Anno 7°

mercoledì, 20 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Concorso "Differenzia e vinci": premiate le famiglie virtuose con uno sconto in bolletta di 80 euro

sabato, 22 settembre 2018, 14:03

"Differenzia e vinci", premiati oggi altri sei vincitori del concorso promosso dal comune di Lucca e Sistema Ambiente per incentivare il corretto smaltimento dei rifiuti attraverso la raccolta differenziata, il concorso è iniziato dal primo di febbraio e terminerà il 15 ottobre di quest'anno.

Questa mattina (sabato 22 settembre) nella sede di Sistema Ambiente, l'assessore all'ambiente Francesco Raspini e il direttore Roberto Paolini, hanno consegnato i premi ai cittadini "campioni della differenziata" che sono stati estratti a sorte fra quanti hanno messo in atto i comportamenti più virtuosi richiesti dal regolamento del concorso. Ai vincitori, oltre allo sconto in bolletta di 80 euro che sarà applicato nella prossima fattura Taric, è stata consegnata una targa e un attestato di partecipazione.

"Chi aiuta concretamente il buon funzionamento della raccolta differenziata fa il bene di tutta la comunità - ha spiegato l'assessore Raspini – in questi anni ci siamo impegnati per la crescita della cultura della responsabilità dei cittadini sul corretto conferimento dei rifiuti perché solo grazie ai comportamenti individuali virtuosi dei singoli cittadini è possibile ottenere un buon risultato complessivo".

Come funziona il concorso. In tutto sono previste altre 2 estrazioni di 15 nominativi ciascuna: 4 del centro storico, che per partecipare devono aver ritirato nei punti di distribuzione un kit completo di sacchetti colorati per la raccolta differenziata o devono avere utilizzato almeno 30 volte le isole ecologiche interrate; 11 utenti delle zone periferiche che devono avere utilizzato la stazione ecologica almeno 2 volte, oppure devono avere esposto il rifiuto indifferenziato con il mastello grigio da 2 a 6 volte nel periodo di riferimento. Tutto avviene in modo automatico, vale a dire che gli utenti del centro e della periferia che metteranno in essere i comportamenti richiesti per partecipare al concorso saranno automaticamente inseriti all'interno di un sistema software validato in base alla normativa vigente e, nel giorno di ogni estrazione, verranno assegnati in totale 15 premi, 11 tra gli utenti della periferia e 4 fra quelli del centro storico, che consistono ciascuno in uno sconto di 80 euro (al netto di iva e imposta sostitutiva), che verrà applicato nella prima fattura Taric successiva all'estrazione.

Le vincite per ogni estrazione vengono comunicate sia sull'home page del sito di Sistema Ambiente attraverso la pubblicazione del numero del contratto di ogni vincitore, sia direttamente al vincitore a casa con una lettera raccomandata. I premi non sono cumulabili: ogni utente potrà vedersi assegnare un solo sconto per tutta la durata del concorso. Info e regolamento su www.sistemaambientelucca.it


Questo articolo è stato letto volte.


gelateria pacini


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


q3


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 19 febbraio 2019, 16:53

Vigili di prossimità, via libera dalla giunta: ecco dove opereranno gli 80 agenti pagati dalla regione

Arriva in Toscana la sperimentazione sui ‘vigili di quartiere', ottanta in quindici comuni. E la Regione è pronta a sostenerne i costi per tre anni. Una spesa di 3 milioni ogni anno. Un modo per alzare la percezione di sicurezza nelle città, con pattuglie a piedi che, lavorando nelle strade...


martedì, 19 febbraio 2019, 11:04

Panificio in scarse condizioni igieniche e strutturali: sospesa attività

I militari del Nucleo Antisofisticazione, a seguito dell’ispezione di un panificio che effettuava anche la vendita di pasticceria nella zona est del comune di Lucca, hanno segnalato il titolare alla competente autorità sanitaria e amministrativa, per aver tenuto i locali adibiti a laboratorio di produzione e deposito in scarse condizioni...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 18 febbraio 2019, 20:52

Arresti domiciliari per i genitori di Matteo Renzi accusati di bancarotta fraudolenta

Arresti domiciliari per i genitori di Matteo Renzi. Nei confronti dei due le accuse dei magistrati parlano di bancarotta fraudolenta e fatturazioni fasulle


lunedì, 18 febbraio 2019, 15:43

Rifiuti abbandonati a San Vito, lo sfogo di alcuni residenti di via Giorgini

“L’operatore ecologico pulisce e il giorno dopo è di nuovo pieno di sacchi”. Questo lo sfogo di alcuni abitanti di via G. B. Giorgini a San Vito che lamentano di rifiuti domestici abbandonati intorno ad un piccolo cestino, in uno dei giardini pubblici della via, e nel viottolo che dalla...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 18 febbraio 2019, 14:43

Meningite da meningococco B: donna di 32 anni ricoverata al San Luca

Nell'ambito territoriale di Lucca si è registrato un caso di meningite da meningococco B in una giovane donna di 32 anni, residente a Lucca. La paziente è ricoverata all'ospedale “San Luca” in prognosi riservata: le sue condizioni vengono definite stazionarie dai sanitari


lunedì, 18 febbraio 2019, 12:43

Istituto Pertini in lutto per la morte di Matteo Ferlenda

L'istituto professionale Pertini si stringe intorno alla famiglia di Matteo Ferlenda, lo studente 15enne deceduto in un incidente stradale, avvenuto intorno alla mezzanotte di sabato 16 febbraio e domenica 17 lungo la via del Casalino a Lammari (Capannori), mentre viaggiava su uno scooter


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px