Anno 7°

martedì, 14 agosto 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Investita da una Yaris: muore 85enne

venerdì, 10 agosto 2018, 19:26

di gabriele muratori

Una donna di 85 anni, Maria Laura Santi, è deceduta questo pomeriggio dopo essere stata investita sulla via Pisana a Sant'Anna da un'autovettura guidata da un ragazzo lucchese che procedeva in direzione Viareggio. L'incidente è avvenuto nei pressi del civico 433 poco dopo la pasticceria Stella, attorno alle 18.30.

Un impatto tremendo che non ha lasciato scampo all'anziana che, dopo essere stata investita, è stata sbalzata di alcuni metri finendo a terra completamente esanime. Sotto shock il conducente dell'automobile, una Yaris scura, che non è riuscito a fermarsi in tempo, uccidendo sul colpo la donna che probabilmente stava attraversando la strada.

Allertati immediatamente i soccorsi, sono giunti sul posto in codice rosso i sanitari del 118 di Lucca con l'automedica ed un'autoambulanza della Misericordia di Lucca, mentre che nel frattempo era stato attivata anche l'eliambulanza "Pegaso" della regione Toscana, ma vista la situazione, al medico di turno non è rimasto altro che constatare il decesso della donna, ed annullare il trasporto.

Immediati i capannelli di persone che si sono formati nei pressi del luogo. "A volte pare di essere all'autodromo di Monza" – tuona un signore che abita a due passi. "Sulla via Pisana, le macchine sfrecciano a forte e folle velocità. E' l'ora che l'amministrazione comunale inizi a cambiare qualcosa per evitare altri morti". Ed ancora altri si uniscono. "Abbiamo assistito nel 2010 alla morte di Federica e Andrea. Oggi questa signora. E' arrivato il momento che chi si immette nella via Pisana, stretta e piena di curve, non superi i 50 km orari. Siamo stufi di queste tragedie".

In attesa dell'arrivo dell'auto funebre, la strada è stata completamente bloccata al traffico in entrambi i sensi, e per permettere alle due pattuglie delle polizia municipale subito dopo intervenute di effettuare i rilievi e quindi ricostruire tutta la dinamica del terribile incidente.


Questo articolo è stato letto volte.


lattanzi classico


maxibazar



il casone


bonito400


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 14 agosto 2018, 17:31

Il cordoglio della Croce Verde di Lucca per la scomparsa di Luigi Giorgi, volontario dell’associazione

È con immensa tristezza che la croce Verde di Lucca si trova costretta a comunicare la dipartita del volontario Luigi Giorgi. È possibile rendere omaggio a Luigi recandosi alla camera ardente, allestita presso l'obitorio comunale. I funerali si terranno giovedì16 agosto, alle ore 16, alla chiesa di Vorno


martedì, 14 agosto 2018, 13:00

Ex Cavallerizza: in corso gli interventi di sistemazione esterna

Nei giorni scorsi è stato steso il primo strato di asfalto nero (binder) nell'area adiacente all'immobile e dopo la pausa di Ferragosto la stessa operazione sarà effettuata lungo il percorso, che diverrà completamente pedonale, che va dalla scesa delle Mura urbane fino a via San Paolino, passando davanti alla sede...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 14 agosto 2018, 12:12

"Non uccidete gli orsetti di Alice"

Roxana Voinescu, 36 anni, artista ancor prima che artigiana, risponde alle polemiche sorte sui social per i suoi Orsetti di Alice, una delle attività più geniali degli ultimi tempi


martedì, 14 agosto 2018, 11:51

Spaccia marijuana nel parco, arrestato

Arrestato un nigeriano di 25 anni, senza fissa dimora e pregiudicato, trovato in possesso di 70 grammi di marijuana nei pressi del parco giochi Valgimigli, a breve distanza dal supermercato Esselunga di Via Carlo del Prete,


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 13 agosto 2018, 22:26

E' morto il professor Marcello Lippi

La notte di lunedì 13 agosto è venuto a mancare il professore Marcello Lippi, nato a Roma il 23 luglio del 1933 e abitante a Lucca


lunedì, 13 agosto 2018, 17:10

Eroe per un giorno, gelatiere per la vita

Piero Pacini, 50 anni, sposato, una figlia, segno zodiacale bilancia, tedesco nella testa italiano nel cuore: ha sventato uno scippo a una turista australiana e si è tolto qualche sassolino dalle scarpe


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px