Anno 7°

mercoledì, 23 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Spaccia cocaina, marocchino in manette

venerdì, 9 novembre 2018, 08:52

Un cittadino marocchino di 48 anni è stato arrestato dai carabinieri di Lucca per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. I militari, impegnati in un normale servizio di controllo del territorio, sono stati prima attirati, nella zona di San Concordio, da un 40enne lucchese in bicicletta, sospettato di fare uso di sostanza stupefacente. Ritenendo dovesse incontrare qualcuno per acquistare della droga, i carabinieri hanno seguito i suoi movimenti, fino a quando, dopo aver incrociato un cittadino straniero, hanno deciso di controllare entrambi, sorprendendoli in possesso di quattro dosi di cocaina, per un perso complessivo di tre grammi circa e della somma di 150 euro, corrispettivo per la cessione.

Lo straniero, di origine marocchina, ma con cittadinanza italiana, è stato rinvenuto in possesso anche di altro materiale atto al confezionamento e allo spaccio della droga. Il marocchino, in Italia da molti anni e senza precedenti penali, è stato trattenuto in caserma in attesa del processo con rito direttissimo che si terrà questa mattina. Ai carabinieri ha riferito di svolgere attività lavorativa come muratore e di aver sempre osservato le leggi, fino a quando, per necessità derivanti dal sostentamento della propria famiglia, composta dalla moglie e da due figli minori, in un momento di minori opportunità lavorative, è caduto nella tentazione dello spaccio di stupefacenti. 

Il 40enne lucchese, cuoco in un noto ristorante cittadino, sarà segnalato alla Prefettura di Lucca come assuntore di stupefacente.

 

 

 

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


gelateria pacini


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


q3


sapgrande


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 22 gennaio 2019, 21:05

Vivere in centro storico, una giungla meravigliosa

Vivere nel centro storico di Lucca richiede ormai - come ben sanno i sempre meno numerosi residenti - un’inesauribile pazienza e un profondo spirito di sopportazione, pazienza che si dice essere la virtù dei Santi (e sappiamo bene che Lucca di Santi ne ha “prodotti” molti nel corso dei secoli)


martedì, 22 gennaio 2019, 17:50

Truffa del finto avvocato: la polizia avvisa di fare attenzione

Nel pomeriggio sono stati segnalati in azione i truffatori della tecnica del finto avvocato. La polizia avvisa che chiunque dovesse ricevere telefonate, o visite, da finti carabinieri o finti poliziotti che parlano di parenti coinvolti in finti incidenti, è pregato di contattare il 113 con un telefono cellulare


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 22 gennaio 2019, 15:12

Maltempo, codice giallo per neve

La sala operativa unificata permanente della Regione ha confermato il codice arancione emesso ieri e valido fino alla mezzanotte di oggi ed ne ha emesso uno giallo per neve e ghiaccio che interesserà quasi tutta la Toscana nella giornata di domani, mercoledì 23 gennaio; uniche zone escluse sono quelle lungo...


martedì, 22 gennaio 2019, 13:52

Carabinieri, nel 2018 più presidio sul territorio, in calo i delitti

Buone notizie per i cittadini lucchesi: nel 2018 c'è stato un calo del 17 per cento dei delitti rispetto all'anno prima in provincia di Lucca. In calo anche i furti, che sono diminuiti del 23 per cento


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 22 gennaio 2019, 13:16

Tambellini riceve Giuseppina Micheletti per la consegna del riconoscimento “Lucchese dell’anno 2018”

Il sindaco Alessandro Tambellini ha ricevuto questa mattina a Palazzo Orsetti Giuseppina detta “Pina” Micheletti alla quale è stato conferito il riconoscimento “Lucchese dell’Anno 2018”


lunedì, 21 gennaio 2019, 15:10

Si estende alla donne il progetto “Abitare supportato In- Comune”

Questa mattina a Saltocchio è stato inaugurato un appartamento che ospiterà donne sole seguite dai servizi sociali e dall'azienda Usl Toscana Nord Ovest


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px