Anno 7°

martedì, 22 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Guglielmo Borghetti nuovo vescovo di Lucca?

mercoledì, 16 maggio 2018, 17:32

di eliseo biancalana

Cambio di vertice alla diocesi di Lucca? Lo ipotizzano alcune indiscrezioni raccolte dal quotidiano "Il Secolo XIX", per le quali alla guida dell'arcidiocesi lucchese potrebbe arrivare l'attuale vescovo di Albenga-Imperia, Guglielmo Borghetti. Quello che è certo è che il prossimo primo luglio l'attuale arcivescovo di Lucca, monsignor Italo Castellani compirà 75 anni e dovrà quindi dare le proprie dimissioni.

Il quotidiano ligure riporta infatti delle voci secondo le quali al vescovo Borghetti (che di recente ha avuto un'udienza da papa Francesco) sarebbe stato prospettato un trasferimento alla sede di Lucca. Essendo Lucca un'arcidiocesi, di fatto si potrebbe considerare una promozione. "Sono solo voci" avrebbe però commentato Borghetti, interpellato dal quotidiano. 

Di sicuro la guida della curia lucchese sarà presto vacante. Infatti al compimento dei 75 anni di età i vescovi diocesani sono tenuti a presentare la rinuncia dal loro incarico al papa, anche se è prevista la possibilità di una proroga. Per Borghetti si tratterebbe di un ritorno nella regione di nascita. È nato infatti a Carrara, nel 1954. Monsignor Italo Castellani è nato il primo luglio 1943 a Cortona. È alla guida della arcidiocesi di Lucca dal 22 gennaio 2005.

 


Questo articolo è stato letto volte.


gelateria pacini


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


q3


sapgrande


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 21 gennaio 2019, 15:10

Si estende alla donne il progetto “Abitare supportato In- Comune”

Questa mattina a Saltocchio è stato inaugurato un appartamento che ospiterà donne sole seguite dai servizi sociali e dall'azienda Usl Toscana Nord Ovest


lunedì, 21 gennaio 2019, 13:30

Frazioni, patto di confine tra Lucca e Camaiore

Un patto di confine fra i comuni di Lucca e di Camaiore, con lo scopo di valorizzare le frazioni collinari poste, appunto, nell'area contermine ai due territori. E' questo l'obiettivo che si pone il protocollo d'intesa che le due amministrazioni comunali intendono andare a siglare


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 21 gennaio 2019, 11:08

Rapporti medici e aziende farmaceutiche: parte la diffida Codacons

Il Codacons ha inviato una diffida agli Ordini dei medici di Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa Carrara, Pisa, Pistoia, Prato e Siena, volta a garantire la trasparenza in favore dei cittadini e rendere noti i rapporti tra i camici bianchi operanti in Toscana e le aziende farmaceutiche


lunedì, 21 gennaio 2019, 10:29

Chiedono soldi a nome della parrocchia, ma il parroco: "Non è vero"

Qualcuno avrebbe telefonato a una signora dicendo di raccogliere offerte per la parrocchia del centro storico, ma non è vero. La notizia è stata resa nota dai sacerdoti, che hanno messo in guardia i fedeli


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 20 gennaio 2019, 23:15

Contest fotografico delle Contrade, ecco il vincitore dell’edizione 2018

Terminato l’anno di manifestazioni di rievocazione, si è rinnovato l’appuntamento con il contest fotografico indetto dall’associazione di rievocazione storica Contrade San Paolino, con cui il popolo del web è stato chiamato ad inviare o pubblicare autonomamente i proprio scatti


domenica, 20 gennaio 2019, 23:03

Delegazione del Pertini in visita a Montecitorio

Continuano le iniziative volte all’approfondimento delle tematiche afferenti alla legalità e alla cittadinanza attiva: il 31 gennaio una delegazione dell’ISI Pertini di Lucca visiterà Palazzo Montecitorio, accompagnata dalla ds, prof.ssa Daniela Venturi


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px