Anno 7°

venerdì, 19 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Spaccia cocaina, marocchino in manette

venerdì, 9 novembre 2018, 08:52

Un cittadino marocchino di 48 anni è stato arrestato dai carabinieri di Lucca per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. I militari, impegnati in un normale servizio di controllo del territorio, sono stati prima attirati, nella zona di San Concordio, da un 40enne lucchese in bicicletta, sospettato di fare uso di sostanza stupefacente. Ritenendo dovesse incontrare qualcuno per acquistare della droga, i carabinieri hanno seguito i suoi movimenti, fino a quando, dopo aver incrociato un cittadino straniero, hanno deciso di controllare entrambi, sorprendendoli in possesso di quattro dosi di cocaina, per un perso complessivo di tre grammi circa e della somma di 150 euro, corrispettivo per la cessione.

Lo straniero, di origine marocchina, ma con cittadinanza italiana, è stato rinvenuto in possesso anche di altro materiale atto al confezionamento e allo spaccio della droga. Il marocchino, in Italia da molti anni e senza precedenti penali, è stato trattenuto in caserma in attesa del processo con rito direttissimo che si terrà questa mattina. Ai carabinieri ha riferito di svolgere attività lavorativa come muratore e di aver sempre osservato le leggi, fino a quando, per necessità derivanti dal sostentamento della propria famiglia, composta dalla moglie e da due figli minori, in un momento di minori opportunità lavorative, è caduto nella tentazione dello spaccio di stupefacenti. 

Il 40enne lucchese, cuoco in un noto ristorante cittadino, sarà segnalato alla Prefettura di Lucca come assuntore di stupefacente.

 

 

 

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 19 aprile 2019, 16:13

Aiuole e fioriere in dieci piazze e luoghi storici della città per festeggiare Santa Zita e la primavera

In occasione della festa di Santa Zita, legata al tradizionale mercato dei fiori che si svolgerà in piazza dell'Anfiteatro dal 24 al 28 aprile, l'amministrazione comunale ha allestito in dieci luoghi della città altrettante aiuole e decorazioni floreali che portano nel centro storico di Lucca lo spirito della primavera e...


venerdì, 19 aprile 2019, 14:17

Omicidio in via del Toro, convalidato il fermo dei due indagati

Il gip ha convalidato il fermo dei due indagati Mudianselage Samit Gayan Poruthotage Fernando, 36 anni, e Gayan Chaturanga Warnakulasuriya, di 28 anni e ha disposto la custodia cautelare in carcere confermando il quadro indiziario e le ipotesi accusatorie


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 19 aprile 2019, 12:45

Premio nazionale al Centro Trasfusionale di Lucca sulla sicurezza delle trasfusioni

Il Centro Trasfusionale di Lucca ha ricevuto un prestigioso riconoscimento nazionale, il premio Tony Godani, istituito per sostenere la cultura scientifica in ambito immunoematologico


venerdì, 19 aprile 2019, 12:32

Al via "Lucca per il lavoro"

È stato firmato stamani a Palazzo Orsetti il protocollo di intesa "Lucca per il lavoro". L'iniziativa promossa dal comune di Lucca mette insieme le realtà del territorio impegnate sul fronte dell'occupazione con il fine di promuovere l'autoimprenditorialità dei giovani e aiutare le persone in cerca di lavoro


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 19 aprile 2019, 12:10

Asl: conferma per Laura Brizzi come direttrice dei servizi sociali

La Conferenza Aziendale dei Sindaci è stata positivamente sentita in merito alla proposta della direttrice generale della Asl Toscana nord ovest Maria Letizia Casani per la conferma di Laura Brizzi come direttrice dei servizi sociali per un ulteriore mandato


venerdì, 19 aprile 2019, 11:29

250 mila euro per adeguare le scuole alla normativa antincendio

Continuano gli interventi di riqualificazione e messa in sicurezza delle scuole del territorio. Il comune di Lucca ha ottenuto infatti un nuovo finanziamento di 250 mila euro da parte della Regione Toscana sui Fondi del Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca (Miur)


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px