Anno 7°

sabato, 23 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

La Parata di Bandiere apre i festeggiamenti di San Paolino

mercoledì, 11 luglio 2018, 11:58

Sono iniziati ieri sera con la Parata di Bandiere organizzata dagli Sbandieratori e Musici  “Citta’ di lucca”  gli eventi di Rievocazione Storica denominati  “I giorni di San Paolino”.

In una Piazza S. Martino gremita di lucchesi e turisti si sono esibite le compagnie Alfieri e Musici della Valmarina di Calenzano, la Contrada di S.Maria al Pozzolo di Cerreto Guidi, gli Sbandieratori e  Musici di Gallicano ed il Corteo Storico di Montemurlo, l’apertura dell’evento è stata animata dall’Associazione Contrade di San Paolino intervenuta con una rappresentanza di balestrieri e tamburi.

L’evento, iscritto all’Albo Regionale Toscano delle Manifestazioni di Rievocazione e Ricostruzione Storica viene organizzato da oltre 15 anni dal gruppo storico lucchese che nei primi anni lo istituisce come vera e propria gara tra gruppi di sbandieratori denominandolo “ Torneo  di San Paolino” e dal 2010 ne cambia la formula prediligendo all’aspetto agonistico quello dello spettacolo e della tradizione del gioco della bandiera  e da allora l’evento assume la denominazione di “Parata di San Paolino.

Il gruppo storico organizzatore nato nel 1994 come “Arco Storico Lucchese” era formato da arcieri e tamburini, successivamente nasce all’interno del gruppo l’interesse per il gioco delle bandiere, fino a far nascere la sezione sbandieratori  che diviene poi attività principale dell’associazione che prende il nome di Gruppo Storico Sbandieratori e Musici Contrada di S.Anna in Piaggia.

Nel 2011 l’Amministrazione Comunale, in considerazione degli incarichi ricevuti dal gruppo storico  lucchese  di rappresentare l’Italia sia  in Arabia Saudita in occasione dei 150° anniversario dell’Unità d’Italia e negli Emirati Arabi i in occasione del 40° anniversario di Fondazione degli U.A.E. , gli riconosce il ruolo di Ambasciatore della Città di Lucca e gli concede il privilegio della nuova denominazione di : Sbandieratori e Musici “Citta’ di  Lucca”.

Oltre alla Parata di San Paolino gli Sbandieratori e Musici “Città di Lucca” organizzano ogni anno la “Parata della Libertà” ed il Torneo di Bandiere Città di Lucca (evento riconosciuto dalla regione Toscana) ed hanno realizzato, grazie alle ricerche storiche del compianto segretario Ciro Citarella e successivamente del figlio Michele, la pubblicazione di due volumi di notizie storiche sulla “Contrada di S.Anna”.


Questo articolo è stato letto volte.


gelateria pacini


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


q3


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 febbraio 2019, 19:42

Calunnia per Cipollini, «Re Leone» in tribunale

In primavera l'ex ciclista sarà dal gup per rispondere di una denuncia non veritiera. Aveva accusato il suo patron Ivano Fanini (nella foto) di estorsione, ma la vicenda si riferiva a un debito del campione con il manager che non avrebbe ancora onorato


venerdì, 22 febbraio 2019, 16:30

Mura di Lucca, il comune assicura: "Le recinzioni provvisorie verranno tolte con l'inizio degli interventi concordati con la soprintendenza"

Il Comune di Lucca non appena sarà raggiunto un accordo con la soprintendenza farà partire gli interventi e contestualmente verranno rimosse le transenne provvisorie poste in occasione dell'ultima edizione di Lucca Comics & Games


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 febbraio 2019, 15:46

Illuminazione pubblica, presentato in commissione lavori pubblici ed ambiente il programma per il 2019: l'investimento complessivo supera il milione e mezzo di euro

Oltre un milione e mezzo di euro di investimenti nel 2019 per l'illuminazione pubblica a Lucca: per strade, scuole e impianti. Ma anche la richiesta di ulteriori risorse, avanzata alla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca: che se avrà seguito, permetterà ulteriori interventi.


venerdì, 22 febbraio 2019, 14:07

Abbattuti due platani in piazza Napoleone

Ha destato curiosità l'enorme gru posizionata in piazza Napoleone questa mattina. In realtà, come già preannunciato, nella giornata odierna, una ditta specializzata individuata dall'amministrazione comunale di Lucca era stata chiamata per abbattere quattro platani colpiti dal Ceratocystis platani, il cosiddetto cancro colorato del platano


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 febbraio 2019, 12:37

Sequestrano un imprenditore accusandolo di avere sottratto loro la droga: tre arresti

A luglio, secondo l'accusa, l'imprenditore, del tutto ignaro, è stato prelevato da casa in Val di Magra e portato in una baracca a Lucca dove è stato minacciato con fucile, legato e picchiato per ore dai tre, convinti che li avesse derubati della droga


venerdì, 22 febbraio 2019, 11:21

Asl: un milione di euro per nuovi mammografi in tutti i territori

Circa un milione di euro per l’acquisto e l’installazione di nuovi mammografi nei territori di Massa Carrara, Lucca, Pisa, Livorno e Versilia. E’ questo l’importante investimento attuato negli ultimi sei mesi dall’Azienda USL Toscana nord ovest per migliorare in maniera significativa i servizi aziendali radiologici e di screening


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px