Anno 7°

martedì, 20 novembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Scuola elementare Collodi: si rifà l'impianto di riscaldamento

giovedì, 12 luglio 2018, 11:18

Si rifà l'impianto termico alla scuola elementare Collodi.

La giunta Tambellini ha approvato nella seduta di martedì 10 luglio il progetto definitivo ed esecutivo per la riqualificazione della centrale termica e il rifacimento delle linee principali dell'impianto di riscaldamento della scuola di San Concordio, per un importo complessivo di 260 mila euro.

“L'impianto è molto vecchio – spiega l'assessore all'edilizia scolastica Celestino Marchini – e ha creato problemi anche nello scorso anno scolastico. I numerosi lavori di riparazione effettuati sono serviti a tamponare il problema, ma non lo hanno risolto definitivamente. Con questo intervento complessivo, che abbiamo suddiviso in due diversi lotti, rimetteremo a regime l'impianto di riscaldamento anche in questa scuola”.

Il progetto è suddiviso in due lotti. Si partirà con il primo lotto, del valore di 48.550 euro, che servirà ad adeguare la sottocentrale termica con nuove tubazioni che arriveranno fino alle linee esterne in acciaio. Questo intervento verrà realizzato già prima dell'avvio della stagione fredda, e dunque dell'accensione degli impianti di riscaldamento nelle scuole. Il secondo lotto dei lavori, più complesso, del valore di 197.000 euro, sarà effettuato successivamente e riguarderà la realizzazione di nuove linee idrauliche in acciaio che andranno a sostituire le vecchie tubazioni dei piani interrati dell'edificio scolastico.

La centrale termica sarà interamente rinnovata: le tubazioni saranno in acciaio al carbonio con giunzioni saldate, le elettropompe saranno sostituite con apparecchi dotati di motore con indice di efficienza energetica. Saranno installati termometri e manometri per poter verificare il corretto funzionamento dell’impianto. Tutte le tubazioni saranno coibentate e le linee principali installate all’interno dell’edificio scolastico saranno realizzate con tubazioni in acciaio inox. L’impianto elettrico sarà adeguato alle nuove esigenze con le necessarie modifiche.


Questo articolo è stato letto volte.


gelateria pacini


maxibazar


scopri la Q3


sapgrande


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 19 novembre 2018, 20:51

14enne percosso a Porta San Pietro, indagano i carabinieri

Ha formalizzato stamani querela ai carabinieri di Lucca la madre del 14enne picchiato sabato scorso a Porta San Pietro per motivi sentimentali. Al momento è ancora ignota l'identità degli aggressori, ma i militari dell'Arma sono già sulle loro tracce


lunedì, 19 novembre 2018, 17:38

Operazione “week-end sicuro”: un arresto, una segnalazione e denunce per aver installato un impianto di videosorveglianza senza autorizzazione

I carabinieri del comando provinciale di Lucca, nell’ambito dell’operazione “Week-end Sicuro”, anche nel fine settimana hanno operato una serie di controlli straordinari alla viabilità ed agli esercizi pubblici in tutto la provincia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 19 novembre 2018, 14:58

Scontro auto - tir: variante di Ponte a Moriano bloccata per tre ore

Alle 11.30 un camion proveniente da Lucca e una macchina che sopraggiungeva nel senso opposto si sono scontrati. E' stato necessario l'intervento di una gru per rimuovere il mezzo e liberare la strada


domenica, 18 novembre 2018, 12:22

“Chiamate il 1522”: la Regione rilancia la campagna contro la violenza sulle donne

La Regione Toscana rilancia la campagna contro la violenza sulle donne. E parte dal pubblicizzare l’esistenza del numero 1522, già attivato da diversi anni dal dipartimento per le pari opportunità della presidenza del consiglio dei ministri, a cui rivolgersi per casi di violenza o stalking sulle donne


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 17 novembre 2018, 18:49

Inaugurato il nuovo murale a San Vito dell'artista Moneyless

Questo pomeriggio alla presenza del sindaco Alessandro Tambellini e degli assessori alla cultura e alla sicurezza Stefano Ragghianti e Francesco Raspini è stato inaugurato il murale dal titolo "Bandage" di Moneyless (Teo Pirisi), artista di fama internazionale cresciuto a Lucca


sabato, 17 novembre 2018, 14:56

Tra le 18 città europee da visitare c'è Lucca. A dirlo è Skyscanner, il motore di ricerca internazionale di voli

Tra le 18 città europee da visitare nel 2018 c'è anche Lucca. Che, per l'Italia, condivide il primato con Ragusa e si posiziona al fianco di mete come Marsiglia, Mosca, Granada, Valencia, Brighton, Mostar, Porto, Leeuwarden


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px