Anno 5°

lunedì, 18 giugno 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Protesta del Blocco Studentesco per la chiusura del Paladini-Civitali

giovedì, 14 giugno 2018, 10:35

"Paladini – Civitali: Provincia cosa è successo?", questo è il testo dello striscione affisso dal movimento giovanile di CasaPound Italia fuori dall'istituto per protestare contro la chiusura improvvisa della scuola decisa dalla Provincia di Lucca, a seguito di alcune verifiche tecniche. 

"La decisione della Provincia e del Comune di sospendere ogni attività all'istituto in Via San Nicolao ci lascia del tutto perplessi e sconcertati". Ad affermarlo è il Blocco Studentesco, organizzazione studentesca attiva da molti anni sul territorio.

"La comunicazione agli studenti - prosegue la nota - è avvenuta in modo informale durante l'ultimo giorno di scuola, mentre si svolgeva una "festa" per salutare l'anno scolastico. I maturandi saranno costretti a svolgere gli esami in altre sedi. Non capiamo la fretta delle istituzioni di voler cessare ogni attività una volta terminate le lezioni." 

 "Ci chiediamo – continua il comunicato – da quanto tempo gli enti pubblici erano a conoscenza dei problemi dell'edificio e in che periodo sono state effettuate le verifiche tecniche all'immobile. Vogliamo capire da parte della Provincia il motivo per cui non sono state sospese immediatamente le lezioni una volta venuti a conoscenza dei danni strutturali dell'istituto, ma si è aspettato la fine dell'anno scolastico per prendere delle decisioni. Non vogliamo di certo pensare che una parte del corpo docente e l'ente di Palazzo Ducale erano a conoscenza della situazione di pericolo e hanno deciso ugualmente di proseguire le lezioni per terminare l'anno scolastico nella sede in Via San Nicolao, mettendo in pericolo la sicurezza degli studenti." 

 "Il prossimo anno scolastico – conclude il Blocco Studentesco – circa 900 studenti si ritroveranno senza un edificio in cui svolgere le lezioni. La soluzione del presidente Luca Menesini di dotare il Campo di Marte di moduli prefabbricati da utilizzare come aule e come uffici amministrativi è veramente assurda e umiliante per tutti gli studenti. Studiare in un ambiente confortevole, igienico e sicuro è un diritto dello studente e le istituzioni si devono adoperare in qualsiasi modo per garantirlo. Noi del Blocco Studentesco una soluzione l'abbiamo trovata: perché non spostare gli alunni a Palazzo Ducale, dal momento che più di un anno fa sono stati spesi oltre 300 mila euro per una serie di interventi strutturali in vista del G7? " 

 


Questo articolo è stato letto volte.


lattanzi classico


maxibazar



il casone


bonito400


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 17 giugno 2018, 10:15

White Party 2018, che successo!

Il bel tempo ha sorriso al “White Party 2018”. L'evento si è tenuto in piazza S. Michele e ha raccolto più di mille persone grazie all'associazione “Andare oltre si può”


domenica, 17 giugno 2018, 10:05

Al Piaggione cena per finanziare la nuova struttura polivalente

L'iniziativa, ha visto la partecipazione del comune di Lucca, rappresentato nella circostanza dall'assessore ai processi di partecipazione, Gabriele Bove. Presente anche Italo Rossi, del comitato del Piaggione e la responsabile dei beni comuni, Claudia Sforzi


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 17 giugno 2018, 09:56

Un riconoscimento per i donatori di sangue dell’ambito territoriale di Lucca

Riconoscimento ai donatori di sangue dell’ambito territoriale di Lucca nel corso di una toccante iniziativa che si è svolta al Centro Trasfusionale di Lucca con le testimonianze di alcuni pazienti che vivono grazie alle donazioni


sabato, 16 giugno 2018, 14:52

Bocchino (Lega): "Donna caduta in un fossato, tragedia sfiorata a Santa Maria a Colle"

La Lega Nord Lucca e piana, per voce del consigliere Gianluca Bocchino, segnala un grave episodio avvenuto ieri notte in via di Poggio a Santa Maria a Colle


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 16 giugno 2018, 13:13

Lions Club Le Mura: passaggio di consegne e premiazione del compositore lucchese Federico Favali

Giovedì sera 14 giugno nella suggestiva cornice di Casa Del Boia, si è tenuta la Cena della Campana del Lions Club Lions Lucca Le Mura. Presenti numerosi soci ed ospiti ed i rappresentanti dei vari Club che compongono il mondo associazionistico di Lucca


sabato, 16 giugno 2018, 10:38

Serata di solidarietà del Soroptimist a Villa Bottini

Giovedì 21 giugno, a partire dalle ore 19, nella stupenda cornice di Villa Bottini, il Club sosterrà un progetto del comune, affiancando l’ Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti per reperire fondi necessari alla riqualificazione del Parco Giochi di piazzale San Donato dove tutti i bambini, disabili e non, potranno giocare...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px