Anno 7°

mercoledì, 12 dicembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Donate 40 coperte per il "Piano Freddo"

venerdì, 7 dicembre 2018, 09:25

I Volontari della Sezione di Lucca del Corpo Italiano di Soccorso dell'Ordine di Malta (CISOM) hanno donato stamani ad una referente dell'amministrazione comunale lucchese ben 40 coperte, imbustate singolarmente, che verranno utilizzate per il "Piano Freddo", un progetto del comune di Lucca al quale anche il CISOM partecipa, in collaborazione con le altre associazioni di Volontariato del territorio costituenti il Tavolo Marginalità.

L'importante progetto, partito dal 1 dicembre e che durerà fino al 28 febbraio 2019, è costituito da una vera e propria rete di servizi inerente dormitori di emergenza, unità di strada e distribuzione kit di beni di prima necessità.

Le coperte, che dalla Sezione di Lucca del CISOM erano state raccolte in novembre con un apposito evento fatto in piazza XX Settembre, saranno quindi già usate per dare un aiuto ai senza fissa dimora e agli indigenti delle nostre zone, sia mediante il loro utilizzo nei dormitori predisposti, sia attraverso l'inserimento di queste nei kit con beni di prima necessità. 

Il Capo Sezione di Lucca Davide Sallustio si esprime così in proposito: "La consegna di queste coperte al Comune di Lucca, per il Piano Freddo appena partito, rappresenta un'ottima concretizzazione della raccolta che abbiamo effettuato il mese scorso e denominata "Dona una coperta, salva una vita", oltre che una soddisfazione personale mia e di tutti gli infaticabili Volontari della Sezione da me guidata, sempre capaci di regalare con gioia il proprio tempo e lavorare in perfetta sinergia".

Il CISOM, il cui motto è "Seduli in accurrendo, alacres in succurrendo" ("Tempestivi nell'accorrere, efficaci nel soccorrere"), è una fondazione di diritto melitense con finalità di protezione civile, sociale, sanitario-assistenziale, umanitaria e di cooperazione. Il Corpo opera per portare assistenza e soccorso alle persone in stato di necessità, anche in collaborazione con il Dipartimento della Protezione Civile.


Questo articolo è stato letto volte.


gelateria pacini


maxibazar


scopri la Q3


sapgrande


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 11 dicembre 2018, 15:03

Derubano una donna e tentano un prelievo con la sua carta di credito: incastrati due coniugi

Due coniugi con più precedenti sono stati denunciati dai carabinieri di Castiglione perché ritenuti responsabili dei reati di concorso in furto aggravato e indebito utilizzo di carte di credito e pagamento. Si tratta di L.C. 44enne, originario di Cremona ma residente a Lucca, e B. M., 41enne di Lucca


lunedì, 10 dicembre 2018, 17:54

Sono circa 8 mila gli abitanti del centro storico. Aumentano i residenti stranieri

Una città sempre più apprezzata dai cittadini stranieri, che scelgono il centro storico di Lucca come luogo dove risiedere per una nuova vita italiana. Lo dicono i dati dell'anagrafe, che evidenziano come negli ultimi anni le persone straniere residenti in centro siano arrivate a 1048


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 10 dicembre 2018, 15:24

Sciopero dei gestori di Petrolifera Adriatica (marchio Esso) e di Italiana Petroli (marchi Api-Ip e TotalErg)

Scattano dalle 19 di martedì 11 dicembre tre giorni di sciopero dei gestori di Petrolifera Adriatica (marchio Esso) e di Italiana Petroli (marchi Api-Ip e TotalErg). La decisione da parte del sindacato Faib Confesercenti


lunedì, 10 dicembre 2018, 14:02

Saranno rimossi 10 cipressi in via Piana

L'amministrazione pianterà nuove alberature in numero almeno pari a quelle che verranno tolte. Le piante, secche e in alcuni casi ricoperte da piante rampicanti, sono pericolose per chi percorre la via Piana e per coloro che utilizzano i terreni agricoli confinati con la strada. Domani e mercoledì l'intervento di rimozione


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 10 dicembre 2018, 13:54

Operazione antidroga nella piana pistoiese: scoperto maxi-giro di spaccio che comprendeva anche la lucchesia

Una vasta operazione dei carabinieri che ha visto impegnati circa cento effettivi su tutto il territorio nazionale è riuscita a stroncare un traffico di droga che aveva preso piede prevalentemente nell'area della piana pistoiese ma che espandeva i propri commerci illegali anche tra Lucca, Pistoia, Prato e Carmignano


lunedì, 10 dicembre 2018, 13:27

Femia (Siap): "Questura di Lucca, struttura non idonea"

Il segretario provinciale del S.I.A.P., Roberto Femia, torna a sollecitare gli organi preposti per rendere la Questura di Lucca idonea agli scopi istituzionali


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px