Anno 7°

lunedì, 25 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Il primo settembre una targa per Viviani e Pellegrini e un incontro per i morti sul lavoro

venerdì, 10 agosto 2018, 23:21

di Eliseo Biancalana

Stavolta niente rinvii. È infatti confermato che sarà apposta il primo settembre la targa in memoria di Eugenio Viviani e Antonio Pellegrini, i due operai morti sul lavoro mentre montavano i lumini per la processione di Santa Croce. Inoltre il comune procede nell'organizzazione dell'edizione 2018 della Luminara.

Era il primo settembre 2017 quando i due operai morirono a causa di un cedimento della gru su cui stavano lavorando. La tragedia avvenne in via Veneto, all'angolo con piazza San Michele. In seguito, la commissione consiliare speciale sulla sicurezza dei luoghi di lavoro (presieduta da Roberto Guidotti) propose di apporre una targa in memoria di Viviani e Pellegrini sul luogo della tragedia. L'apposizione avrebbe dovuto avvenire il primo maggio scorso, ma slittò per motivi burocratici. Subito fu proposta come alternativa il primo settembre, e stavolta non ci saranno rinvii. La targa dovrebbe essere messa nel primo pomeriggio. La mattina dello stesso giorno si dovrebbe anche tenere un momento di incontro con la città, che dovrebbe essere dedicato al tema della sicurezza sul lavoro.

Intanto il comune ha approvato le risultanze della fase di ammissione alla gara per l'affidamento del "servizio di ritiro, montaggio, smontaggio, trasporto e riconsegna del materiale necessario alla realizzazione della tradizionale Luminara del 13 settembre, accensione dei lumini e delle fiaccole e ulteriori attività connesse". È pervenuta un'unica offerta, dalla ditta Luminarie F.lli di Meo s.n.c.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


q3


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 25 marzo 2019, 18:12

Codice arancione per vento

Si è tenuto questo pomeriggio presso la sala operativa della Protezione civile regionale il punto di coordinamento tecnico in previsione dell'allerta arancione per vento che scatta stasera dalle 21 fino alla mezzanotte di domani, martedì 26 marzo su tutta la Toscana, ad esclusione delle zone del nord-est e del nord-ovest,...


lunedì, 25 marzo 2019, 15:00

Guardia di finanza: pubblicato il bando di concorso per l’arruolamento di 830 allievi marescialli

Sulla Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato il bando di concorso, per titoli ed esami, per l’ammissione al 91° corso presso la scuola ispettori e sovrintendenti della guardia di finanza


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 25 marzo 2019, 11:53

Ragazzi in vacanza gratis grazie a Fondazione Crl e Provincia

Si rinnova, anche per quest'anno, l'appuntamento con i soggiorni estivi gratuiti per i ragazzi residenti sul territorio provinciale


lunedì, 25 marzo 2019, 11:24

Volantinaggio, denunciata giovane pakistana per sfruttamento

Denunciata alla Procura della Repubblica la titolare di una società di servizi di volantinaggio, una donna 23enne di origine pakistana, con sede in una provincia limitrofa, per aver impiegato diversi lavoratori in nero di origine pakistana, sottoponendoli a condizioni di “sfruttamento”


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 23 marzo 2019, 18:46

CMB Lucca Under 18, una borraccia in alluminio contro la plastica dilagante

Sono i ragazzi del CMB Lucca, gli Under 18 Silver ad aver chiesto alla società di potersi attrezzare con borracce in alluminio per il loro necessario rifornimento di acqua anziché portarsi dietro le classiche bottigliette di plastica usa e getta


sabato, 23 marzo 2019, 13:31

Il commiato di Montaruli: "Lucca città bellissima, prosegue il calo dei furti"

Prosegue anche in questi primi mesi del 2019 il calo dei furti in appartamento a Lucca. Lo ha rivelato in conferenza stampa il questore uscente Vito Montaruli, che martedì 26 marzo si insedierà al comando della questura di Treviso. Al suo posto arriverà Maurizio Dalle Mura


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px