Anno 7°

mercoledì, 16 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Protesta del Blocco Studentesco per la chiusura del Paladini-Civitali

giovedì, 14 giugno 2018, 10:35

"Paladini – Civitali: Provincia cosa è successo?", questo è il testo dello striscione affisso dal movimento giovanile di CasaPound Italia fuori dall'istituto per protestare contro la chiusura improvvisa della scuola decisa dalla Provincia di Lucca, a seguito di alcune verifiche tecniche. 

"La decisione della Provincia e del Comune di sospendere ogni attività all'istituto in Via San Nicolao ci lascia del tutto perplessi e sconcertati". Ad affermarlo è il Blocco Studentesco, organizzazione studentesca attiva da molti anni sul territorio.

"La comunicazione agli studenti - prosegue la nota - è avvenuta in modo informale durante l'ultimo giorno di scuola, mentre si svolgeva una "festa" per salutare l'anno scolastico. I maturandi saranno costretti a svolgere gli esami in altre sedi. Non capiamo la fretta delle istituzioni di voler cessare ogni attività una volta terminate le lezioni." 

 "Ci chiediamo – continua il comunicato – da quanto tempo gli enti pubblici erano a conoscenza dei problemi dell'edificio e in che periodo sono state effettuate le verifiche tecniche all'immobile. Vogliamo capire da parte della Provincia il motivo per cui non sono state sospese immediatamente le lezioni una volta venuti a conoscenza dei danni strutturali dell'istituto, ma si è aspettato la fine dell'anno scolastico per prendere delle decisioni. Non vogliamo di certo pensare che una parte del corpo docente e l'ente di Palazzo Ducale erano a conoscenza della situazione di pericolo e hanno deciso ugualmente di proseguire le lezioni per terminare l'anno scolastico nella sede in Via San Nicolao, mettendo in pericolo la sicurezza degli studenti." 

 "Il prossimo anno scolastico – conclude il Blocco Studentesco – circa 900 studenti si ritroveranno senza un edificio in cui svolgere le lezioni. La soluzione del presidente Luca Menesini di dotare il Campo di Marte di moduli prefabbricati da utilizzare come aule e come uffici amministrativi è veramente assurda e umiliante per tutti gli studenti. Studiare in un ambiente confortevole, igienico e sicuro è un diritto dello studente e le istituzioni si devono adoperare in qualsiasi modo per garantirlo. Noi del Blocco Studentesco una soluzione l'abbiamo trovata: perché non spostare gli alunni a Palazzo Ducale, dal momento che più di un anno fa sono stati spesi oltre 300 mila euro per una serie di interventi strutturali in vista del G7? " 

 


Questo articolo è stato letto volte.


gelateria pacini


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


q3


sapgrande


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 16 gennaio 2019, 15:46

A Palazzo Ducale sabato 12 dicembre l'evento internazionale Unesco

Si è tenuto sabato 12 dicembre, nella splendida cornice di Palazzo Ducale, sede della Prefettura e della Provincia di Lucca, un evento organizzato dal Club per l’UNESCO in occasione della presenza a Lucca del Delegato permanente del Kuwait presso l’UNESCO di Parigi Ambasciatore Adam Al Mulla e dell’Ambasciatore d’Italia presso...


mercoledì, 16 gennaio 2019, 14:20

Porta San Pietro chiusa al traffico per un nuovo intervento di messa in sicurezza alla grata

La temporanea chiusura dell'accesso alla città si è resa necessaria per effettuare un ulteriore intervento di messa in sicurezza ad una punta della grata lignea interna alla porta, che è stata danneggiata nuovamente dopo le operazioni di restauro a seguito dell'urto di un tir durante l'allestimento per il concerto dei...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 16 gennaio 2019, 14:06

Puccini e la sua Lucca : "Il Pucciniano usa immagini del festival per promuoversi eventi in Cina"

Il Festival Pucciniano di Torre del Lago con l'Orchestra per il Capodanno ed il primo dell'anno in Cina, ma nella locandina appaiono Andrea Colombini e l'Orchestra Filarmonica di Lucca. La segnalazione arriva da Puccini e la sua Lucca che ha attivato i suoi legali


mercoledì, 16 gennaio 2019, 09:37

La povertà vista dalla Caritas: successo del terzo incontro del Cnv con il territorio

E' una lettura della povertà profonda e controcorrente quella che la direttrice della Caritas di Lucca Donatella Turri, introdotta dal presidente Pier Giorgio Licheri, ha fornito lunedì scorso al Centro Nazionale per il Volontariato nel terzo incontro che il Cnv ha organizzato con la rete di associazioni del territorio lucchese


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 15 gennaio 2019, 15:19

Disagi per i pendolari nella tratta Lucca - Viareggio

La tanto annunciata chiusura del tratto ferroviario tra Lucca e Viareggio da gennaio a giugno, fin dalla prima settimana di ritorno dalle vacanze natalizie ha iniziato a dare i primi disagi ai pendolari che dovevano tornare a lavoro.


martedì, 15 gennaio 2019, 12:42

E' morta Silvia Bulckaen, una di noi

Una di quelle notizie che mai vorremmo dare. E' venuta a mancare, questa notte, la nostra collaboratrice Silvia Bulckaen. Aveva 56 anni. Ai figli le condoglianze e la vicinanza di tutte le redazioni delle Gazzette. I funerali in Duomo venerdì 18 gennaio alle 15


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px