Anno 7°

sabato, 17 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Affitti in nero in centro storico: in 12 nei guai. Controlli sui temporary store per i Comics

giovedì, 18 ottobre 2018, 10:34

di eliseo biancalana

Occhi puntati della guardia di finanza di Lucca su affitti e negozi in centro storico. Sono stati presentati oggi, presso la sede del comando provinciale di Lucca, i risultati dell'operazione "E-vado in vacanza". Sono 12 i proprietari di immobili finiti nel mirino delle fiamme gialle, che in vista dei Comics stanno intensificando i controlli sulle attività ricettive e sul proliferare dei temporary store.

Il risultato del lavoro svolto dai finanzieri è stato presentato dal comandante provinciale, colonnello Massimo Mazzone, e dal comandante della compagnia di Lucca, capitano Antonio Manselli. L'operazione "E-vado in vacanza" ha riguardato l'individuazione di evasori totali e paratotali operanti nel settore ricettivo, in particolare titolari di Bed and breakfast e di case vacanze. Sono 12 i proprietari di immobili del centro storico individuati e controllati, e 2 le società sottoposte a verifica fiscale. Dal punto di vista economico, si parla di oltre 400mila euro di corrispettivi e canoni non dichiarati.

L'attività investigativa ha preso spunto dalle numerose inserzioni online su siti dedicati. Gli evasori si avvalevano infatti di servizi internet per l'affitto di case per brevi periodi, senza dichiarare i canoni percepiti al fisco. Attraverso un complicato lavoro di ricerca e analisi, le fiamme gialle sono riuscite a circoscrivere una platea di soggetti economici su cui si sono orientati i controlli dei finanzieri. Attualmente sono ancora in corso controlli e verifiche fiscali che potrebbero portare a individuare altri evasori totali o paratotali.

"Ogni volta che c'è un'evasione fiscale nel libero mercato, c'è concorrenza sleale" ha ammonito il colonnello Mazzone. Il capitano Manselli ha anche sottolineato i rischi per la sicurezza pubblica, quando vengono alloggiati sul territorio locale soggetti esterni senza dichiararlo alle autorità competenti. Infatti 12 proprietari sono stati deferiti all'autorità giudiziaria per non aver comunicato alla questura le generalità delle persone alloggiate.

Oltre che agli affitti, l'attenzione delle fiamme gialle è rivolta ai numerosi temporary store che apriranno in occasione dei Comics. Tra l'altro sono ancora aperti i controlli avviati l'anno scorso: la guardia di finanza si appresta a verificare se le somme dichiarate quest'anno dai titolari dei negozi corrispondono a quelle stimate nel 2017 dai finanzieri.


Questo articolo è stato letto volte.


chiesina


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 17 agosto 2019, 12:49

Tragedia Ponte Morandi, un riconoscimento ai cani dei vigili del fuoco

Quest'anno, ad un anno dalla tragedia del ponte Morandi, gli organizzatori della manifestazione hanno voluto dare un giusto riconoscimento anche ai cani dei vigili del fuoco che si sono prodigati e distinti nelle ricerche in quello scenario emergenziale.


sabato, 17 agosto 2019, 10:23

CDNF: "Rete Ready-Gender, fortemente preoccupati per adesione"

Con una nota della coreferente Elisabetta Samek Lodovici, il Comitato Difendiamo i Nostri Figli sez. Lucca interviene in merito all'adesione del comune alla rete nazionale "Ready"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 16 agosto 2019, 13:07

Maxi-traffico di droga, smantellata banda di ucraini

La svolta nelle indagini è arrivata a novembre dell’anno scorso, con l’arresto di un cittadino ucraino, 27enne, domiciliato a Lucca, sorpreso dai militari del nucleo investigativo subito dopo aver ritirato presso la sede locale di una ditta di spedizioni un pacco contenente quasi 5000 pasticche di ecstasy e 300 grammi...


venerdì, 16 agosto 2019, 00:05

Cade dallo scooter e finisce sui binari a Cerasomma

Grave incidente questo pomeriggio poco prima delle 19, sulla via Pisana al passaggio a livello di Cerasomma, dove un giovane di 27 anni che proveniva verso Lucca, è uscito di strada all'imbocco del crocevia, finendo fuori strada e cadendo proprio nel mezzo dei binari


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 14 agosto 2019, 12:57

Lavori di restauro alla Manifattura Tabacchi, approvata risoluzione del contratto di appalto con Aspera

La giunta comunale ha approvato questa mattina la risoluzione del contratto di appalto con l'associazione temporanea di imprese Aspera per i lavori di restauro alla Manifattura Tabacchi


mercoledì, 14 agosto 2019, 12:27

Nasce a Lucca la Casa della Memoria e della Pace

Nasce a Lucca la “Casa della Memoria e della Pace”, un nuovo laboratorio di libertà voluto dall'amministrazione Tambellini, dove troveranno spazio associazioni, singoli cittadini e iniziative che metteranno al centro la memoria storica, legata in particolare al periodo storico del Novecento e della Liberazione


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px