Anno 7°

mercoledì, 18 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Al via il progetto della Società Medico Chirurgica Lucchese nelle scuole superiori

giovedì, 6 settembre 2018, 15:35

di Eleonora Pomponi Coletti

Sono i giovani i protagonisti del progetto innovativo proposto dalla Società Medico Chirurgica Lucchese in collaborazione con alcune scuole superiori della provinciali che è stato presentato stamani nelle sale dell’Ufficio Scolastico Territoriale, alla presenza della presidente della Società Medico Chirurgica Lucchese Daniela Melchiorre, della dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Lucca e Massa Donatella Buonriposi e del dirigente scolastico del Polo scientifico tecnico e professionale Fermi Giorgi Massimo Fontanelli.

Il progetto, che avrà il suo apice al congresso annuale della Società in programma il prossimo 8 novembre ha in programma una grande novità, che sta nell’aver proposto di realizzare il convegno non in maniera canonica, ma tramite dei tavoli di lavoro\discussione, nei quali gli studenti, sotto la guida degli insegnanti si potranno confrontare in maniera autonoma su tematiche varie e dove presenteranno i lavori svolti nel priodo precedente al convegno.

Dopo gli episodi spiacevoli di bullismo che hanno toccato anche Lucca, come moltre altre città italiane, lo scorso anno, è sembrato di primaria importanza affrontare temi come il bullismo, il cyber-bullismo, così come il rapporto studente – famiglia, famiglia – istituto scoltastico ecc, proprio perché se tra giovani e adulti, tra giovani e scuola e tra giovani e giovani non c’è una corretta relazione, il problema può avere i suoi riscontri dal punto di vista sanitario, e là dove un atteggiamento scorretto non è ancora una vera e propria patologia, crea un terreno fertile per il suo insorgere in futuro.

L’iniziativa, che coinvolge alcune classi dell’istituto tecnico professionale Fermi Giorgi e dell’ ITC Carrara, si inserisce in un contesto molto importante: a breve infatti, come dichiarato dalla dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Lucca e Massa Donatella Buonriposi, verra’ firmato un protocollo d’intesa con le forze dell’ordine e studenti su tematiche come la convivenza civile e democratica, individuando una figura che faccia da tutor agli studenti e ai docenti che, per essere buoni educatori e dare un contributo concreto, devono essere docent informati.

Il convegno, il cui programma definitivo sara’ presentato a breve, si svolgera’ l’8 novembre appunto, a Palazzo Ducale; tra gli altri saranno presenti la Questura e la Provincia di Lucca assieme a molti professionisti che insieme ai ragazzi si occuperano del mondo dei giovani.

 


E


Questo articolo è stato letto volte.


chiesina


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 18 settembre 2019, 18:24

Sistema Ambiente, il Tar respinge la sospensione chiesta dalla Gorent e rinvia tutto al 9 ottobre

Sistema Ambiente chiarisce la situazione in merito al ricorso pendente davanti al Tar presentato dalla Gorent spa. Tutto rinviato al 9 ottobre


mercoledì, 18 settembre 2019, 15:19

Torna l'invasione, a Lampedusa sbarchi a raffica

In due settimane 570 persone sbarcate a Lampedusa. Paoloni (Sap): «Il personale è carente. Non ce la fa a gestire emergenza»


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 18 settembre 2019, 13:23

Via libera alla seconda parte dei lavori alle facciate del Liceo Passaglia

I lavori più invasivi e più rumorosi sulla facciata lato via Fillungo sono stati conclusi prima dell'inizio dell'anno scolastico, mentre ora dovrà essere rifatto l'intonaco e dovranno essere sostituiti gli infissi con delle finestre ad alto abbattimento acustico e ad alta efficienza energetica che consentiranno di abbattere la dispersione termica


mercoledì, 18 settembre 2019, 11:26

A Lucca il comitato regionale Aci, visita al Museo della Follia

Appuntamento a Lucca per il comitato regionale toscano di Aci e per le massime cariche di Aci Italia: Angelo Sticchi Damiani, presidente, Massimo Ruffilli, vicepresidente e presidente di Aci Firenze, e la dottoressa Alessandra Rosa, direttrice della direzione attività associative dell'Aci e direttore compartimentale di cui fa parte la Regione...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 17 settembre 2019, 13:13

Ricomincia la scuola, prosegue la battaglia "A scuola sicuri"

Tempo di tornare a scuola, tempo di scuolabus, tempo di "A scuola sicuri". Prosegue la campagna di Aci Lucca per superare il paradosso normativo che impone di allacciare le cinture di sicurezza, ma non ne prevede l'obbligo di installazione sugli scuolabus e sugli autobus


martedì, 17 settembre 2019, 12:54

Bufera su Sistema Ambiente: "Quella gara va annullata"

La Gorent spa di Firenze chiede al Tar l'annullamento, per irregolarità, della gara di appalto per la “fornitura a noleggio, con opzione di riscatto, ivi compresi servizi accessori, di mezzi allestiti per la raccolta differenziata di rifiuti”. Udienza il 9 ottobre


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px