi civili con due sanzioni amministrative. Infine tre multe per omessa custodia di animali.

 


Questo articolo è stato letto volte.


lattanzi classico


maxibazar



il casone


bonito400


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 26 maggio 2018, 14:00

Guardia giurata in banca chiede di poter andare in bagno, ma la cassiera non lo fa entrare

Un storia singolare quella raccontata da Francesco C., 50 anni, guardia giurata, ieri mattina in servizio di piantonamento antirapina alla filiale Unicredit di viale Marti


sabato, 26 maggio 2018, 11:18

Immigrato del Gambia inseguito, fermato e denunciato per spaccio sulle mura

Gli agenti del Nucleo Sicurezza Urbana della polizia municipale hanno anche identificato alcuni ragazzi minorenni che avevano appena acquistato alcuni grammi di marijuana


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 25 maggio 2018, 22:56

Alessandro Lucchesi, a oltre venti anni di distanza una lettera ancora attuale

All’evento di questa mattina, il flash mob dell’Istituto Pazzaglia in Piazza Napoleone la mamma di Alessandro Lucchesi ha donato, alla Gazzetta di Lucca, una lettera scritta dal figlio, deceduto il primo marzo 1994


venerdì, 25 maggio 2018, 17:35

Frana di Chiatri: sopralluogo dell'assessore Raspini e dei tecnici comunali per l'intervento di messa in sicurezza

Entro due mesi verrà presentato ai cittadini il progetto esecutivo e messi a gara i lavori finanziati con 750mila euro dalla Regione Toscana


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 25 maggio 2018, 13:06

Concluso il progetto "Il fiume Serchio: conoscerlo, amarlo, rispettarlo"

Si è concluso il terzo anno del progetto didattico ideato dall'Autorità di bacino del Serchio "Il fiume Serchio: conoscerlo, amarlo, rispettarlo", realizzato con la collaborazione del comune di Lucca, che ha concesso il suo patrocinio, e della Fondazione Banca del Monte di Lucca, che ha contribuito finanziariamente alla pubblicazione di...


venerdì, 25 maggio 2018, 12:30

Stalli revocati ai disabili, Luccasenzabarriere valuta un'azione legale

L' associazione Luccasenzabarriere onlus sta ricevendo diverse lamentele da parte di cittadini lucchesi disabili ai quali è stato revocato lo stallo di sosta personalizzato a loro assegnato


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px