Anno XI

venerdì, 14 maggio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Pausa Caffè, tecnologia e professionalità al servizio dei pazienti del San Luca

giovedì, 14 giugno 2018, 16:28

Sono veramente tante le persone che ogni giorno passano dall'Ospedale San Luca, chi per motivi di lavoro, chi per esigenze personali e familiari. Fare un momento di sosta, prendendo un attimo di respiro nel tran tran della vita ospedaliera è per molti una vera e propria necessità. Pausa Caffè risponde a questa esigenza. Stiamo parlando del bar situato al primo piano della struttura, di proprietà della Alf srl (stessa società che gestisce attività a Legnano e a Massa) di proprietà dei cugini Sportiello, Alessandro e Alfredo.

I due titolari sono milanesi (ma uno è ormai lucchese d'adozione), per il resto il bar è tutto "made in Lucca". Sono infatti del territorio locale sia i dieci-dodici dipendenti che vi lavorano, sia i fornitori. Ogni anno i bar della Alf srl sono oggetti di un restyling, con conseguente ammodernamento tecnologico. Tempistiche delle cotture, macchinari all'avanguardia, qualità e freschezza del prodotto, sono alcuni dei punti di forza su cui punta l'offerta del locale. Curiosando tra le attrezzature del bar si possono scorgere uno spremiagrumi, un distributore automatico di succhi di frutta da agricoltura biologica, e poi le macchine per la produzione di caffè, ginseng, orzo, crema di caffè, e infine i frigoriferi per bevande e gelati. Stuzzichini vari, panini e paste si offrono ai palati dei diversi avventori. Di recente il bar si è inoltre dotato di due nuove piastre a tecnologia avanzata, che permettono di cuocere i cibi in pochi secondi. I clienti possono accomodarsi sia nei tavoli posti in verticale rispetto al bancone, sia nei tavolini da quattro persone.

Il bar è aperto 365 giorni all'anno, come del resto lo è l'ospedale. Dal lunedì al venerdì l'apertura è dalle 6,30 alle 20, mentre il sabato e la domenica il bar chiude alle 19. Per informazioni, telefono: 0583 956568.

 


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

lamm

il casone

bonito400

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 14 maggio 2021, 18:12

I lavoratori del gioco legale si mobilitano: “Fateci riaprire in sicurezza”

In occasione della giornata di mobilitazione nazionale dei lavoratori del settore del gioco legale indetta da Filcams Cgil, Fisascat CISL e UILtucs, si è svolta un’assemblea regionale, alla quale hanno partecipato tanti lavoratori che ormai da quasi un anno non lavorano o lavorano pochissimo, continuando ad utilizzare gli ammortizzatori sociali...


venerdì, 14 maggio 2021, 12:14

Successo per le pulizie di primavera

Grande successo per le pulizie di primavera, iniziativa gratuita organizzata dal comune di Lucca e Sistema Ambiente per agevolare i cittadini nello smaltimento dei rifiuti ingombranti


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 14 maggio 2021, 11:43

"Disegna la tua strada sicura": Aci in campo per l'educazione stradale

Fare educazione stradale, anche a distanza: è quello che sta facendo AC Lucca, che ha deciso di non fermare la propria attività di incontro e confronto con gli studenti lucchesi per coinvolgerli in percorsi di sensibilizzazione e informazione sull'importanza di rispettare le regole in strada


giovedì, 13 maggio 2021, 18:31

Lavoratori e disoccupati: "Servono sicurezza, soldi e lavoro. Non il coprifuoco"

Questo il monito dei lavoratori e disoccupati di Lucca e provincia, che in una nota mandano un messaggio forte e chiaro: aprire definitivamente e intervenire radicalmente sulle condizioni economiche, sociali e sanitarie, in modo da non essere ancora costretti a chiusure o rischi


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 13 maggio 2021, 16:35

Arena della musica, l'ordine degli architetti per un concorso di progettazione

L’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Lucca da tempo cerca di porre all'attenzione delle amministrazioni l’importanza dei processi di qualità per la programmazione e gestione delle trasformazioni della città


giovedì, 13 maggio 2021, 15:02

Villa Basilica: 400 mila euro dalla Regione per la messa in sicurezza della strada Boveglio-Pizzorne

Ammonta a 400 mila euro la cifra che la Regione Toscana, attraverso il fondo “Sviluppo e coesione”, ha stanziato a favore del comune di Villa Basilica per la messa in sicurezza della strada Boveglio-Pizzorne


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px