Anno 7°

lunedì, 15 ottobre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Il Palio dei Balistarii va in scena in Piazza Napoleone

giovedì, 17 maggio 2018, 09:34

Era il 1° maggio quando, a causa dell’annunciato maltempo, il 1° Palio dei Balistarii della Repubblica di Lucca viene rimandato a data da definirsi. Finalmente, e sperando in condizioni meteo ben più favorevoli, una nuova data per la manifestazione, organizzata dall’Associazione Contrade San Paolino e il Comune di Lucca, è stata fissata al 20 Maggio 2018 in Piazza Napoleone a Lucca: ancora una volta i balestrieri cittadini si sfideranno in una gara a colpi di verrette per ottenere il miglior risultato sul corniolo, il bersaglio composto da un fusto di legno di forma allunga su cui ogni tiratore, a turno, scoccherà la propria verretta, senza che siano rimosse le precedenti fra un tiro e l’altro. Chi si avvicinerà di più al centro, otterrà la vittoria, e la contrada si aggiudicherà il Palio.

L’inizio gara è previsto per le ore 16.30, ma già dalle ore 10.30 sarà allestito l’accampamento dei balestrieri in Piazza Napoleone, dove i balestrieri si prepareranno alla gara con i tiri di prova e in cui si esibirà anche il gruppo tamburi dell’associazione, fino alla fine della manifestazione prevista per le ore 19.00.

Il Palio di questa prima edizione porta la firma di Paola Imposimato, artista fiorentina che ha attualmente realizzato ben 70 drappelloni per diversi Palii in numerose località del territorio nazionale.

I piatti decorati che andranno ai primi quattro classificati, ancora una volta portano la firma dell’associata artista lucchese Lorna Ventura.

Anche per quest’anno si rinnova il concorso di fotografia indetto dall’associazione: l’autore di quello che sarà eletto a miglior scatto realizzato durante una delle manifestazioni a cui l’associazione partecipa, si aggiudicherà un buono per una cena in un ristorante di Lucca. Partecipa pubblicando le tue foto sui social con hashtag #consanpaolino.


Questo articolo è stato letto volte.


lattanzi classico


maxibazar


scopri la Q3


sapgrande


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 15 ottobre 2018, 15:05

Lucca e Valle del Serchio: un incontro con le associazioni sul progetto di vita della persona disabile

Buona partecipazione di associazioni di Lucca e Valle del Serchio all’incontro su Progetto di vita della persona disabile e “Dopo di Noi”, nel corso del quale il direttore dei Servizi Sociali dell’Azienda USL Toscana nord ovest Laura Brizzi ha evidenziato le ultime importanti novità introdotte in questo ambito da una...


lunedì, 15 ottobre 2018, 14:00

Intervento urgente sul selciato di via Galli Tassi

Le tamponature provvisorie saranno rimosse e le pietre originali restaurate dopo la fine dei lavori di asfaltatura in via Vittorio Emanuele II


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 15 ottobre 2018, 12:55

Il padrone fa tardi, il cane esce a cercarlo: recuperato dai carabinieri

Un pastore tedesco, segnalato da alcuni turisti mentre girovagava da solo nella centralissima piazza San Michele, nella circostanza affollata di visitatori, è stato recuperato dai carabinieri per poi essere restituito ai proprietari, una famiglia dimorante nella frazione Tassignano del comune di Capannori


sabato, 13 ottobre 2018, 18:49

A Villa Bottini '4 zampe di successo'

Un successo per “4 zampe in villa”, l’evento organizzato dall’Associazione Culturale Salvemini questo pomeriggio a Villa Bottini, dedicato agli amici a quattro zampe e non solo


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 13 ottobre 2018, 17:12

Una scuola nel parco, non al posto del parco: ecco come sarà la nuova struttura scolastica di S. Concordio

L'assessore Ilaria Vietina: "Dopo gli anni 99-2012 in cui a Lucca si è costruito ovunque e quasi esclusivamente appartamenti per l'edilizia residenziale privata, oggi, finalmente, si spendono soldi, si vincono bandi e si promuovono progetti per ripensare la città, rigenerare i quartieri e realizzare nuove scuole"


sabato, 13 ottobre 2018, 16:58

Tenucci, commercianti contenti: "Era ora"

Un coro unanime quello dei commercianti intervistati da “La Gazzetta di Lucca” in merito alla riapertura (avvenuta oggi) del negozio Tenucci: soddisfazione e contentezza perchè una storica attività torna in via Fillungo, una festa per tutta la città


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px