Anno 7°

mercoledì, 20 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Nigeriano aggredisce anziano per strappargli il cellulare: arrestato dalla polizia

sabato, 21 luglio 2018, 15:45

Stava rientrando a casa, attraversando il mercato cittadino di piazza Don Baroni, l'anziano che stamattina, intorno alle 9, è stato aggredito alle spalle da un ragazzo nigeriano, che ha provato a sottrargli il cellulare.

La vittima, un lucchese del '52, si è opposto con tutte le forze al furto, ma il nigeriano lo ha afferrato al collo e lo ha strattonato, sino all'intervento di alcuni passanti, che lo hanno costretto a scappare. Immediatamente la vittima ha chiamato il 113. 

Mentre segnalava l'accaduto è stato nuovamente raggiunto dal nigeriano che, in sella a una mountain bike, si è scagliato contro di lui e gli altri passanti accorsi a soccorrerlo. 

Nel frattempo le Volanti della Questura, raggiunta la vittima, hanno individuato il malvivente. Alla vista della polizia il ragazzo ha dato in escandescenze provando a scappare. 

Bloccato qualche minuto dopo, ha sferrato calci e pugni ai poliziotti che sono, infine, riusciti a bloccarlo. 
Nel corso della perquisizione personale, operata in questura, la polizia ha rinvenuto, nel portafogli del nigeriano, 5 grammi di hashish.

Il ragazzo, un ventenne, titolare di permesso di soggiorno per motivi umanitari, con precedenti per minacce e lesioni, è stato arrestato per tentata rapina e resistenza a pubblico ufficiale. 

Poiché due degli operatori intervenuti hanno riportato delle ferite e delle contusioni, al malvivente sarà contestato anche il reato di lesioni personali


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


q3


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 20 marzo 2019, 22:21

La solidarietà del Soroptimist Club Lucca a Nasrin Sotoudeh

Il Soroptimist International d’Italia Club di Lucca esprime la più ampia solidarietà all’avvocato iraniano Nasrin Sotoudeh, condannata in Iran lo scorso 11 marzo alla pena complessiva di 33 anni di reclusione e 148 frustate


mercoledì, 20 marzo 2019, 19:44

Truffa in centro, la polizia è riuscita ad individuare gli autori e a restituire la somma sottratta all'anziano

In due, italiani, avevano truffato un 93enne vendendogli della frutta per 50 euro senza dare il resto e riprendendosi parte della merce: scoperti dagli agenti


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 20 marzo 2019, 13:42

Doppia truffa agli anziani a Lucca: indaga la polizia

La prima è avvenuta in centro città, dove due individui, con la scusa di vendere cassette di frutta, sono riusciti a farsi consegnare 50 euro da un signore senza però consegnargli niente in cambio. La seconda è avvenuta a Gignano, intorno alle 12:30 dove un anziano signore si è visto...


mercoledì, 20 marzo 2019, 13:20

Asl: in arrivo oltre 100 professionisti tra assunzioni deliberate e incarichi di specialistica ambulatoriale

L’Azienda USL Toscana nord ovest ha pubblicato dal 18 marzo l’avviso per l’assegnazione degli incarichi a tempo determinato ed indeterminato per medici specialisti ambulatoriali ed altre professionalità legate alle attività ambulatoriali


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 20 marzo 2019, 13:02

Cerimonia di consegna della Pantera d'Oro della provincia all'arcivescovo Italo Castellani

Si terrà venerdì 22 marzo, alle 17, nella sala Ademollo di Palazzo Ducale la cerimonia di consegna della Pantera d'oro 2019 al Vescovo Benvenuto Italo Castellani


mercoledì, 20 marzo 2019, 10:51

Cipollini rinviato a giudizio

Il campione del mondo dovrà comparire il 28 giugno 2019 come imputato dei reati di maltrattamenti in famiglia, stalking e minacce nei confronti della ex moglie e del suo compagno


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px