Anno 7°

sabato, 23 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Viabilità, scatta obbligo catene o pneumatici da neve montati

martedì, 13 novembre 2018, 11:58

La provincia di Lucca informa che da giovedì 15 novembre torna in vigore, a livello nazionale, l'ordinanza che prevede l'obbligo di catene a bordo di tutti i veicoli a quattro ruote (auto, mezzi pesanti e tir) o gli pneumatici da neve montati, su tutte le strade provinciali, regionali e statali sopra i 200 metri sul livello del mare. Il provvedimento, peraltro previsto dall'articolo 6 del Codice della strada, rimarrà in vigore fino al 15 aprile 2019.

L'ente di Palazzo Ducale ricorda che durante il periodo autunnale ed invernale, infatti, le viabilità provinciali e regionali di Lucchesia e Alta Versilia sono spesso interessate da neve e/o dalla formazione di ghiaccio, soprattutto nelle zone pedemontane e montane, indicativamente al di sopra dei 200-300 metri di quota.

L'ordinanza è pensata come forma di tutela della pubblica incolumità: un intervento di prevenzione per evitare il blocco del traffico in caso di nevicate

La provincia di Lucca – con il proprio Servizio di neve e gelo - garantisce, in caso di necessità, il pronto intervento dei mezzi spalaneve e spargisale sulle arterie di competenza ma chiede al contempo ai cittadini un'attenzione al senso civico e al rispetto delle normative per evitare che auto o camion, quando nevica o le strade si ghiacciano, finiscano per bloccare la circolazione.

Il provvedimento in vigore dal 15 novembre sarà reso visibile anche attraverso la segnaletica lungo le arterie del territorio. In caso di inosservanza delle direttive, le Forze dell'Ordine deputate al controllo della viabilità possono applicare una sanzione pecuniaria variabile: nei centri abitati la sanzione minima è di 41 euro, fino ad arrivare a 168 euro (come previsto dall'art. 7 e 14 del Codice della strada); fuori dai centri abitati, invece, su autostrade o strade extraurbane principali o assimilate, la multa minima è di 84 euro per arrivare fino a 335 euro.

 


Questo articolo è stato letto volte.


gelateria pacini


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


q3


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 febbraio 2019, 19:42

Calunnia per Cipollini, «Re Leone» in tribunale

In primavera l'ex ciclista sarà dal gup per rispondere di una denuncia non veritiera. Aveva accusato il suo patron Ivano Fanini (nella foto) di estorsione, ma la vicenda si riferiva a un debito del campione con il manager che non avrebbe ancora onorato


venerdì, 22 febbraio 2019, 16:30

Mura di Lucca, il comune assicura: "Le recinzioni provvisorie verranno tolte con l'inizio degli interventi concordati con la soprintendenza"

Il Comune di Lucca non appena sarà raggiunto un accordo con la soprintendenza farà partire gli interventi e contestualmente verranno rimosse le transenne provvisorie poste in occasione dell'ultima edizione di Lucca Comics & Games


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 febbraio 2019, 15:46

Illuminazione pubblica, presentato in commissione lavori pubblici ed ambiente il programma per il 2019: l'investimento complessivo supera il milione e mezzo di euro

Oltre un milione e mezzo di euro di investimenti nel 2019 per l'illuminazione pubblica a Lucca: per strade, scuole e impianti. Ma anche la richiesta di ulteriori risorse, avanzata alla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca: che se avrà seguito, permetterà ulteriori interventi.


venerdì, 22 febbraio 2019, 14:07

Abbattuti due platani in piazza Napoleone

Ha destato curiosità l'enorme gru posizionata in piazza Napoleone questa mattina. In realtà, come già preannunciato, nella giornata odierna, una ditta specializzata individuata dall'amministrazione comunale di Lucca era stata chiamata per abbattere quattro platani colpiti dal Ceratocystis platani, il cosiddetto cancro colorato del platano


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 febbraio 2019, 12:37

Sequestrano un imprenditore accusandolo di avere sottratto loro la droga: tre arresti

A luglio, secondo l'accusa, l'imprenditore, del tutto ignaro, è stato prelevato da casa in Val di Magra e portato in una baracca a Lucca dove è stato minacciato con fucile, legato e picchiato per ore dai tre, convinti che li avesse derubati della droga


venerdì, 22 febbraio 2019, 11:21

Asl: un milione di euro per nuovi mammografi in tutti i territori

Circa un milione di euro per l’acquisto e l’installazione di nuovi mammografi nei territori di Massa Carrara, Lucca, Pisa, Livorno e Versilia. E’ questo l’importante investimento attuato negli ultimi sei mesi dall’Azienda USL Toscana nord ovest per migliorare in maniera significativa i servizi aziendali radiologici e di screening


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px