Anno 7°

martedì, 11 dicembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Concorso "Differenzia e vinci": premiate le famiglie virtuose con uno sconto in bolletta di 80 euro

sabato, 22 settembre 2018, 14:03

"Differenzia e vinci", premiati oggi altri sei vincitori del concorso promosso dal comune di Lucca e Sistema Ambiente per incentivare il corretto smaltimento dei rifiuti attraverso la raccolta differenziata, il concorso è iniziato dal primo di febbraio e terminerà il 15 ottobre di quest'anno.

Questa mattina (sabato 22 settembre) nella sede di Sistema Ambiente, l'assessore all'ambiente Francesco Raspini e il direttore Roberto Paolini, hanno consegnato i premi ai cittadini "campioni della differenziata" che sono stati estratti a sorte fra quanti hanno messo in atto i comportamenti più virtuosi richiesti dal regolamento del concorso. Ai vincitori, oltre allo sconto in bolletta di 80 euro che sarà applicato nella prossima fattura Taric, è stata consegnata una targa e un attestato di partecipazione.

"Chi aiuta concretamente il buon funzionamento della raccolta differenziata fa il bene di tutta la comunità - ha spiegato l'assessore Raspini – in questi anni ci siamo impegnati per la crescita della cultura della responsabilità dei cittadini sul corretto conferimento dei rifiuti perché solo grazie ai comportamenti individuali virtuosi dei singoli cittadini è possibile ottenere un buon risultato complessivo".

Come funziona il concorso. In tutto sono previste altre 2 estrazioni di 15 nominativi ciascuna: 4 del centro storico, che per partecipare devono aver ritirato nei punti di distribuzione un kit completo di sacchetti colorati per la raccolta differenziata o devono avere utilizzato almeno 30 volte le isole ecologiche interrate; 11 utenti delle zone periferiche che devono avere utilizzato la stazione ecologica almeno 2 volte, oppure devono avere esposto il rifiuto indifferenziato con il mastello grigio da 2 a 6 volte nel periodo di riferimento. Tutto avviene in modo automatico, vale a dire che gli utenti del centro e della periferia che metteranno in essere i comportamenti richiesti per partecipare al concorso saranno automaticamente inseriti all'interno di un sistema software validato in base alla normativa vigente e, nel giorno di ogni estrazione, verranno assegnati in totale 15 premi, 11 tra gli utenti della periferia e 4 fra quelli del centro storico, che consistono ciascuno in uno sconto di 80 euro (al netto di iva e imposta sostitutiva), che verrà applicato nella prima fattura Taric successiva all'estrazione.

Le vincite per ogni estrazione vengono comunicate sia sull'home page del sito di Sistema Ambiente attraverso la pubblicazione del numero del contratto di ogni vincitore, sia direttamente al vincitore a casa con una lettera raccomandata. I premi non sono cumulabili: ogni utente potrà vedersi assegnare un solo sconto per tutta la durata del concorso. Info e regolamento su www.sistemaambientelucca.it


Questo articolo è stato letto volte.


gelateria pacini


maxibazar


scopri la Q3


sapgrande


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 10 dicembre 2018, 17:54

Sono circa 8 mila gli abitanti del centro storico. Aumentano i residenti stranieri

Una città sempre più apprezzata dai cittadini stranieri, che scelgono il centro storico di Lucca come luogo dove risiedere per una nuova vita italiana. Lo dicono i dati dell'anagrafe, che evidenziano come negli ultimi anni le persone straniere residenti in centro siano arrivate a 1048


lunedì, 10 dicembre 2018, 15:24

Sciopero dei gestori di Petrolifera Adriatica (marchio Esso) e di Italiana Petroli (marchi Api-Ip e TotalErg)

Scattano dalle 19 di martedì 11 dicembre tre giorni di sciopero dei gestori di Petrolifera Adriatica (marchio Esso) e di Italiana Petroli (marchi Api-Ip e TotalErg). La decisione da parte del sindacato Faib Confesercenti


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 10 dicembre 2018, 14:02

Saranno rimossi 10 cipressi in via Piana

L'amministrazione pianterà nuove alberature in numero almeno pari a quelle che verranno tolte. Le piante, secche e in alcuni casi ricoperte da piante rampicanti, sono pericolose per chi percorre la via Piana e per coloro che utilizzano i terreni agricoli confinati con la strada. Domani e mercoledì l'intervento di rimozione


lunedì, 10 dicembre 2018, 13:54

Operazione antidroga nella piana pistoiese: scoperto maxi-giro di spaccio che comprendeva anche la lucchesia

Una vasta operazione dei carabinieri che ha visto impegnati circa cento effettivi su tutto il territorio nazionale è riuscita a stroncare un traffico di droga che aveva preso piede prevalentemente nell'area della piana pistoiese ma che espandeva i propri commerci illegali anche tra Lucca, Pistoia, Prato e Carmignano


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 10 dicembre 2018, 13:27

Femia (Siap): "Questura di Lucca, struttura non idonea"

Il segretario provinciale del S.I.A.P., Roberto Femia, torna a sollecitare gli organi preposti per rendere la Questura di Lucca idonea agli scopi istituzionali


lunedì, 10 dicembre 2018, 10:53

Lucca ospita il “Mercatino regionale piemontese”

Il Mercatino Regionale Piemontese è una fiera itinerante di qualità, viene proposto in eleganti pagode espositive, che ospitano al loro interno produttori accuratamente selezionati, specializzati nel proporre i propri prodotti tipici dell’enogastronomia piemontese


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px