Anno 7°

lunedì, 15 ottobre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Torna la caccia al tesoro del Forum della Cooperazione

giovedì, 17 maggio 2018, 12:15

di eliseo biancalana

I pirati sono tornati. Sabato 26 maggio torna la caccia al tesoro organizzata ogni anno dal Forum della Cooperazione Internazionale della città di Lucca. Quest'anno il tema conduttore della manifestazione sarà il cibo, e la novità è una cena "porta e condividi" che si terrà in piazza San Francesco alle 20.30, con un menù internazionale. L'iniziativa è stata presentata stamani in conferenza stampa dagli assessori Lucia Del Chiaro (sociale) e Valentina Mercanti (attività produttive).

"Abbiamo portato nel mondo il cibo - ha affermato l'assessore Del Chiaro - adesso è il momento di scoprire quelli degli altri". Il titolo della caccia al tesoro di quest'anno è "I pirati affamati". I partecipanti si cimenteranno in diverse prove collegate ai temi del cibo e dell'integrazione. Il ritrovo è alle 14.30 in piazza San Michele, davanti al Loggiato di Palazzo Pretorio, la partenza è alle 15.30, le premiazioni avverranno alle 18.30. Le prove si svolgeranno in diversi luoghi del centro storico. Ogni squadra sarà composta da un minimo di quattro a un massimo di sei componenti. Possono partecipare sia adulti che bambini, le squadre con una composizione multiculturale riceveranno un bonus. Tutti i giocatori potranno tenere i "tesori" che troveranno, ma sono previsti premi per le prime tre squadre classificate.

L'iniziativa della cena è stata presentata dall'assessore Mercanti, che ha detto di aver avuto l'idea leggendo il libro "Ricette di integrazione" (Maria Pacini Fazzi Editore) curato dalla professoressa Gemma Giannini, presente alla conferenza stampa con l'editrice Francesca Fazzi. Si tratta di un volume realizzato dagli studenti dell'ISI Pertini contenente ricette di diversi paesi del mondo.Erano presenti alla conferenza stampa anche Matteo Franchi (Caritas), Antonella Giusti (Slow Food) e Massimo Rovai (Equinozio). Sono sponsor della caccia al tesoro D'Alessandro e Galli, Fonte Ilaria e Lucca Crea.

Per partecipare alla caccia al tesoro la quota di partecipazione è di 1 euro, mentre per i bambini sotto i 12 anni è gratis. Il modulo di iscrizione si può scaricare dal sito del comune, ma è possibile iscriversi il giorno stesso della gara. Per la cena non è richiesta l'iscrizione, ma gli organizzatori chiedono ai partecipanti di portare oltre a del cibo anche una storia a esso legata. 


Questo articolo è stato letto volte.


lattanzi classico


maxibazar


scopri la Q3


sapgrande


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 15 ottobre 2018, 15:05

Lucca e Valle del Serchio: un incontro con le associazioni sul progetto di vita della persona disabile

Buona partecipazione di associazioni di Lucca e Valle del Serchio all’incontro su Progetto di vita della persona disabile e “Dopo di Noi”, nel corso del quale il direttore dei Servizi Sociali dell’Azienda USL Toscana nord ovest Laura Brizzi ha evidenziato le ultime importanti novità introdotte in questo ambito da una...


lunedì, 15 ottobre 2018, 14:00

Intervento urgente sul selciato di via Galli Tassi

Le tamponature provvisorie saranno rimosse e le pietre originali restaurate dopo la fine dei lavori di asfaltatura in via Vittorio Emanuele II


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 15 ottobre 2018, 12:55

Il padrone fa tardi, il cane esce a cercarlo: recuperato dai carabinieri

Un pastore tedesco, segnalato da alcuni turisti mentre girovagava da solo nella centralissima piazza San Michele, nella circostanza affollata di visitatori, è stato recuperato dai carabinieri per poi essere restituito ai proprietari, una famiglia dimorante nella frazione Tassignano del comune di Capannori


sabato, 13 ottobre 2018, 18:49

A Villa Bottini '4 zampe di successo'

Un successo per “4 zampe in villa”, l’evento organizzato dall’Associazione Culturale Salvemini questo pomeriggio a Villa Bottini, dedicato agli amici a quattro zampe e non solo


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 13 ottobre 2018, 17:12

Una scuola nel parco, non al posto del parco: ecco come sarà la nuova struttura scolastica di S. Concordio

L'assessore Ilaria Vietina: "Dopo gli anni 99-2012 in cui a Lucca si è costruito ovunque e quasi esclusivamente appartamenti per l'edilizia residenziale privata, oggi, finalmente, si spendono soldi, si vincono bandi e si promuovono progetti per ripensare la città, rigenerare i quartieri e realizzare nuove scuole"


sabato, 13 ottobre 2018, 16:58

Tenucci, commercianti contenti: "Era ora"

Un coro unanime quello dei commercianti intervistati da “La Gazzetta di Lucca” in merito alla riapertura (avvenuta oggi) del negozio Tenucci: soddisfazione e contentezza perchè una storica attività torna in via Fillungo, una festa per tutta la città


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px