Anno 7°

giovedì, 20 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

"San Luca": 100 pazienti in carico all'ambulatorio dedicato all'asma bronchiale

giovedì, 6 dicembre 2018, 16:59

Ha in carico quasi un centinaio di pazienti affetti da asma bronchiale l’ambulatorio specifico istituito circa un anno fa all’ospedale “San Luca” di Lucca, nell’ambito della Pneumologia, che ha permesso una stretta osservazione ed una costante valutazione di queste persone, anche per garantire una sempre migliore qualità di vita.

Prima dell’apertura del servizio alcuni di questi pazienti potevano dover ricorrere alle cure del Pronto Soccorso e quindi al ricovero in ospedale (in alcuni casi perfino in Terapia Intensiva) a causa di attacchi asmatici gravi.

Gli stessi utenti, inseriti nei controlli periodici sull’asma, non hanno invece più presentato peggioramenti della malattia tali da richiedere accessi in urgenza in ospedale.

Questo dimostra come sia importante la prevenzione di queste problematiche, che fra l’altro si presentano spesso in persone giovani.

Il referente dell’ambulatorio dedicato all’asma bronchiale, infiammazione cronica delle vie respiratorie - sempre più diffusa a livello mondiale ma anche nella nostra realtà - è il dottor Paolo Busatto, che fa parte dell’equipe della Pneumologia diretta dalla dottoressa Barbara Canari Venturi.

 All’ospedale di Lucca viene quindi offerto, da circa un anno, questo apprezzato servizio specialistico dedicato per riconoscere precocemente la malattia, che consente di gestire il problema della sottostima della malattia e quello della scarsa adesione alla terapia. Quest’ultimo aspetto contribuisce al mancato controllo nel 50% dei pazienti asmatici.

Grazie a questo ambulatorio, il paziente viene quindi  preso in carico, monitorato, rivalutato ed inserito in un percorso che mette a disposizione le opzioni terapeutiche attualmente presenti per l’asma bronchiale, anche nelle sue forme più gravi, cercando di prevenire le riacutizzazioni.

L’asma è una delle patologie più diffuse, visto che a livello mondiale, secondo le ultime stime, ci sono  300 milioni di pazienti. Nell’Unione Europea la prevalenza varia, a seconda del Paese considerato, dal 4 al 7% e sono almeno 1,5 milioni le persone affette da asma grave, forma difficile da gestire con i farmaci oggi disponibili e che, in circostanze estreme, può portare addirittura alla morte.

In Italia si parla complessivamente di un’incidenza del 4.5% della popolazione, ossia di circa 2,6 milioni pazienti, mentre soltanto nella Regione Toscana soffrono di asma bronchiale oltre 300mila persone.

Il numero di pazienti è comunque in costante aumento, soprattutto nei Paesi occidentali. Un ruolo importante nell’aumento della prevalenza dell’asma in queste aree sarebbe da attribuire a particolari fattori ambientali, allo stile di vita, all’inquinamento atmosferico e ad alcuni fattori di tipo igienico.   

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 20 giugno 2019, 08:52

Visita del vescovo al comando provinciale della guardia di finanza

Nella mattinata del 17 giugno, Sua Eccellenza, monsignor Paolo Giulietti, arcivescovo di Lucca, ha fatto visita ai militari del comando provinciale della guardia di finanza di Lucca


mercoledì, 19 giugno 2019, 17:09

Nuovo ponte sul fiume Serchio: la provincia di Lucca convocherà un incontro pubblico nei primi giorni di luglio

Lo annuncia il presidente Luca Menesini che, anche alla luce del lavoro che sta conducendo l’ufficio tecnico di Palazzo Ducale sulla gara di appalto da 15 milioni di euro e sulle procedure di esproprio dei terreni dove si innesterà l’opera


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 19 giugno 2019, 14:16

Viale Cadorna sarà completamente riqualificato

La giunta Tambellini ha approvato il progetto definitivo che, per un valore di 128.000, servirà a realizzare il percorso ciclopedonale sul lato sud della carreggiata, in linea con quanto effettuato sul lato nord


mercoledì, 19 giugno 2019, 11:56

La conferenza zonale dei sindaci incontra gli operatori del pronto soccorso

Pieno appoggio agli operatori del Pronto soccorso di Lucca da parte della Conferenza zonale dei sindaci della Piana di Lucca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 19 giugno 2019, 11:54

Ruba in un negozio di souvenir e aggredisce una coppia durante la fuga: arrestato

Nella serata di ieri, i carabinieri della sezione radiomobile di Lucca hanno tratto in arresto per il reato di rapina impropria un cittadino cubano di 24 anni, da tempo residente in città. Il giovane straniero aveva preso di mira un negozio di souvenir del centro storico


mercoledì, 19 giugno 2019, 10:27

Cremeria Opera sul New York Times, Tognetti: "Con il gelato parlo di Lucca"

La Cremeria Opera sul New York Times. L'autorevole quotidiano americano cita la gelateria all'interno di un articolo su Lucca, individuata dal quotidiano statunitense tra le sei città europee che meritano di essere visitate al di fuori dei più conosciuti e affollati circuiti turistici


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px