Anno 7°

martedì, 23 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Riprendono le attività della Mirco Ungaretti Onlus: al via il nuovo anno scolastico con il "Progetto Pilota"

domenica, 16 settembre 2018, 10:40

di gabriele muratori

Inaugurato l'anno scolastico 2018/2019 per l'associazione Mirco Ungaretti Onlus di Guamo, che nella mattinata di ieri ha ripreso la propria attività formativa e di insegnamento della rianimazione cardiopolmonare verso la popolazione scolastica, stavolta a 50 insegnanti del comprensorio lucchese che presso la scuola superiore "Iti Fermi" di Lucca, hanno conseguito il brevetto di soccorritori Blsd. Continua quindi il progetto intrapreso recentemente dalla Mirco Ungaretti Onlus in collaborazione con il provveditorato agli studi di Lucca e Massa Carrara e dietro il benestare proprio del Ministero della Pubblica Istruzione per formare i docenti delle scuole medie e superiori ad insegnare ai propri studenti le semplici manovre di Blsd, (basic life support defibrillation) inserendo così la materia importante del primo soccorso tra le normali argomentazioni del programma di studi.

"Si tratta di un progetto molto importante a cui noi stiamo lavorando da tempo" – commenta il presidente Stefano Ungaretti. "Da anni andiamo nelle scuole ad insegnare agli alunni il Blsd, e sarebbe un bel risultato far si che l'insegnamento continuasse attraverso i docenti stessi, come peraltro già avviene in altri paesi del mondo. E si tratta di un progetto "pilota" che sta partendo proprio da Lucca, ed a cui addirittura, il Ministero della Pubblica Istruzione pare vi abbia messo gli occhi sopra proprio per concretizzare un'idea che non potrà far altro che migliorare le abitudini della nostra società, fornendo insegnamenti utili agli studenti delle scuole per salvare vite colpite da arresto cardiaco improvviso".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 21 aprile 2019, 22:52

S... porco fluviale

Ecco com'era ridotto questa mattina il parco fluviale in corrispondenza del circolo ippico. Sporcizia sparsa qua e là: colpa di chi la lascia o di chi non la porta via?


domenica, 21 aprile 2019, 13:11

Si incendia auto sulla Bretella, paura per una famiglia in vacanza

Tanto spavento e paura per una famiglia di romani, padre, madre e due figli piccoli che questa mattina, sull'autostrada Bretella, in direzione Viareggio, hanno vissuto una brutta avventura. L'auto su cui stavano viaggiando per raggiungere i parenti e festeggiare la Pasqua, una Toyota Yaris, ha improvvisamente iniziato a rilasciare fumo...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 20 aprile 2019, 18:56

Una nuova tecnologia vincente per l’antincendio

Il devastante incendio della Cattedrale di Parigi ha avuto effetti distruttivi su più di un terzo della intera infrastruttura storica. Questo per l’impossibilità tecnica e operativa da parte dei Vigili del Fuoco di aggredire efficacemente l’incendio


sabato, 20 aprile 2019, 14:20

Una mattanza l'omicidio in via del Toro

Sarebbe stato ucciso nel corso di una violenta lite con i coinquilini, scoppiata per motivi ancora da accertare. Questa è l'ipotesi degli investigatori sulla causa della morte di Roshan Silva Kalukankanamalage, 50 anni, trovato senza vita nel suo appartamento in via del Toro


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 20 aprile 2019, 12:34

Messa in ricordo di Claudio Di Bert

Il fratello Stefano e la compagna Alessia lo ricorderanno con una Santa Messa che verrà celebrata martedì 23 aprile alle 17,30 presso il Santuario di Santa Gemma, assieme agli amici ed ai colleghi di lavoro che vorranno partecipare


sabato, 20 aprile 2019, 11:47

Scuole sicure, finanziamenti per la provincia di Lucca

Al via l’operazione Scuole sicure 2019/2020, alla Toscana andranno 437.000€ così ripartiti: Prato (66.120,79€); Livorno (57.781,95€); Arezzo (43.718,00€); Pistoia (41.517,47€); Pisa (41.499,10€); Lucca (41.290,35€); Grosseto (39.571,01€); Massa (36.469,89€); Carrara (34.919,21€) e Viareggio (34.809,94€)


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px