Anno 7°

martedì, 20 novembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

La Scuderia «Pantera» dona 2 mila euro alla «Don Franco Baroni»

giovedì, 14 giugno 2018, 15:49

La Scuderia «Pantera» di Lucca ha donato attrezzature informatiche all'Associazione «Don Franco Baroni» onlus per un valore di 2 mila euro. Si tratta del risultato della mostra di pittura su tela «Arte e motori» che si era svolta al complesso San Micheletto dal primo al nove novembre 2017.

Ben 28 i donatori di arte che avevano offerto i loro quadri che poi sono stati venduti. Il ricavato, sotto forma di attrezzature informatiche (computer e videoproiettore), è stato consegnato ufficialmente nel corso di una cerimonia che si è svolta presso la sede dell'Associazione «Don Franco Baroni» onlus, presenti per la Scuderia «Pantera» il presidente Fabrizio Giambastiani e i dirigenti: Alessandro Di Sacco, Marco Bernardini e Simone Del Mugnaio, e per l'Associazione «Don Franco Baroni» onlus il presidente Paolo Mandoli e l'animatrice Emanuela Gennai che fu la madrina della manifestazione artistica.

Il presidente Fabrizio Giambastiani ha ricordato l'impegno della Scuderia Pantera che organizza periodicamente la mostra «Arte e motori» il cui ricavato è stato consegnato di volta in volta, sempre attraverso oggetti, materiali o strumenti, a reparti ospedalieri, ad associazioni di volontariato e anche alla Polizia di Stato.

Il presidente dell'Associazione «Don Franco Baroni» onlus ha ringraziato la Scuderia «Pantera» evidenziando come il materiale donato sarà usato per gli incontri di promozione del volontariato e delle attività di assistenza socio-sanitaria. Ha ricordato inoltre che tutta la cittadinanza può contribuire ogni giorno al sostegno della attività di assistenza attraverso la firma del «5 per mille» (codice fiscale 01571010469) oppure versando un contributo sul conto corrente bancario (iban IT55G0503413701000000186356) o sul conto corrente postale (numero 10739555) che sono intestati all'Associazione «Don Franco Baroni» onlus.

Nella foto da sinistra: Alessandro Di Sacco, Paolo Mandoli, Fabrizio Giambastiani, Emanuela Gennai, Marco Bernardini e Simone Del Mugnaio


Questo articolo è stato letto volte.


gelateria pacini


maxibazar


scopri la Q3


sapgrande


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 19 novembre 2018, 20:51

14enne percosso a Porta San Pietro, indagano i carabinieri

Ha formalizzato stamani querela ai carabinieri di Lucca la madre del 14enne picchiato sabato scorso a Porta San Pietro per motivi sentimentali. Al momento è ancora ignota l'identità degli aggressori, ma i militari dell'Arma sono già sulle loro tracce


lunedì, 19 novembre 2018, 17:38

Operazione “week-end sicuro”: un arresto, una segnalazione e denunce per aver installato un impianto di videosorveglianza senza autorizzazione

I carabinieri del comando provinciale di Lucca, nell’ambito dell’operazione “Week-end Sicuro”, anche nel fine settimana hanno operato una serie di controlli straordinari alla viabilità ed agli esercizi pubblici in tutto la provincia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 19 novembre 2018, 14:58

Scontro auto - tir: variante di Ponte a Moriano bloccata per tre ore

Alle 11.30 un camion proveniente da Lucca e una macchina che sopraggiungeva nel senso opposto si sono scontrati. E' stato necessario l'intervento di una gru per rimuovere il mezzo e liberare la strada


domenica, 18 novembre 2018, 12:22

“Chiamate il 1522”: la Regione rilancia la campagna contro la violenza sulle donne

La Regione Toscana rilancia la campagna contro la violenza sulle donne. E parte dal pubblicizzare l’esistenza del numero 1522, già attivato da diversi anni dal dipartimento per le pari opportunità della presidenza del consiglio dei ministri, a cui rivolgersi per casi di violenza o stalking sulle donne


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 17 novembre 2018, 18:49

Inaugurato il nuovo murale a San Vito dell'artista Moneyless

Questo pomeriggio alla presenza del sindaco Alessandro Tambellini e degli assessori alla cultura e alla sicurezza Stefano Ragghianti e Francesco Raspini è stato inaugurato il murale dal titolo "Bandage" di Moneyless (Teo Pirisi), artista di fama internazionale cresciuto a Lucca


sabato, 17 novembre 2018, 14:56

Tra le 18 città europee da visitare c'è Lucca. A dirlo è Skyscanner, il motore di ricerca internazionale di voli

Tra le 18 città europee da visitare nel 2018 c'è anche Lucca. Che, per l'Italia, condivide il primato con Ragusa e si posiziona al fianco di mete come Marsiglia, Mosca, Granada, Valencia, Brighton, Mostar, Porto, Leeuwarden


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px