Anno 7°

martedì, 14 agosto 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Il primo settembre una targa per Viviani e Pellegrini e un incontro per i morti sul lavoro

venerdì, 10 agosto 2018, 23:21

di Eliseo Biancalana

Stavolta niente rinvii. È infatti confermato che sarà apposta il primo settembre la targa in memoria di Eugenio Viviani e Antonio Pellegrini, i due operai morti sul lavoro mentre montavano i lumini per la processione di Santa Croce. Inoltre il comune procede nell'organizzazione dell'edizione 2018 della Luminara.

Era il primo settembre 2017 quando i due operai morirono a causa di un cedimento della gru su cui stavano lavorando. La tragedia avvenne in via Veneto, all'angolo con piazza San Michele. In seguito, la commissione consiliare speciale sulla sicurezza dei luoghi di lavoro (presieduta da Roberto Guidotti) propose di apporre una targa in memoria di Viviani e Pellegrini sul luogo della tragedia. L'apposizione avrebbe dovuto avvenire il primo maggio scorso, ma slittò per motivi burocratici. Subito fu proposta come alternativa il primo settembre, e stavolta non ci saranno rinvii. La targa dovrebbe essere messa nel primo pomeriggio. La mattina dello stesso giorno si dovrebbe anche tenere un momento di incontro con la città, che dovrebbe essere dedicato al tema della sicurezza sul lavoro.

Intanto il comune ha approvato le risultanze della fase di ammissione alla gara per l'affidamento del "servizio di ritiro, montaggio, smontaggio, trasporto e riconsegna del materiale necessario alla realizzazione della tradizionale Luminara del 13 settembre, accensione dei lumini e delle fiaccole e ulteriori attività connesse". È pervenuta un'unica offerta, dalla ditta Luminarie F.lli di Meo s.n.c.


Questo articolo è stato letto volte.


lattanzi classico


maxibazar



il casone


bonito400


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 14 agosto 2018, 17:31

Il cordoglio della Croce Verde di Lucca per la scomparsa di Luigi Giorgi, volontario dell’associazione

È con immensa tristezza che la croce Verde di Lucca si trova costretta a comunicare la dipartita del volontario Luigi Giorgi. È possibile rendere omaggio a Luigi recandosi alla camera ardente, allestita presso l'obitorio comunale. I funerali si terranno giovedì16 agosto, alle ore 16, alla chiesa di Vorno


martedì, 14 agosto 2018, 13:00

Ex Cavallerizza: in corso gli interventi di sistemazione esterna

Nei giorni scorsi è stato steso il primo strato di asfalto nero (binder) nell'area adiacente all'immobile e dopo la pausa di Ferragosto la stessa operazione sarà effettuata lungo il percorso, che diverrà completamente pedonale, che va dalla scesa delle Mura urbane fino a via San Paolino, passando davanti alla sede...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 14 agosto 2018, 12:12

"Non uccidete gli orsetti di Alice"

Roxana Voinescu, 36 anni, artista ancor prima che artigiana, risponde alle polemiche sorte sui social per i suoi Orsetti di Alice, una delle attività più geniali degli ultimi tempi


martedì, 14 agosto 2018, 11:51

Spaccia marijuana nel parco, arrestato

Arrestato un nigeriano di 25 anni, senza fissa dimora e pregiudicato, trovato in possesso di 70 grammi di marijuana nei pressi del parco giochi Valgimigli, a breve distanza dal supermercato Esselunga di Via Carlo del Prete,


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 13 agosto 2018, 22:26

E' morto il professor Marcello Lippi

La notte di lunedì 13 agosto è venuto a mancare il professore Marcello Lippi, nato a Roma il 23 luglio del 1933 e abitante a Lucca


lunedì, 13 agosto 2018, 17:10

Eroe per un giorno, gelatiere per la vita

Piero Pacini, 50 anni, sposato, una figlia, segno zodiacale bilancia, tedesco nella testa italiano nel cuore: ha sventato uno scippo a una turista australiana e si è tolto qualche sassolino dalle scarpe


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px