Anno 5°

giovedì, 24 maggio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Nuovo orario degli agenti della polizia municipale: l'amministrazione incontra i sindacati e lancia una nuova proposta per l'accordo

giovedì, 17 maggio 2018, 14:33

Si è svolto questa mattina un incontro fra la delegazione trattante di parte pubblica e la delegazione trattante di parte sindacale per la trattativa della vertenza relativa alla rimodulazione dell'orario degli agenti della Polizia Municipale, che l'amministrazione vuole portare da un'articolazione basata su cinque giorni lavorativi e due di riposo a una di sei giorni lavorativi e uno di riposo.

Nella riunione l'amministrazione, per il tramite dell'assessore Francesco Raspini, ha messo sul tavolo una serie di proposte integrative, migliorative e compensative per giungere a un accordo soddisfacente per entrambe le parti. In particolare per venire incontro al disagio dei lavoratori anche in considerazione del cambio di abitudini che si ripercuote anche nell'ambito familiare, si è proposta l'adozione progressiva del nuovo sistema su tre anni partendo dal prossimo. Nel 2019 gli agenti avrebbero così solo sei mesi con il nuovo orario di sei giornate lavorative e altri sei mesi con il vecchio orario di cinque giornate. Nel 2020 si passerebbe a nove mesi con la settimana 'lunga' di sei giorni lavorativi e altri tre mesi con quella 'corta' di cinque giorni. Solo nell'anno 2021 il sistema verrebbe portato a regime completo.

L'altra offerta illustrata al tavolo dai rappresentanti dell'amministrazione riguarda l'abbassamento da cinque a un solo anno per poter usufruire della possibilità di mutare profilo professionale all'interno del Comune. In questo modo, secondo le possibilità offerte dalle esigenze di servizio sarebbe più facile, per chi desidera, passare dalla Polizia municipale ad altre posizioni disponibili sulla pianta organica dell'ente. I posti di agente di polizia municipale lasciati in questo modo vacanti saranno coperti integralmente con nuove assunzioni, confermandosi peraltro le nuove assunzioni (3 Agenti) già previste nel vigente piano delle assunzioni, che si concretizzerebbero già a partire dalla prossima estate.

La proposta presentata prevede anche l'impegno a riservare una quota di progressioni verticali interne alla Polizia municipale per riparare all'attuale criticità nei ruoli di ispettore dovuti ai pensionamenti.

L'amministrazione ha espresso inoltre l'impegno ad aprire un tavolo per discutere delle nuove indennità per i servizi esterni, previste dalla nuova ipotesi di contratto nazionale. In questo ambito sarà tenuto conto del sacrificio sopportato dagli agenti impegnati maggiormente dal nuovo orario di lavoro. Infine, l'amministrazione è pronta a valutare un ulteriore innalzamento del fondo per la previdenza integrativa.

 


Questo articolo è stato letto volte.


lattanzi classico


maxibazar



il casone


bonito400


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 23 maggio 2018, 23:28

Anthony Caturano non potrà più andare a lavoro

E' stato revocato il permesso di andare a lavorare ad Anthony Caturano, il 24enne di Torre del Lago che la notte del 4 febbraio travolse e uccise il 20enne di Lucca Andrea Lucchesi


mercoledì, 23 maggio 2018, 23:10

Imprenditrice 60enne fa testamento in favore del suo gatto per 400 mila euro

La donna, Marilena Turnassi, originaria di La Spezia, ma abitante in via Fillungo, proprietaria di un gatto di nome Fulmine ha incaricato il proprio legale di fiducia di predisporre un testamento con un legato in favore dell’amico a quattro zampe


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 23 maggio 2018, 22:59

Consegnati gli attestati agli studenti del Liceo Internazionale quadriennale per il progetto G.C.M.U.N.

Sono stati consegnati agli studenti del Liceo Internazionale Quadriennale gli attestati di partecipazione al progetto G.C.M.U.N. (Global Citizens Model United Nations). La cerimonia è avvenuta presso la sede dell'ufficio scolastico provinciale


mercoledì, 23 maggio 2018, 18:54

Cede il solaio e cade per quattro metri: grave 65enne

E' accaduto poco dopo le 17 a Santa Maria a Colle in via della Chiesa. Un uomo, Bruno Vannucci, di 65 anni è caduto dal solaio della capanna, che ha ceduto sotto il suo peso, e ha fatto un volo di circa quattro metri


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 23 maggio 2018, 15:19

Aci Lucca: la sicurezza sugli scuolabus è una questione improrogabile

A tornare sul tema sicurezza a bordo dei veicoli che trasportano gli studenti è Luca Sangiorgio, direttore di Aci Lucca, ente capofila della campagna di informazione e sensiblizzazione "A scuola sicuri", nata per dotare di cinture di sicurezza tutti gli scuolabus del territorio


mercoledì, 23 maggio 2018, 14:09

Bullismo al Carrara: tre studenti tornano in classe

Sono tornati regolarmente in classe tre dei sei studenti dell'Itc Carrara sospesi per aver offeso e minacciato in classe il loro professore di italiano e storia facendo girare il video sulla rete. Per gli altri, invece, non c'è stata l'ammissione agli scrutini e dovranno ripetere l'anno scolastico


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px