Anno 7°

mercoledì, 21 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Studenti a scuola di ambiente

sabato, 19 maggio 2018, 23:13

Le classi quarte della scuola primaria “F. Martini “ San Marco dell 'I.C. Lucca IV hanno aderito al progetto di Educazione ambientale, promosso dal Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord “Dalla montagna alla pianura , mille corsi d'acqua,un unico Consorzio”. 

La Dirigente Scolastica dell’istituto Comprensivo Lucca 4 , Prof.ssa Mariacristina Pettorini, descrive con entusiasmo il progetto di Educazione Ambientale “Dalla montagna alla pianura, mille corsi d'acqua, un unico Consorzio”, promosso dal Consorzio di Bonifica 1 e con orgoglio evidenzia l’ottimo lavoro effettuato dalle Maestre delle classi quarte della Scuola Primaria di S.Marco e , in particolare, dall’Ins. Patrizia Riccardi , referente del progetto.

Durante l'anno, le docenti hanno approfondito con i propri alunni la conoscenza del fiume della nostra città a livello interdisciplinare:la variazione nel tempo del corso del Serchio, le origini del suo nome, le leggende e i proverbi lucchesi, l'ecosistema fluviale con la relativa flora e fauna e i problemi dell'ecologia ad esso legati.

Il progetto ha previsto:

1) intervento a scuola con gli esperti dott. A. Chines e Ing. L. Fontana e lezione alla L.I.M. (in data 09/ 05/ 2018 )

2) uscita didattica dell'intera giornata al Lago della Gherardesca e all'Oasi del Bottaccio con laboratori di scienze (in data 15/05 2018 )

3) festa finale, alla Fattoria Urbana degli Albogatti,per tutte le scuole che hanno aderito al progetto,con l'esposizione e la presentazione degli elaborati prodotti da ogni singola classe,alla presenza del Presidente del Consorzio dott. Ismaele Ridolfi (in data 16/5/ 2018 ).

La festa è terminata con una merenda all'aperto.

la Dirigente Scolastica, le insegnanti, i bambini e i genitori ringraziano il Consorzio per questo meraviglioso percorso che ha permesso di approfondire la conoscenza del nostro territorio e di sensibilizzare ulteriormente i bambini sul rispetto per l'ambiente.


Questo articolo è stato letto volte.


chiesina


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 20 agosto 2019, 20:40

Massimo Boldi 'folgorato' dalla... bellezza lucchese

Il popolare attore ha fatto il giro del centro storico in carrozza insieme a Irene Fornaciari, Princess, sorella del sindaco di Porcari Leonardo Fornaciari


martedì, 20 agosto 2019, 13:25

Tamponamento sulla circonvallazione

Tamponamento sulla circonvallazione poco prima delle 13. Coinvolte tre autovetture, una donna trasportata in ospedale al San Luca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 20 agosto 2019, 12:13

Camionista trovato morto sulla Bretella

Un camionista romeno di 48 anni, è stato trovato morto, probabilmente per cause naturali, questa mattina verso le 9 nella cabina del suo camion, parcheggiato presso l'area di sosta dell'autogrill sull'autostrada Bretella, in direzione Viareggio


lunedì, 19 agosto 2019, 10:35

Porte aperte per conoscere il "Badabimbi", la casa delle tate

Badabimbi è un servizio innovativo, più di un Baby Parking, è uno spazio spazio sicuro, semplice e accessibile: un luogo per i più piccoli, ricco di attività studiate per una crescita serena e equilibrata, dove è possibile affidare il proprio bambino a personale qualificato, in qualsiasi momento della giornata per...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 18 agosto 2019, 09:40

Dá in escandescenze in casa, intervengono tre pattuglie dei carabinieri

I carabinieri di Lucca, nel tardo pomeriggio di ieri, intorno alle 18.30, sono dovuti intervenire per placare l'ira di un uomo con problemi psichiatrici, residente in un'abitazione sul viale Europa a Marlia


sabato, 17 agosto 2019, 12:49

Tragedia Ponte Morandi, un riconoscimento ai cani dei vigili del fuoco

Quest'anno, ad un anno dalla tragedia del ponte Morandi, gli organizzatori della manifestazione hanno voluto dare un giusto riconoscimento anche ai cani dei vigili del fuoco che si sono prodigati e distinti nelle ricerche in quello scenario emergenziale.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px